Come Organizzare Un Viaggio In Auto Lungo La Costa Brava

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Sebbene l'estate stia finendo, la voglia di mare e di vacanze non passa mai. Per gli amanti della spiaggia, una buona idea per approfittare degli ultimi giorni con clima tiepido, o per programmare una vacanza autunnale tranquilla, può essere quella di partire per la Costa Brava, località spagnola in cui a farla da padrone sono la cultura, il divertimento e la buona tavola. Sia che siate in coppia o che vogliate partire con gli amici, ecco una guida da seguire per capire come organizzare un viaggio in auto lungo la Costa Brava.

29

Occorrente

  • auto
  • navigatore satellitare o cartina della zona
  • voglia di viaggiare e di conoscere
39


Per il primo giorno, il punto di partenza potrebbe essere Barcellona, facilmente raggiungibile con l'aereo, magari tenendo d'occhio le offerte low cost di questo periodo. Arrivati qui, noleggiate l'auto e partite per la vostra avventura. La prima meta da raggiungere è Tossa de Mar, una deliziosa località balneare raggiungibile imboccando la N-11 a nord-est. Si tratta di una cittadina molto graziosa, con strade strette e sinuose e case affrescate.

49

Dopo una bella passeggiata e un tuffo nella spiaggia sabbiosa di Platja Gran, fermatevi ad ammirare il meraviglioso panorama che vi circonda. I tramonti sono mozzafiato e la brezza leggera è ristoratrice. Riprendete l'auto e proseguite sulla strada GI-182, da cui potete ammirare splendidi scorci di insenature e spiaggette. In tardo pomeriggio, proseguite verso Palamòs, uscendo verso nord lungo la C-31, fino ad arrivare a Tamariu, dove potete fermarvi per la notte. Qui, infatti, potete trovare numerosi bed and breakfast pensati per i turisti.

Continua la lettura
59

La mattina del secondo giorno potete godervi questa tranquilla località balneare, concedendovi un tuffo nelle sue limpide acque, prima di proseguire verso Pals, passando per la vivace cittadella di Begur. La cittadina di Pals è molto carina, caratterizzata da palazzi signorili ed edifici in stile gotico.

69

Se volete provare a fare delle immersioni, potreste proseguire verso l'Estartit, dove ci sono diverse compagnie professioniste che si occupano delle immersioni nella riserva naturale marina di Illes Medes. Dopo, potete dirigervi verso L'Escala, una piacevole località sul mare dove, con una passeggiata a piedi di circa un chilometro, è possibile raggiungere l'antico sito di Empùries, uno dei primi stanziamenti greci sulla costa spagnola.

79

Il terzo e ultimo giorno di viaggio potete prendere la GI-623 e fermarvi al Parc Natural dels Aiguamolls de l'Empordà, una bellissima riserva che conserva ciò che resta delle saline che un tempo si trovavano nell'intero Golfo delle Rose. Qui potete avvistare anche moltissime specie di uccelli, da osservare dalle casupole che punteggiano la riserva. Da qui, dirigetevi verso Castello D'Empuries dove potete visitare la bella Chiesa di Santa Maria, in stile gotico.

89

Dirigetevi, poi, verso Cadaquès, la parte più raffinata della costiera. Il paesino, attraversato da stradine piccole e antiche, ha un'aria sofisticata ed è davvero incantevole. Infine, potete spingervi fino a Port Lligat, dove potete visitare la residenza estiva del grande artista spagnolo del Novecento, Salvador Dalì.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedete informazioni alle persone della zona: potreste scoprire luoghi bellissimi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa Vedere a Tossa De Mar

In questa guida vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori che amano il viaggiare ed anche il conoscere nuovi luoghi, come e cosa poter visitare e vedere a Tossa de Mar, bellissima cittadina, veramente da visitare e godersela a pieno. Definita il...
Consigli di Viaggio

Le più belle città della Catalogna

La Catalogna è una regione spagnola situata all'estremità nord orientale della penisola iberica, tra i Pirenei ed il mar Mediterraneo. Questa splendida regione è ricca di città suggestive, caratterizzate da diversi paesaggi e caratteristiche architettoniche....
Europa

Come divertirsi a Platja d'Aro

Platja d'Aro era originariamente un piccolo villaggio di pescatori, mentre oggi è una delle città di mare da cartolina situata sulla Costa Brava, in Spagna. Si tratta di una località fiorente, che offre intrattenimento a tutte le ore e a tutte le età....
Europa

Come visitare Figueres in un giorno

La Spagna offre diverse possibilità di vacanze. Molto affine al territorio e alla cultura italiana, attira turisti in ogni momento dell'anno. Per una breve pausa ci si può rilassare visitando la cittadina catalana di Figueres che diede i natali all'illustre...
Consigli di Viaggio

5 mete low cost per lo snorkeling nel Mediterraneo

Lo snorkeling è un'attività acquatica divertente per tutti, poiché non richiede né attrezzature costose, né particolari preparazioni atletiche. Con un po' di esperienza e la conoscenza delle informazioni giuste, si possono godere sorprendenti e rilassanti...
Europa

Come esplorare la costa occidentale di Madeira

Madera, in portoghese Madeira, è un arcipelago di origine vulcanica. Situata nell'oceano Atlantico a nord-ovest della costa africana, è nota come la città natale di Cristiano Ronaldo. La spettacolare e ripida costa occidentale, si compone di tanti...
Consigli di Viaggio

10 idee per una vacanza a contatto con la natura

Le vacanze sono un momento da dedicare a se stessi ed al proprio benessere. Un momento per dimenticare lo stress del lavoro o dello studio. E per molti anche un momento per allontanarsi dallo stress della città. I continui rumori, la folla ed il traffico...
Europa

Come visitare Girona in un giorno

Una delle città più belle della Catalogna, esclusa naturalmente Barcellona, è Girona, seconda città della regione storica catalana, non ché centro medievale incantevole e assolutamente da visitare per chi si reca nella zona. In questa breve guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.