Come organizzare un viaggio in camper

Tramite: O2O 09/10/2017
Difficoltà: facile
15
Introduzione

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Purtroppo, però, non tutti possono sostenere le spese che un viaggio comporta, soprattutto per quanto riguarda l'alloggio. Pertanto, molte persone decidono di utilizzare il camper, che può essere sfruttato sia per dormire che per spostarsi. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come organizzare un viaggio in camper.

25

I costi

Se avete in mente di noleggiare il camper, considerate che i prezzi cambiano a seconda della stagione che avete scelto (ricordate che i rivenditori e i noleggiatori di camper si trovano quasi sempre in periferia, e mai in centro città). È bene raccogliere il maggior numero di informazioni se si decide di partire in camper, specie se si tratta di una prima esperienza.
Una volta identificata la meta del vostro viaggio, che sia mare oppure montagna, prima di tutto vi dovrete informare molto bene se intorno ci sono delle strutture specializzate da sfruttare come base, ed anche aziende serie a cui far riferimento, se ne aveste bisogno.

35

Le aree riservate

La comodità di viaggiare in un camper è dovuta soprattutto dal fatto che ci sono delle aree appositamente riservate, che comprendono solitamente il parcheggio e sono anche provviste di un sistema di fognatura obbligatorio, utilissimo per lasciar scaricare le fosse biologiche dei camper. Premesso questo, il vantaggio principale di un viaggio in camper consiste anche nell'avere quel senso di libertà che lo rende davvero speciale. Infatti, non avrete alcun obbligo di trovare degli alberghi ideali alle vostre esigenze e necessità, in quanto avrete tutto a portata di mano all'interno della vostra "casa sulle ruote".

Continua la lettura
45

I pasti

L?unica accortezza che dovrete avere è inerente ai viaggi in camper che farete all'estero poiché le regole vigenti potrebbero differire da quelle italiane. Del resto, dormirete sogni tranquilli nel vostro letto, avendo la possibilità di cucinare nella vostra cucina i cibi che preferite maggiormente, senza dover spendere in eccessivo in ristoranti e fast food. È ovvio che in tal caso occorre aggiornarsi relativamente le leggi stradali del Paese in questione. Tanto per fare un pratico esempio, nella nostra Italia non è concesso rimorchiare motorini dietro i camper! Prima di mettere le cioè le ruote in territorio straniero, prendete tutte le informazioni possibili.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 consigli per organizzare un viaggio in macchina

Se per le prossime vacanze state pensando ad un viaggio da fare in auto, avete tutta la nostra stima e approvazione: viaggiare in macchina vi permetterà di spostarvi solo secondo il vostro gusto, di non dover mai rincorrere treni o aerei e di fare tutto...
Consigli di Viaggio

Come organizzare il beauty case per un viaggio

Quando si parte per un viaggio ci sono molte cose da organizzare, primo fra tutte il contenuto delle valigie e del nostro beauty case per un viaggio. Naturalmente questo sarà diverso a seconda della meta che ci aspetta. Se stiamo andando al mare, ci...
Consigli di Viaggio

Come organizzare il primo viaggio in bicicletta

Organizzare un viaggio utilizzando come mezzo di trasporto la bicicletta non è una cosa semplice e forse nemmeno così usuale, anche se dipende sempre dal tipo di viaggio e dai vostri gusti personali. Sicuramente la bicicletta non ci consente di portare...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio di gruppo a New York

Se avete intenzione di organizzare un viaggio di gruppo a New York il lavoro non è affatto difficile, anche se è importante sapere che alcuni fattori potrebbero rivelarsi degli ostacoli da superare ma non insormontabili. Comprare ad esempio un volo...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio all'estero

Se abbiamo intenzione di organizzare una viaggio all'estero, è estremamente importante sapere alcune importanti cose come ad esempio se è richiesto il visto, un vaccino oppure informarci sul clima. In base a tutto ciò e a tanto altro, ecco dunque...
Consigli di Viaggio

7 vantaggi di una vacanza in camper

Viaggiare in camper è un'esperienza che bisognerebbe fare almeno una volta nella vita. Anche i più restii, infatti, potrebbero rimanere piacevolmente sorpresi da una vacanza su quattro ruote. Molti, erroneamente, pensano al camper come ad una tipologia...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio di nozze

Il viaggio di nozze è un momento molto speciale, che necessita di essere organizzate nei minimi dettagli per riuscire al meglio. È senza dubbio uno tra i momenti migliori del matrimonio perché la coppia è sola, lontana da parenti e amici; attraverso...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio all'Isola di Pasqua

L'Isola di Pasqua o Rapa Nui, da sempre, rappresenta una meta molto ambita. Piccola isola dell'Oceano Pacifico, a largo delle coste del Cile, rappresenta l'ombelico del mondo. Scoperta il giorno di Pasqua nel 1722, dall'olandese Jacob Roggeveen, è molto...