Come organizzare un viaggio in Mongolia

Tramite: O2O 12/07/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La Mongolia è uno Stato dell'Asia Orientale, privo di accesso al mare e confinante con la Russia e con la Cina. Dal clima principalmente freddo, la Mongolia ha ula più bassa densità di abitanti al mondo e la maggior pare del territorio è coperta da steppe, montagne e deserti. La religione predominante è il buddismo e la maggioranza dei cittadini è di etnia mongola, seppur sono presenti etnie minoritarie. Tutto ciò, è bene saperlo se decidessimo di fare un giretto da quelle parti, anche perché essendo un luogo molto isolato e disabitato non è propriamente semplice organizzare un viaggio ed è quindi bene pensarci per tempo. Vediamo quindi come organizzare un viaggio in Mongolia.

27

Occorrente

  • Documenti
  • Cartina geografica (per individuare i luoghi da visitare)
  • Tempo (per organizzare al meglio il viaggio e viverlo al massimo)
37

Organizzare l'arrivo

Innanzitutto, la prima cosa da organizzare è il viaggio: la Mongolia è raggiungibile attraverso diverse compagnie aeree, via Mosca con la "Aerflot", via Berlino con la "Miat", via Pechino con la "Air China". Diversi voli partono anche direttamente dall'Italia, come ad esempio da Milano, Roma e Venezia. Sicuramente, considerato che non è semplice arrivare in un luogo così disabitato, è bene iniziare a guardare il volo adatto alle nostre esigenze molto tempo prima e prenotarlo all'incirca 3 mesi prima. Per non sbagliare, è consigliabile affidarsi ad una agenzia di viaggi che vi proporrà voli A/R dagli 800,00? ai 1000,00? a persona.

47

Organizzare la tempistica del viaggio

Considerato il clima abbastanza freddo, è bene recarsi in Mongolia tra Maggio e inizio Ottobre, anche se solitamente a metà ottobre e a metà Maggio si verificano improvvise tempeste di neve che bloccano l'interno sistema di trasporti. A parte ciò, in tale periodo il clima è abbastanza piacevole, i turisti non sono numerosi e se si prenota per tempo si riesce ad alloggiare in economia.

Continua la lettura
57

Trovare i documenti necessari

Ovviamente, per entrare in Mongolia, ma anche per il solo transito, a tutti i viaggiatori italiano e stranieri è richiesto il visto. Tale documento si può ottenere rivolgendosi al Consolato Onorario di Mongolia in Italia e presentando il passaporto che dovrà avere una validità residua di almeno sei mesi.

67

Organizzare un itinerario

Una volta aver ottenuto i documenti, aver prenotato ed essere arrivati in Mongolia, sicuramente non possiamo perdere l'occasione di visitare alcuni dei luoghi simbolo dello Stato. Innanzitutto, andiamo a visitare la capitale della Mongolia, Ulan Bator, sulla valle del fiume Tuul, dove nel XVIII secolo vi era un centro nomade buddista e con l'avvento dei sovietici nel XX secolo vediamo che i tratti della città risentono di questo stile con monasteri e connubi di più tradizioni e stili; immancabile è una passeggiata nel canyon del Parco Nazionale di Gurvan Saikhan con un ruscello al centro e alte pareti oppure intorno al lago Khovsgol per fare trekking. Infine, imperdibile è anche una visita agli scavi dell'antica Karakorum, capitale dell'impero mongolo, le cui rovine, inserite nella Valle dell'Orhon e dal 2004 patrimonio dell'umanità dell'UNESCO per la rilevanza geografica e archeologia, sono situate vicino la città di Harhorin e il monastero di Erdene Zuu.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Organizzare per tempo il viaggio ci permette di risparmiare sulle spese di trasporto e alloggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

7 piatti da non perdere in Mongolia

Il cibo orientale è sicuramente all'apparenza molto strano da vedere ma poi assaggiandolo ci si accorge che alcuni piatti sono davvero appetitosi. I piatti orientali sono veramente molti e i più famosi sono quelli che appartengono alla Mongolia. Per...
Asia

Come organizzare un viaggio low-cost in India

In questo articolo vi spiegherò come organizzare un viaggio low-cost in India. Ogni viaggio che si rispetti non è facile nè da organizzare, e nemmeno da mettere in pratica. Vi illustrerò e vi darò dei consigli su come organizzare un viaggio low-cost...
Asia

Come organizzare un viaggio in Siberia

Organizzare un viaggio in Siberia può essere molto più facile di come si possa pensare. La Siberia è l'ideale per gli amanti dello sport invernale, il clima freddo favorisce infatti la pratica di questo genere di sport. Sicuramente per gli amanti dello...
Asia

Come organizzare un viaggio low-cost in Giappone

Il paese del Sol Levante affascina milioni di turisti ogni anno: la storia, le tradizioni, la cultura, i paesaggi e l'arte giapponesi sono uniche al mondo. Visitare il Giappone è un sogno condiviso da tantissime persone però organizzare un viaggio in...
Asia

Come organizzare un viaggio a Dubai

Viaggiare è una delle attività più belle che ognuno di noi possa fare, infatti visitare altri paese consente di mettersi in comunicazione con culture diverse, assorbirne il fascino, capire lo stile di vita delle altre popolazioni e arricchire il proprio...
Asia

Come organizzare un viaggio a Singapore

Singapore, una delle città più interessanti d'Oriente, è oggi una meta di viaggio molto gettonata: infatti, grazie ai trasporti aerei sempre più economici e alle esenzioni dai visti turistici, esplorare questa città esotica è diventato un sogno...
Asia

Come organizzare un viaggio in Vietnam

Il Vietnam è uno dei Paesi del Sud Est asiatico che ultimamente ha raggiunto un importantesviluppo industriale, turistico e del terziario, tra i più elevati nell'area asiatica. Nel recente passato, è divenuto a molti tragicamente noto per la guerra...
Asia

Come organizzare un viaggio in Nepal

Ai piedi delle imponenti vette dell'Himalaya vi è lo Stato del Nepal, che presenta paesaggi di rara bellezza, che sono tra i più suggestivi al Mondo. Pur essendo un paese povero dal punto di vista economico, è abbastanza ricco di bellezze tutte da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.