Come organizzare un viaggio a valencia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Valencia è una città spagnola, che si trova sulla costa est della penisola iberica. In relazione al numero di abitanti è al terzo posto nella classifica delle città spagnole, dopo Barcellona e Madrid. Rispetto a queste due città, decisamente più conosciute, ha visto crescere la sua personalità turistica solo negli ultimi anni, ma ad oggi è diventata una delle più gettonate mete delle vacanze di turisti provenienti da tutto il mondo. Se non avete molte idee su come intraprendere un viaggio in questa città, non dovete far altro che leggere questa guida. Nei prossimi paragrafi andremo infatti a vedere come organizzare un viaggio a Valencia.

24

Raggiungere Valencia

Per raggiungere questa bellissima città, il metodo più comodo e veloce è l'utilizzo dell'aereo. L'aeroporto a cui dovremo fare riferimento è quello internazionale di Valencia, situato a soli otto chilometri dal centro della città. Questo aeroporto è perfettamente servito sia dalle compagnie di bandiera che da quelle low cost. Una volta atterrati, potremo raggiungere il centro di Valencia utilizzando o un apposito aerobus che collega l'aerostazione alla città ogni 20 minuti, tutti i giorni dalle ore 6.00 alle ore 22.00, oppure potremo utilizzare un taxi, entrambi reperibili facilmente all'esterno dell'aeroporto.

34

Muoversi in città

Vediamo ora come fare per riuscire a muoverci facilmente in questa città. Il centro storico è esplorabile a piedi, dato che tutti i siti di interesse storico/monumentale sono vicini tra loro. Un eccellente servizio di autobus porta in luoghi un po' fuori mano come La Ciutat de les Arts i les Ciéncies, il porto, le spiagge e Llac Albufera. L'autobus notturno numero 1 collega le spiagge con il centro. Un biglietto singolo (acquistabile direttamente a bordo) costa solo 1,10 euro. I giri turistici in autobus, i Bus Turístic, consentono di farsi un'idea della città, il biglietto costa 12 euro, è valido 24 ore e passa vicino a tutti i principali luoghi di interesse della città.

Continua la lettura
44

I mezzi pubblici

Per muoversi velocemente in città, la metropolitana è l'ideale. In particolare, la linea 4 è comoda per raggiungere la spiaggia di Malvarrosa. I biglietti della metropolitana si comprano presso gli appositi distributori nelle stazioni. Molto convenienti i pass BonoBus (10 corse a 5,20 euro) e T1/2/3 (biglietti per 1,2 o 3 giorni, validi per trasporti illimitati su bus, tram e metro rispettivamente a 3,10 euro, 5,50 euro e 8 euro).
La Valencia Card, acquistabile presso uffici turistici, stazioni della metropolitana, alcuni tabaccai e alberghi, vale 1,2 o 3 giorni e costa rispettivamente 6 euro, 10 euro e 15 euro e consente trasporti illimitati sui mezzi pubblici, sconti in musei, negozi e ristoranti. Per quanto riguarda l'alloggio, numerose sono le opzioni, dall'appartamento, all'hotel al semplice bed and breakfast. Consigliabile però prenotare prima di partire per non trovarsi sprovvisti di alloggio, soprattutto nei periodi di massima affluenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Valencia: guida della città

Se avete intenzione di fare una visita a Valencia è importante sapere che in questa città, si possono ammirare delle splendide strutture in stile barocco, ma vale la pena aggiungere che la città è anche e conosciuta per la sua movida. Infatti, si...
Europa

Valencia: come organizzare una vacanza a Valencia

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come organizzare una vacanza a Valenzia, una delle città spagnola più amate dai turisti che accoglie ogni anno milioni di visitatori. La città offre innumerevoli risorse ed attrazioni, tutte...
Europa

Valencia e dintorni in auto

Viaggiare non è mai una cosa semplice in quanto non si sa mai come e soprattutto dove muoversi in quanto il mondo è pieno di posti belli e suggestivi che si potrebbero visitare. Di certo se non si vuole sbagliare meta si può tranquillamente restare...
Europa

Come e cosa vedere a Valencia

Decisamente da non perdere è anche la Cattedrale di Valencia. Si caratterizza per un clima piuttosto mite nel corso di tutto l'anno, anche d'inverno raramente le temperature scendono sotto i 5°C; il periodo in cui si concentrano la maggior parte delle...
Europa

I migliori hotel di Valencia

Giunta la stagione estiva, si iniziano a programmare le vacanze, in base alle proprie preferenze ed esigenze economiche. Una delle mete più ambite quando ci si vuole spostare al di fuori dell'Italia e visitare l'estero, è sicuramente la Spagna, una...
Europa

Come e dove mangiare a Valencia

In Spagna ci sono bellissime città di mare che vantano di una cultura culinaria, da far invidia a numerosi stati europei e extra europei. Valencia è una di queste città, essa vanta di una storia millenaria e inoltre, da qualche anno a questa parte...
Europa

Vivere e studiare a Valencia

Ogni studente desidera almeno una volta nel corso dei propri studi visitare qualche città nuova e passare del tempo studiando proprio in quel luogo. Fortunatamente negli ultimi anni le università hanno messo a disposizione specifici programmi per consentire...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una settimana a Valencia

Valencia è una splendida città portuale, ricca di cultura; vanta moderne attrazioni, come un acquario e dei centri dedicati alla scienza, ma conserva anche l'architettura e i costumi tradizionali spagnoli. In Plaza de la Reina si trova la Cattedrale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.