Come organizzare un viaggio low-cost in Portogallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il Portogallo è una nazione stupenda con le sue città. Visitare le più belle città del Portogallo spendendo una cifra ragionevolmente contenuta si può. Per percorrere il Paese in tutta la sua lunghezza e toccare i posti più interessanti, risparmiando su tutto, dovrete cominciare dai biglietti del viaggio low-cost. In questo articolo, scopriremo come organizzare un viaggio low-cost in Portogallo.

29

Occorrente

  • Mappa, soldi, fotocamera
39

Utilizzare il trasporto locale

Per quanto riguarda i prezzi di volo particolarmente convenienti, si possono scegliere compagnie low cost che atterrano in aeroporti spagnoli al confine con il Portogallo. Per gli spostamenti interni, da una città all'altra, si può utilizzare il trasporto locale. Nei viaggi in comitiva, però, è più conveniente il noleggio di un'auto che consente di dividere le spese per il carburante. All'interno delle città per risparmiare, dovrete parcheggiare l'auto in zone non a pagamento, un po' più periferiche ed utilizzare i mezzi pubblici (in particolare la metropolitana), efficienti ed economici.

49

Prenotare appartamenti o Bed & Breakfast

Per l'alloggio, vi proponiamo due soluzioni. La prima, per chi fa un viaggio in comitiva, si possono prenotare degli appartamenti. La seconda opzione, per i viaggi a coppia o di 3 persone, è possibile alloggiare in comodi Bed & Breakfast, in camere doppie o triple.

Continua la lettura
59

Risparmiare sui pasti

Arriviamo ai pasti: risparmiare su questi, in Portogallo, è facilissimo. In qualunque locale è possibile ordinare un piatto completo di contorni vari ad un prezzo medio di € 12,00. Ma molto spesso sarà consigliabile ordinare la mezza porzione, più che sufficiente per un pasto abbondante, al costo di circa € 7,50. Occorre fare attenzione, invece, all'usanza secondo cui sul tavolo sono già serviti degli stuzzichini: non sono offerti dalla casa ma a pagamento ed è possibile rifiutarli.

69

Pre-fissare delle tappe

Dopo aver fatto dei calcoli sul vostro viaggio, dovrete pre-fissare delle tappe. La prima città tra le più belle del Portogallo è Faro. I locali sono molto caratteristici e la sera sarà possibile visitare la città sul trenino turistico che percorre le strade principali del paese. Il giorno dopo si potrà passare l'intera giornata ad Albufeira, a pochi chilometri da Faro, passeggiando tra le splendide spiagge con le suggestive falesie. .

79

Visitare Lisbona

Dopo Faro, si va verso Lisbona: le attrazioni sono innumerevoli e il tempo non basterebbe se le si volesse visitare tutte. Molte sono a pagamento, altre gratuite: basta trovare il giusto equilibrio. Imprescindibile la visita alla Cattedrale, il Castello di San Jorge e il quartiere dell'Alfama nel Barrio Alto. Inoltre, abbiamo anche l'incantevole Oceanario nella parte orientale della città, uno tra i più grandi acquari artificiali d'Europa e la Torre di Belém, dichiarata dall'UNESCO, patrimonio dell'umanità. I costi delle visite oscillano dai 5 agli 8 euro.

89

Visitare Porto

L'ultima città che vi consigliamo di visitare, è Porto. Le escursioni a pagamento comprendono la Cattedrale, il convento di Santa Chiara e i vari musei. Oltre a ciò, a Porto, è possibile passare delle giornate piacevoli visitando il quartiere dei pescatori, dove troverete case ormai in rovina ma suggestive.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Organizzare prima di partire un itinerario, noleggiare un'auto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un viaggio low cost a Berlino

Ora che si sta avvicinando l'estate tutti starete pensando ad una bellissima vacanza, al mare o in montagna. Per chi invece vuole recarsi in una città d'arte, moltissime sono le mete che si possono scegliere, magari una tra le capitali europee.I viaggi...
Europa

Come organizzare un viaggio low cost a Minorca

L'isola spagnola di Minorca appartiene all'arcipelago delle Baleari, situato nel mar Mediterraneo. Caratterizzata da un clima mediterraneo, con estati calde e inverni miti, è la meta ideale per famiglie e giovani coppie che sono alla ricerca di una vacanza...
Europa

Come organizzare un viaggio low-cost in Spagna

Uno degli stati più in voga per i viaggi europei è la Spagna, meta di grandi e giovani, che raggiungono diverse città sia per cultura che per divertimento. La spagna tuttavia non è solo Barcellona e Madrid è ricca di tradizioni, arte e feste anche...
Europa

Come organizzare un week-end low cost in Europa

Siamo ben felici e pronti, di proporre a tutti i nostri cari lettori e lettrici, che amano effettuare dei viaggi in giro per il mondo, una guida, molto pratica ed utile, per imparare come e cosa fare per organizzare un week-end, da favola e da ricordare...
Europa

5 idee low cost per un viaggio a Londra

L'estate sta per arrivare. Quale migliore idea per passarla in tutta serenità se non quella di fare un bel viaggio. Se avete intenzione di recarvi a Londra, ecco per voi dei preziosi consigli. Vi aiuteranno a spendere poco. Tutto questo facendo comunque...
Europa

Come fare un viaggio low cost in Inghilterra

Partire per un bel viaggio all'estero e spendere poco è il desiderio di tutti!Fortunatamente, grazie a siti e motori di ricerca per viaggi low cost, questo sogno inizia a diventare realizzabile così che le tanto sospirate ferie non restino il privilegio...
Europa

Come organizzare un viaggio economico in Portogallo

Viaggiare rappresenta sicuramente un'esperienza unica ed inimitabile per moltissime persone. Ci sono tantissime mete meravigliose al mondo che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una tra queste è sicuramente il Portogallo. In questa...
Europa

Come organizzare un week-end low cost a Parigi

Per organizzare un week-end low cost in una delle città più romantiche che esistano al mondo, quella che ha ispirato il Periodo Rosa a Picasso e La vie en rose a Édith Piaf, bisogna senz'altro iniziare per tempo. Ti sconsiglio infatti di andare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.