Come organizzare un viaggio a Lione

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lione è la terza città più grande della Francia, dopo Parigi e Marsiglia. Per comprendere lo spirito di questa città, il posto migliore è uno dei suoi ristoranti, più numerosi che in qualsiasi altra città al mondo. È difficile mangiar male a Lione, sia prenotando in alcuni tra i migliori ristoranti di Francia, sia accomodandosi al tavolo del più semplice dei bouchons. Se poi decidete di passeggiare per smaltire le calorie accumulate, Lione, offre un centro cittadino rinascimentale così splendido da essere incluso nel Patrimonio Mondiale Unesco. Questa stupenda città offre molti negozi anche low cost. Questa guida può esservi d'aiuto per come organizzare un viaggio a Lione e darvi alcuni consigli che reputo importanti.

26

L'Aeroporto Lyon-St. Exupéry, è situato circa 25 km a est del centro. Il Satobus, offre un servizio navetta dall'aeroporto al centro cittadino ogni 20 min. Gli orari sono dalle 6.00 alle 23.40. Il costo del biglietto per singola persona è di circa 8,60 euro. In alternativa la fermata dei taxi si trova di fronte all'entrata dell'edifico del Terminal. La corsa, della durata di 40 min., costa circa 30/40 euro.

36

Il TGV da Parigi e da altre città francesi e italiane ferma sia all'aeroporto sia alla stazione di Lyon-Part-Dieu. Il centro cittadino è facilmente esplorabile a piedi, ma è comunque ben servito da un sistema di trasporto pubblico con quattro linee della metropolitana, due linee di tram (incluso il nuovo e super veloce T3 trans-cittadino), bus e due funicolari. I biglietti sono validi per la metro e per tutti gli altri mezzi pubblici di Lione. Biglietto da 1 ora, 1,60 €. Biglietto da 2 ore, 2,40 €. Biglietto per 24 ore, 4, 70 €. Gli orari variano in base alla zona, indicativamente dalle 5 del mattino a mezzanotte. Si ricorda che comunque sono chiuse il 1° Maggio.

Continua la lettura
46

Dopo la metro, il modo migliore per muoversi a Lione è il tram. Ci sono 4 linee T1, T2, T3 e T4 che collegano tutto il centro storico con le zone più periferiche. Oltre 100 linee di autobus permettono di raggiungere tutte le zone della città, anche di notte quando la metro è ferma. Un modo panoramico di godersi Lione è il City Bus, un autobus scoperto a due piani che attraversa i luoghi di maggiore interesse turistico di Lione. La partenza è da Place Bellecourt, il biglietto costa 20 € ed è valido due giorni. Si può scendere e salire liberamente ogni volta che si vuole. Per chi ama la bici, Lione è un vero paradiso. Piste ciclabili, biciclette gratuite per la prima mezz'ora o in affitto a prezzi ridotti, fino all'innovativo Ciclopolitan, un mezzo metà bici e metà elettrico guidata da un autista che permette di muoversi in modo comodo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere a Lione

Lione è una tra le città più importanti della Francia (seconda dopo la capitale Parigi). Questa città detiene molte attrazioni culturali che vale assolutamente la pena di visitare. La città è capoluogo della regione Rodano-Alpi, ed è abitata da...
Europa

Come organizzare un viaggio in macchina per la Scozia

Viaggiare è una delle attività più divertenti e stimolanti che si possano fare. Visitare un paese e una città straniera è molto bello, ma alle volte si vorrebbe visitare più di un posto, ma per motivi logistici questo potrebbe essere piuttosto scomodo....
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Norvegia

Organizzare un viaggio è un lavoro di una certa portata. Specialmente se la meta scelta non è italiana. Il desiderio di visitare una delle altre nazioni europee diverse dalla nostra penisola è forte. I paesi del Nord Europa hanno una indiscutibile...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Slovenia

La maggior parte delle persone sceglie di non viaggiare perché pensa che sia un'attività troppo costosa: ecco quindi che viaggi e gite vengono rimandati, per paura di non riuscire a far fronte alle spese quotidiane che riguardano la casa e le bollette....
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Madrid

Chi vuole organizzare un viaggio abbastanza economico all'interno di una città europea, può sicuramente scegliere tra le varie opzioni Madrid. Madrid è una città davvero molto particolare, dove è possibile vivere in pieno il folclore spagnolo. Negli...
Europa

Come Organizzare un viaggio a madrid

Se abbiamo a disposizione alcuni giorni di vacanza e vogliamo trascorrerli in una città dove l'arte è l'elemento principale, una delle capitali europee adatte al nostro viaggio è sicuramente Madrid. Si tratta di una città davvero solare, fatta di...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Praga

La stagione migliore e preferita dalla maggior parte dei viaggiatori è ormai alle porte e sempre più persone si affrettano a prenotare un ottimo viaggio per una delle capitali più caratteristiche e suggestive di tutta l'Europa, la città in questione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.