Come Organizzare Un Viaggio In Auto Da Barcellona A Montblanc

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se passerete le vostre prossime vacanze nella bellissima Spagna, avreste la possibilità di organizzare un viaggio in auto da Barcellona a Montblanc. Questo itinerario vi farà scoprire dei luoghi remoti e alcuni paesaggi in grado di regalarvi delle emozioni davvero indimenticabili. Lungo la strada da attraversare potrete anche gustare del buon vino e del cibo veramente squisito.
Nell'organizzare un viaggio in automobile da Barcellona a Montblanc, vi concederete due giornate on the road. Incontrerete dei vigneti e dei monasteri, e soprattutto esplorerete le zone più interessanti e significative comprese tra queste due città della Penisola iberica. Leggete i consigli indicati nei passaggi successivi della presente guida sui viaggi e la vostra pianificazione della vacanza sarà ideale.

29

Occorrente

  • Biglietto aereo o del treno
  • Automobile con navigatore satellitare o mappa della Spagna
  • Denaro
  • Macchina fotografica
39

L'itinerario che vi propongo è ottimale quando avete voglia di viaggiare e trascorrere nuove esperienze spettacolari.
Il viaggio che dovrete compiere inizia ovviamente dalla meravigliosa cittadina capoluogo della Catalogna, ovvero Barcellona. Qui avrete l'opportunità di noleggiare, dall'azienda "Europcar", un'auto provvista di un navigatore satellitare. Qualora non lo abbia, fornitevi di una buona cartina geografica della Spagna, in modo da non rischiare di perdervi.
Proseguite il vostro cammino dirigendovi ad Ovest di Barcellona e imboccando la strada statale "A-7", in direzione di Tarragona e Lleida. Percorretela fino a quando non raggiungerete l'uscita 27 per Sant Sadurnì d'Anoia.

49

Durante il tragitto in auto da Barcellona a Montblanc, vi suggerisco di fermarvi nella deliziosa città di Sant Sadurnì d'Anoia (Catalogna). Questo luogo è famoso grazie alle sue produzioni vinicole, per cui non perdetevi assolutamente un giro nelle cantine presenti.
Quest'ultime furono progettate dall'architetto Josep Puig i Cadafalch e hanno un'architettura modernista. Le cantine più importanti sono quelle di Cadorníu e Freixenet, dove potrete concedervi una sosta per gustare le ottime produzioni vinicole del territorio di Sant Sadurnì d'Anoia.

Continua la lettura
59

Continuate il vostro itinerario della giornata arrivando a Villafranca del Penedès, ovvero la Capitale del vino della Catalogna. Qui non dovrete assolutamente perdere le visite guidate dentro le aziende vinicole presenti sul territorio.
Una volta concluso il giro, pianificate una splendida camminata presso il centro antico di Villafranca del Penedès, dove ammirerete lo stile gotico della "Basilica di Santa Maria". Per completare il vostro itinerario enoturistico, facendo ingresso nel "Museo del Vino", gustatevi un assaggio finale gratuito del buon vino prodotto in questa cittadina.

69

Nel tardo pomeriggio, proseguite lungo la "BP-2121" e arrivate fino al "Reial Monestir de les Santes Creus". Questo è un monastero fondato nel XII secolo dai monaci cistercensi francesi. Qui noterete come lo stile romanico-gotico conferisce austerità a tutto l'edificio.
Dopo aver terminato la visita all'interno del monastero, raggiungete la tranquilla zona di campagna Sarral. In questa città potrete sostare durante la notte presso un Bed and Breakfast (B&B) oppure in una pensioncina.

79

La mattina successiva, continuate il viaggio in auto da Barcellona a Montblanc visitando lo splendido "Monastero di Santa Maria de Vallbona de les Monges", il quale ospita ancora un gruppo di monache. Qui potrete osservare due ali del chiostro e l'austera Chiesa.
Imboccate la "C-14" e dirigetevi a Sud verso Montblanc, ossia una città molto affascinante circondata quasi interamente da mura del Quattrocento. In questo luogo si trovano la "Chiesa di Santa Maria Maggiore" in stile plateresco (rinascimento spagnolo) e la "Chiesa di San Michele" in stile romanico.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tornare a Barcellona da Montblanc, dovrete percorrere la "A-2".
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Barcellona: come organizzare una vacanza a Barcellona

Madrid, una delle città più popolose della Spagna, dal punto di vista industriale è certamente la città più sviluppata. Si rimane, infatti, stupiti da quanto immense possano essere le aree industriali che la caratterizzano. Per opera di un generale...
Europa

Come organizzare un viaggio in auto in Irlanda

L'Irlanda è un paese stupendo da un punto di vista naturalistico, e gode di ottime infrastrutture; infatti, è una meta adatta da effettuare in auto, riuscendo così a raggiungere anche i paesini più remoti di questa sorprendente isola. Vediamo quindi...
Europa

Barcellona e dintorni in auto

L'estate sta ormai per arrivare e con essa anche le tanto attese vacanze. Tra le mete più ambite la Spagna occupa senza dubbio i primi posti, soprattutto se scegliamo la regione catalana. Le nostre ferie si stanno avvicinando e pensavamo di visitare...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio In Auto Lungo La Costa Brava

Sebbene l'estate stia finendo, la voglia di mare e di vacanze non passa mai. Per gli amanti della spiaggia, una buona idea per approfittare degli ultimi giorni con clima tiepido, o per programmare una vacanza autunnale tranquilla, può essere quella di...
Europa

Come organizzare un itinerario a piedi per Barcellona

Sarà possibile spostarsi a piedi con semplicità anche in una vasta e caotica metropoli moderna come Barcellona, grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici (metropolitana e autobus).Grazie al crescente successo delle compagnie aeree economiche...
Europa

Come organizzare un viaggio low-cost in Spagna

Uno degli stati più in voga per i viaggi europei è la Spagna, meta di grandi e giovani, che raggiungono diverse città sia per cultura che per divertimento. La spagna tuttavia non è solo Barcellona e Madrid è ricca di tradizioni, arte e feste anche...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Praga

La stagione migliore e preferita dalla maggior parte dei viaggiatori è ormai alle porte e sempre più persone si affrettano a prenotare un ottimo viaggio per una delle capitali più caratteristiche e suggestive di tutta l'Europa, la città in questione...
Europa

Come organizzare un viaggio a Lisbona

I viaggi che si possono organizzare per scoprire città meravigliose e delle zone nuove sono davvero numerosi. Restando proprio in tema di bellezza e fascino un po' decadente e semplice nello stesso tempo, non può mancare una tappa in Portogallo. Un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.