Come organizzare un viaggio economico in irlanda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se vi è stato proposto un viaggio, scegliete l'Irlanda, un'isola ricca di storia e, paesaggi incantevoli e mistici. Tuttavia trattandosi di un'isola non molto grande sarà abbastanza facile poterla visitare e gustare un buon bicchiere di birra nei tipici locali della città. Nonostante il clima spesso sia inclemente (in alcune zone la "pioggia orizzontale" è cosa abituale), quasi tutti i visitatori restano toccati dal verde fascino di questa terra. Seguite attentamente i passi a seguire e scoprirete come organizzare un viaggio economico in Irlanda.

25

È bene sapere che l'Irlanda non è un posto economico, anzi, generalmente lo shopping è incredibilmente costoso. L'alloggio invece ha prezzi ragionevoli in rapporto agli standard europei (e soprattutto in confronto alla vicina Gran Bretagna). Se i campeggi non sono il vostro forte e, preferite stare al chiuso, ci sono tanti ostelli. Quelli indipendenti nelle città più grandi hanno prezzi ragionevoli e l'Associazione Irlandese Ostelli per la Gioventù nonché la Hostelling International Northern Ireland (HINI) vi potranno aiutare a trovare sistemazioni ancora più economiche purché siate soci di Hostelling International (www. Hihostels. Com). Anche i B&B sono una buona soluzione. Con una discreta spesa potrete trovare un posto piacevole dove passare la notte.

35

Per quanto riguarda la cucina, in questo paese ci sono moltissimi piatti nutrienti ed economici, di solito serviti nei pub, e sono previsti anche piatti per soli vegetariani. Nel caso optate per delle ricette meno elaborate, il prezzo abbassa di molto. Se volete assaggiare un piatto ricco di pesce, provate le ostriche, una tra le più famose delizie del mare irlandese, per non parlare della birra che è indubbiamente la bevanda più consumata, ne vengono prodotti diversi tipi tra cui la famosa Guinness.

Continua la lettura
45

Per chi vuole viaggiare in treno, i biglietti si possono acquistare presso InterRail Irlanda Pass e Irish Explorer Pass. Le tariffe ferroviarie non sono economiche ma, i giovani che viaggiano in seconda classe possono usufruire di vantaggiosi abbonamenti. Per le tratte ferroviarie interne vedete su www. Irishrail. (Irlanda) e su www. Nirailways. Co. Uk (Irlanda del Nord) Translink Student Discount Card. Gli studenti possono comprare una Discount Card che permette di avere forti sconti su treni e pullman sia in Irlanda del Nord sia oltre confine. Basteranno pochi viaggi per ammortizzare il prezzo del pass. Per maggiori dettagli andate su www.translink.co.uk.
Per chi viaggia In pullman può consultare i siti ufficiali delle compagnie Bus Eirann/Irish Bus per l’Irlanda del Sud e Ulsterbus per l’Irlanda del Nord.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio in auto in Irlanda

L'Irlanda è un paese stupendo da un punto di vista naturalistico, e gode di ottime infrastrutture; infatti, è una meta adatta da effettuare in auto, riuscendo così a raggiungere anche i paesini più remoti di questa sorprendente isola. Vediamo quindi...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in croazia

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di viaggi e, nello specifico, di viaggi in Croazia. Infatti, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come organizzare un...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in russia

Viaggiare è una cosa meravigliosa: entrare in contatto con nuove culture, nuovi usi e nuove tradizioni non solo apre la mente, ma ci rende persone migliori, più comprensive e tolleranti. Viaggiare fa comprendere nel profondo quanto la diversità sia...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Olanda

L'Olanda, la terra dei tulipani e dei mulini a vento, è certamente una delle mete più gettonate dai turisti di tutto il mondo. Che vogliate visitare Amsterdam, Haarlem o Rotterdam, o che abbiate optato per un tour più ampio, dare un occhio al portafoglio...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Slovenia

La maggior parte delle persone sceglie di non viaggiare perché pensa che sia un'attività troppo costosa: ecco quindi che viaggi e gite vengono rimandati, per paura di non riuscire a far fronte alle spese quotidiane che riguardano la casa e le bollette....
Europa

Come organizzare un viaggio economico in polonia

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Molto spesso, però, per alcune...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Gran Bretagna

United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland, questo il nome completo e ufficiale di quel regno che noi usiamo chiamare più sinteticamente Gran Bretagna; tale regno è costituito in quattro diverse regioni: Inghilterra, Galles, Scozia, Irlanda...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in bulgaria

La Repubblica di Bulgaria, un bellissimo Paese che si trova nell'area sud-orientale dell'Europa, si autoproclama "il gioiello dei Balcani". Essa rientra tra i Paesi europei più economici e ciò depone a suo favore. Difatti, si tratta di una nazione ricca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.