Come organizzare un viaggio a Corfù

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Viaggiare è sempre il metodo migliore per ritrovare un po' di pace e serenità. Soprattutto dopo che si è passato un anno di totale stress e fatica, una bella vacanza è ciò che fa al caso nostro, e non c'è nulla di meglio che qualche isola con poca gente dove potersi rifugiare. I nostri mari ne sono pieni, ma una delle mete più ambite rimane l'intramontabile Corfù, meta ogni anno di moltissimi turisti.
Corfù poi, da questo punto di vista non può che essere la meta ideale: patria del relax e dell'ospitalità. Essa è infatti una delle isole più belle della Grecia, meravigliosa da visitare con i suoi scorci naturali e i suoi panorami mozzafiato. Ma vediamo come organizzare un viaggio in questa bellissima meta turistica, attraverso i passi di questa guida. Mettiamoci in viaggio.

24

L'isola di Corfù possiede innumerevoli attrazioni e presenta un mare limpido e cristallino veramente invidiabile. Il clima del luogo è particolarmente umido e presenta vegetazioni abbondanti.
Per poterla visitare al meglio sarà consigliabile partire nei periodi di bassa stagione, in cui ci saranno pochi turisti. Inoltre si possono visitare luoghi realmente incontaminati. Ma come organizzarsi per questo viaggio?

34

Le possibilità sono varie: possiamo acquistare un biglietto dell'aereo, che sarà di circa 118 Euro se si acquisterà un biglietto low cost, che può fare degli scali. Oppure optare per un volo diretto che costerà sui 300 Euro. Si può anche scegliere di partire con la nave o prendere un biglietto per Atene e partire poi per l'isola con il traghetto, che impiegherà circa un'ora e mezzo di viaggio.
Tra l'altro Corfù è una delle isole greche più economiche da visitare, ma con un grande rapporto qualità/prezzo.

Continua la lettura
44

Una volta arrivati si può noleggiare un'auto o organizzarsi con l'albergo per il tragitto, evitando di spendere un po' di soldi in più con i taxi. Per le gite o le escursioni è anche consigliabile noleggiare un motorino, che ci permetterà di muoverci con migliore agilità e facilità in un luogo che poi ce lo richiede per tutte le sue attrazioni, possiamo quindi muoverci nelle stradine tra gli ulivi, i villaggi dal sapore antico e storico e le coste vicino al mare.
Per l'alloggio possiamo contare su bellissimi alberghi anche molto vicini al mare, o alberghetti semplici e poco costosi, a conduzione familiare, ma con grandi agevolazioni per la cucina, e per l'ospitalità, oltre che offrirci un certo supporto per le indicazioni.
Una volta arrivati sarà fondamentale visitare la cittadella costruita dai veneziani vicino al porto, oltre che alle fantastiche spiagge di Kassiopi o Barbati.
Corfù non è soltanto un'isola da visitare per il mare o per il puro divertimento che ci offrono i vari locali ma è anche un luogo pieno di storia, con i suoi villaggi antichi e i suoi monumenti di fattura inglese.
Organizzare un viaggio a Corfù non è difficile, con un po' di organizzazione e voglia di evadere si potrà raggiungere questa splendida meta in men che non si dica. Seguendo poi i consigli di questa guida tutto risulterà ancora più facile e saprete già quale parte dell'isola visitare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Le 5 più belle spiagge di Corfù

Andare in vacanza è sicuramente il sogno di ogni persona che ama trascorrere il proprio tempo in estremo relax, soprattutto nelle zone più belle di mare. Tra le vacanze meno costose, la Grecia sicuramente è tra i primi posti ed è anche uno dei luoghi...
Europa

Corfù: cosa visitare

Corfù o Kerkyra è l'isola greca più settentrionale del mar Ionio (a ovest della Grecia). Famosa, oltre che per le sue bellissime spiagge, per i villaggi tradizionali nascosti nella lussureggiante vegetazione dove predomina l'olivo. La capitale, Corfù,...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Norvegia

Organizzare un viaggio è un lavoro di una certa portata. Specialmente se la meta scelta non è italiana. Il desiderio di visitare una delle altre nazioni europee diverse dalla nostra penisola è forte. I paesi del Nord Europa hanno una indiscutibile...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in croazia

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di viaggi e, nello specifico, di viaggi in Croazia. Infatti, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come organizzare un...
Europa

Cosa visitare a Corfù

Le isole greche costituiscono il 17% della superficie totale nazionale. A ovest, si incontrano le Isole Ionie a cui appartiene Corfù (590 chilometri quadrati). L'isola si compone di folti boschi, oliveti e vigneti. Il suo territorio, di natura montuosa,...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

Come organizzare un viaggio in Irlanda

Avete scelto l’Irlanda come meta del vostro viaggio per l’atmosfera di Dublino, il Dun Aengus, le Cliffs of Moher, la musica celtica, la birra rossa, le patate e gli immensi spazi verdi? Ebbene, ora non vi resta che dedicarvi alla pianificazione del...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Madrid

Chi vuole organizzare un viaggio abbastanza economico all'interno di una città europea, può sicuramente scegliere tra le varie opzioni Madrid. Madrid è una città davvero molto particolare, dove è possibile vivere in pieno il folclore spagnolo. Negli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.