Come organizzare un viaggio economico in Germania

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Germania, terra di filosofi, è un territorio estremamente variegato, punteggiato da foreste, montagne e campagne. Essa è caratterizzata da una forte componente multiculturale, sia a livello di identità regionali, sia relativamente a nazionalità diverse (è da sempre, per questioni lavorative, una meta molto cara agli emigranti). Troverete negozi d'alta moda, musei e monumenti nelle grandi città, ma senza dubbio una grande attrattiva, da non perdere assolutamente, è data dai Biergarten, tipiche birrerie all'aperto dove vi serviranno alcune tra le migliori birre del mondo. Occupiamoci adesso di fare visita a questa nazione fortissima, fatta di uomini d'acciaio, che risponde al nome di Germania. Ecco allora a voi come organizzare un viaggio economico in Germania.

26

Occorrente

  • dizionario di tedesco
  • macchina fotografica
36

I prezzi in Germania sono nella media europea. Il vantaggio di condividere la stessa moneta si farà sentire, mentre chi c'è andato qualche annetto fa' si è trovato alle prese con conti astrusi. Non sarà semplicissimo rimanere entro il budget un po' "tirato" che avevate preventivato, ma nemmeno difficile quanto lo sarebbe se foste diretti paesi scandinavi o sulla Costa Azzurra. Passando a dove alloggiare, vedrete in risposta a questa domanda una profusione di cartelli atti a segnalare Zimmer in affitto in case private, con prezzi che si aggirano intorno ai 20-30 euro, ma che aumenteranno in città. Gli ostelli HI sono affidabili e puliti, purtroppo è difficile trovarvi posto: generalmente sono tutti occupati da gigantesche scolaresche, quindi cercate di prenotare con il maggior anticipo possibile, servendovi di Internet. I prezzi sono intorno agli 11-13 euro nei posti più economici, per una piazzola in campeggio basteranno 5 euro.

46

A me un violino: devo parlarvi dei mezzi di trasporto! Ecco, vi sembrerà davvero di essere su un altro pianeta: quelli tedeschi sono puliti, veloci, confortevoli e affidabili, per quanto non particolarmente economici (io però all'epoca avevo fatto l'InterRail). I prezzi variano a seconda della velocità del treno, come da noi (l'unica cosa in comune), davvero rapidi sono i ICE (Inter-CityExpress). I pullman appartengono alla Deutsche Bahn, che li ha organizzati in coincidenza con i treni, creando comodi i collegamenti ma anche un monopolio delle tariffe. Nelle maggiori città potrebbe esservi utile un biglietto multiplo o meglio ancora giornaliero, se avete in mente di usare la metropolitana (U-Bahn e S-Bahn) per più di tre corse.

Continua la lettura
56

In treno? Allora InterRail Germany Pass. Il prezzo di 4 giorni di viaggio in un mese si aggira intorno ai 140 euro per i giovani, supera i 200 per gli adulti. La BahnCard presenta un'offerta di 3 opzioni: la BahnCard 25 che garantisce uno sconto del 25% sul prezzo del normale biglietto e la BahnCard 50 che offre uno sconto addirittura del 50%.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio economico in russia

Viaggiare è una cosa meravigliosa: entrare in contatto con nuove culture, nuovi usi e nuove tradizioni non solo apre la mente, ma ci rende persone migliori, più comprensive e tolleranti. Viaggiare fa comprendere nel profondo quanto la diversità sia...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Slovenia

La maggior parte delle persone sceglie di non viaggiare perché pensa che sia un'attività troppo costosa: ecco quindi che viaggi e gite vengono rimandati, per paura di non riuscire a far fronte alle spese quotidiane che riguardano la casa e le bollette....
Europa

Come organizzare un viaggio economico in irlanda

Se vi è stato proposto un viaggio, scegliete l'Irlanda, un'isola ricca di storia e, paesaggi incantevoli e mistici. Tuttavia trattandosi di un'isola non molto grande sarà abbastanza facile poterla visitare e gustare un buon bicchiere di birra nei tipici...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in polonia

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Molto spesso, però, per alcune...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in bulgaria

La Repubblica di Bulgaria, un bellissimo Paese che si trova nell'area sud-orientale dell'Europa, si autoproclama "il gioiello dei Balcani". Essa rientra tra i Paesi europei più economici e ciò depone a suo favore. Difatti, si tratta di una nazione ricca...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Spagna

La Spagna è una delle mete maggiormente amate dai turisti di tutte le età. Il suo territorio conta bellezze architettoniche nelle grandi città ed anche nei piccoli villaggi. È infatti ricca di storia in tutto il suo territorio e si possono ritrovare...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Portogallo

Viaggiare rappresenta sicuramente un'esperienza unica ed inimitabile per moltissime persone. Ci sono tantissime mete meravigliose al mondo che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una tra queste è sicuramente il Portogallo. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.