Come organizzare un viaggio alle Hawaii

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti hanno desiderato almeno una volta nella vita di poter fuggire in un paradiso tropicale per una vacanza incredibile. Una delle mete più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo sono sicuramente le isole Hawaii, con tutte le sue strutture ricettive e le spiagge da cartolina. Le isole Hawaii, la cui capitale è Honolulu, sono un arcipelago formato da circa sette isole maggiori e da tante isole minori. Il clima dell'isola è sub-tropicale ed è caratterizzato dalle precipitazioni, meno presenti nella stagione calda, che va da maggio ad ottobre. Non sempre però è semplicissimo organizzare un viaggio in un luogo così diverso e lontano dalle nostre città. Scoprire le migliori strutture e come organizzare le attività può essere arduo. Vediamo quindi insieme in modo semplice come organizzare un viaggio alle Hawaii.

27

Occorrente

  • Crema abbronzante
  • Costume da bagno
37

Come arrivare

L'unico modo per arrivare alle Hawaii, partendo dall'Italia, è l'aereo. Il vostro viaggio inizierà sicuramente dall'aeroporto di Honolulu su Oahu: esso infatti è l'aeroporto più importante delle Hawaii e serve come punto di ingresso per tutti i visitatori. Il biglietto costa tra 1200 e 1500 euro, ma tenete conto che il viaggio dura più di 30 ore, con scali fatti in una delle capitali europee come Londra e Parigi. Arrivati poi negli Stati Uniti (generalmente Los Angeles, San Francisco) la meta hawaiana scelta è sempre più vicina. Parlando di alberghi invece, preparatevi a spendere un po': infatti, gli alberghi delle Hawaii hanno minimo tre stelle. Gli ostelli o alberghi di basso livello e più economici sono molto pochi.

47

Cosa visitare

Una volta arrivati sull'isola, oltre le meravigliose spiagge, potrete visitare giardini botanici, parchi, monumenti storici e potrete osservare i vulcani e sopratutto, visitare le città principali. Potete anche imparare il surf, lo snorkeling o il kayak, oppure organizzare escursioni.

Continua la lettura
57

Dove mangiare

Anche per quanto riguarda il cibo avrete una scelta molto ampia: dal locale che cucina hamburger alla cucina tradizionale hawaiana. Potrete anche mangiare il Lau Lau, piatto tipico hawaiano, fatto con carne di maiale avvolta nelle foglie e cotta al vapore, tanti tipi di pesce fresco, cucinato all'orientale e servito con tante verdure, e tanta frutta con la quale si preparano ottimi frullati e cocktail. Tanti i ristoranti dove si possono assaggiare questi ottimi piatti e il costo va da dai 9 (al Nasturtium Cafè) ai 48 euro (del Krua Thai Cuisine). Preparate quindi le valigie e vivete la vacanza più emozionante della vostra vita.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rilassatevi e stendetevi al sole ammirando il panorama circostante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio in Messico

Ogni anno il Messico attira turisti provenienti da qualsiasi Paese del mondo, essendo ricco di magia e colore. Il Messico riesce a stupire grazie ai suoi meravigliosi paesaggi, alle sue tradizioni e ai propri nuovi sapori. Prima di organizzare il viaggio...
America del Nord e Centrale

Hawaii: le migliori spiagge per fare surf

Concorderete con me se vi dico che le isole delle Hawaii sono tra le più belle. Specialmente se si tratta di fare surf su quelle onde alte e maestose che vanno via via sempre più su. Bene, in questa lista vi elencherò esattamente 6 tra le migliori...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio in Canada

Chi di voi non ricorda il bellissimo film del 1973 intitolato "Zanna Bianca" diretto da Lucio Fulci? Le immagini di quella natura meravigliosa, incontaminata e selvaggia sono sicuramente ancora vivide nei vostri ricordi. Ebbene, quella stessa natura incontaminata...
America del Nord e Centrale

Viaggio di nozze: come organizzare il tour degli Stati Uniti

Tra le mete preferite dai novelli sposi che intendono programmare un viaggio di nozze indimenticabile, gli Stati Uniti sono sicuramente al primo posto. Oltre a città come New York, Miami, Los Angeles, Boston, Las Vegas e Washington, gli States offrono...
America del Nord e Centrale

5 consigli per organizzare un viaggio a New York

L'estate è ormai arrivata ed è ora di prenotare un viaggio per rilassarsi un po' dalla frenetica vita di ogni giorno. Molte sono le destinazioni disponibili al mondo ma ci sono alcune che sono veramente uniche al mondo, una di questa è la città di...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio a miami

Visitare Miami anche per una sola volta è il sogno di tantissime persone. Questa città è una delle più piccole tra quelle principali della Florida eppure è sicuramente la più popolata. Inoltre Miami è il capoluogo ed anche il principale centro...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio low-cost in U.S.A.

Viaggiare negli U. S. A. È' un'esperienza unica. Da est ad ovest offre scenari incredibili e diversi, dalle frenetiche metropoli agli immensi parchi naturali; New York mostra l'intero universo in una sola città, l'eleganza è tipica di San Francisco,...
America del Nord e Centrale

10 consigli per organizzare un viaggio in Chiapas

Il Chiapas è una delle nazioni del Messico più affascinanti e ricche di cultura e storia. Nei prossimi paragrafi analizzeremo luoghi da visitare e vi daremo alcuni consigli per visitare questa splendida nazione molto intrigante ma ricca di contraddizioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.