Come organizzare un viaggio low-cost in Europa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Viaggiare spendendo poco è possibile. Oggigiorno, ci sono molti siti web che offrono viaggi low-cost in Europa oppure riescono a informarci come si riesce a vivere in quella determinata destinazione spendendo poco. Molte persone si scocciano di prenotare un viaggio autonomamente perché per farlo impiegano del tempo poi si stancano di fare ricerche, di controllare siti, di trovare le giuste combinazioni e di chiedere. Alla fine per fare il prima possibile si rivolgono ad un'agenzia viaggi che organizza tutto. In questa guida vi spiegherò come organizzare un viaggio low-cost in Europa.

27

Occorrente

  • guida, app, zaino, telefono, carta d'identità, soldi
37

Prima di prenotare il volo oppure un viaggio in treno o un viaggio in nave bisogna trovare l'offerta migliore facendo dei confronti di acquisto sul sito di ciascuna compagnia. Quindi, comparate i prezzi scegliete quella più economica. Poi, siccome, i prezzi dei voli costano tanto se si prenota all'ultimo, la cosa giusta da fare è prenotare con un largo anticipo. Quindi, prima prenoti e prima avrai la possibilità di beneficiare di tariffe economiche. Ricordatevi che in aereo si viaggia sempre con il bagaglio a mano, in questo caso, bisogna rispettare le dimensioni (altezza, larghezza, peso) del bagaglio altrimenti rischierete di pagare il biglietto per il bagaglio.

47

Come seconda cosa per i viaggi europei non bisogna mai acquistare dei servizi accessori come ad esempio: l'assicurazione o la conferma della prenotazione via sms. Per quanto riguarda la prenotazione dell'alloggio bisogna andare sui quei siti in cui potete disdire la prenotazione fino a 24 ore prima in maniera totalmente gratuita. In questo modo si possono prenotare contemporaneamente più hotel e avere del tempo per scegliere quello più economico e adatto a noi (leggendo le valutazioni di chi c'è stato prima di voi e vedere se l'hotel si trova vicino ai mezzi pubblici). Per quanto riguarda i mezzi pubblici bisogna optare per gli abbonamenti giornalieri.

Continua la lettura
57

Infine, per risparmiare sul pranzo o sulle cene bisogna recarsi in un supermercato e farsi dei panini e, soprattutto, l'acqua. In alternativa, è possibile controllare le app per le offerte del momento. Poi, per quanto riguarda, le attrazioni da visitare è utile prenotare i biglietti online oppure se siete degli studenti universitari è opportuno portarsi dietro il libretto per avere lo sconto. Ultima regola da non sottovalutare è quella di leggere il diario degli altri viaggiatori low-cost prima di partire, in modo da avere tutta la situazione ben inquadrata. Per spendere poco viaggiando, bisogna seguire questi semplici passi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Confrontare le offerte sui diversi siti, leggere i diari dei viaggiatori low-cost

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio low-cost in Portogallo

Il Portogallo è una nazione stupenda con le sue città. Visitare le più belle città del Portogallo spendendo una cifra ragionevolmente contenuta si può. Per percorrere il Paese in tutta la sua lunghezza e toccare i posti più interessanti, risparmiando...
Europa

Come organizzare un viaggio low cost a Berlino

Ora che si sta avvicinando l'estate tutti starete pensando ad una bellissima vacanza, al mare o in montagna. Per chi invece vuole recarsi in una città d'arte, moltissime sono le mete che si possono scegliere, magari una tra le capitali europee.I viaggi...
Europa

Come organizzare un viaggio low cost a Minorca

L'isola spagnola di Minorca appartiene all'arcipelago delle Baleari, situato nel mar Mediterraneo. Caratterizzata da un clima mediterraneo, con estati calde e inverni miti, è la meta ideale per famiglie e giovani coppie che sono alla ricerca di una vacanza...
Europa

Come organizzare un viaggio low-cost in Spagna

Uno degli stati più in voga per i viaggi europei è la Spagna, meta di grandi e giovani, che raggiungono diverse città sia per cultura che per divertimento. La spagna tuttavia non è solo Barcellona e Madrid è ricca di tradizioni, arte e feste anche...
Europa

Le 5 mete low-cost più belle d'Europa

Chi ha detto che per viaggiare sia necessario sborsare cifre spropositate o alloggiare in strutture di ultima categoria? Concedersi una vacanza spendendo poco ma senza troppe rinunce è assolutamente possibile, e per farlo bisogna partire da un'accurata...
Europa

5 idee low cost per un viaggio a Londra

L'estate sta per arrivare. Quale migliore idea per passarla in tutta serenità se non quella di fare un bel viaggio. Se avete intenzione di recarvi a Londra, ecco per voi dei preziosi consigli. Vi aiuteranno a spendere poco. Tutto questo facendo comunque...
Europa

Come fare un viaggio low cost in Inghilterra

Partire per un bel viaggio all'estero e spendere poco è il desiderio di tutti!Fortunatamente, grazie a siti e motori di ricerca per viaggi low cost, questo sogno inizia a diventare realizzabile così che le tanto sospirate ferie non restino il privilegio...
Europa

Come organizzare un week-end low cost a Parigi

Per organizzare un week-end low cost in una delle città più romantiche che esistano al mondo, quella che ha ispirato il Periodo Rosa a Picasso e La vie en rose a Édith Piaf, bisogna senz'altro iniziare per tempo. Ti sconsiglio infatti di andare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.