Come organizzare un viaggio lowcost a bangkok

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viaggiare si sa, è una delle attività più belle ed interessanti che si possano fare. Viaggiando si ha la possibilità di conoscere moltissime persone, aprire la propria mente, scoprire luoghi nuovi dove magari stabilirsi in futuro. Ma viaggiare richiede anche la possibilità di poterlo fare. Infatti il più delle volte è necessario spendere molti soldi per visitare le diverse mete che si vorrebbe. Altre invece è possibile farlo con pochissimi soldi se ci si riesce ad organizzare al meglio. Tra le mete più visitate ed ambite nel mondo c'è Bangkok.
Bangkok è la capitale della Thailandia, regione situata nel sud-est asiatico. Ogni anno Bangkok conta milioni di turisti; se anche tu stai pensando di fare un salto nella città della ricchezza sfrenata e della povertà, degli eccessi e del sesso, ma la tua paura è quella di spendere un capitale tra viaggio, alloggio e la permanenza in loco, segui i consigli di questa guida, che ti suggeriranno come organizzare un viaggio lowcost a Bangkok. Mettiamoci in viaggio.

26

Occorrente

  • un computer, una connessione ad internet e un po' di pazienza
36

Non è necessario rivolgersi ad una agenzia turistica per organizzare al meglio il vostro viaggio: se organizzerete tutto da soli, risparmierete un bel po', soprattutto se iniziate a muovervi con un certo anticipo. Armatevi di un po' di pazienza, mettetevi di fronte al vostro computer ed iniziate a navigare alla ricerca di un volo per Bangkok. Considerate che pur partendo dai principali aeroporti italiani, il volo farà uno scalo in una delle maggiori città europee o asiatiche, perciò non perdete tempo a cercare voli diretti dall' Italia, perché le compagnie aeree presenti nel nostro territorio non fanno la tratta diretta. Vi suggerisco un' applicazione gratuita da consultare direttamente dal computer o da scaricare sul vostro telefonino android, la quale una volta selezionata la città di partenza e quella di arrivo, cercherà i voli per voi, dandovi info relative agli scali da fare e ai prezzi. Il nome dell' applicazione è skyscanner. Ve la consiglio anche perché, se non avete ancora stabilito una data precisa per la vostra partenza, potrete, tramite skyscanner, selezionare l' intero mese di interesse.
Considerate che il prezzo minimo per un volo andata-ritorno per Bangkok, si aggira intorno ai 500 euro.

46

Ora puoi scegliere l' hotel. Anche in questo caso muoversi con un certo anticipo farà risparmiare. Scegli solo hotel correlati di foto e con ampia descrizione delle caratteristiche. Prediligi hotel da almeno tre stelle per non avere brutte sorprese. I prezzi degli alberghi in Thailandia sono davvero molto economici e quasi tutti comprendono la colazione a buffet nel prezzo finale. Se fai una ricerca accurata, puoi trovare hotel a tre stelle con colazione inclusa, al modico prezzo di 10-15 euro a persona per notte. Non pensare che il prezzo basso sia sinonimo di incertezza: a Bangkok e in Thailandia in generale, la nostra moneta vale tanto.

Continua la lettura
56

Una volta prenotati volo ed hotel, non abbiamo più granchè di cui preoccuparci, almeno sinchè non arriviamo sul posto. Una volta atterrati a Bangkok dovremo destreggiarci con i trasporti locali, cosa non tanto semplice inizialmente. La prima cosa che ci balzerà all' occhio, sarà un traffico spaventoso, al quale, neanche gli abitanti delle più grandi città italiane sono abituati. È perciò consigliabile prediligere i trasporti via fiume e canali, come ad esempio i motoscafi che svolgono regolare servizi di trasporto per turisti e locali. Le alternative ai mezzi d' acqua sono autobus e treni. Per quanto riguarda i prezzi, c'è da stare tranquilli, in quanto qualsiasi metodo di trasporto risulterà per noi molto economico; questo discorso non vale solo per mezzi locali, ma si estende ad ogni cosa: dal mangiare e bere, al divertimento, agli acquisti e via dicendo. La spesa più importante da affrontare se si ha intenzione di visitare Bangkok è quella del volo, ma considerate le bellezze e stranezze, il fascino di questa città, non ne vale forse la pena?
Organizzare un viaggio low cost non è impresa impossibile, ci vuole spirito di adattamento e organizzazione, e seguendo i consigli di questa guida risparmierete anche diverso tempo su come procedere. Quindi che aspettate? Se avete intenzione di trascorrere la vostra vacanza in questa città è ora di mettersi in moto. Non mi resta che augurarvi buon viaggio.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prenota il volo con largo anticipo per risparmiare
  • una volta arrivato a Bangkok, cerca di evitare il traffico prediligendo i trasporti via fiume

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

I 5 luoghi da visitare assolutamente a Bangkok

Una delle capitali mondiali più visitate è certamente Bangkok, capitale della Thailandia. Bangkok è la città più trafficata al mondo ed è tra le città più grandi del pianeta, conosciuta soprattutto per i suoi grattacieli, la sua modernità e la...
Asia

Come muoversi a Bangkok: trasporti, metro e bus

I trasporti in Thailandia sono noti per la loro efficienza, vediamo quindi quali sono le migliori alternative da prendere per muoversi a Bangkok, capitale e città più grande della Thailandia. Bangkok è una metropoli che oggi conta 6 milioni di abitanti,...
Asia

Come visitare Bangkok

Per gli appassionati di viaggi e di vacanze all'estero, una meta molto interessante è sicuramente la Thailandia. La Thailandia si trova nel sud-est asiatico, ed è meta di moltissimi turisti. Una città della Thailandia molto visitata dai turisti è...
Asia

Come organizzare un viaggio low-cost in India

In questo articolo vi spiegherò come organizzare un viaggio low-cost in India. Ogni viaggio che si rispetti non è facile nè da organizzare, e nemmeno da mettere in pratica. Vi illustrerò e vi darò dei consigli su come organizzare un viaggio low-cost...
Asia

Bangkok: i 5 monumenti più belli

Bangkok, la città dalle mille luci, capitale nonché città più grande della Thailandia, racchiude al suo interno le molteplici sfaccettature del sud-est asiatico e nonostante l'influenza dello stile e della moda occidentale, riesce ancora ad emanare...
Asia

Come organizzare un viaggio in Siberia

Organizzare un viaggio in Siberia può essere molto più facile di come si possa pensare. La Siberia è l'ideale per gli amanti dello sport invernale, il clima freddo favorisce infatti la pratica di questo genere di sport. Sicuramente per gli amanti dello...
Asia

Come organizzare un viaggio low-cost in Giappone

Il paese del Sol Levante affascina milioni di turisti ogni anno: la storia, le tradizioni, la cultura, i paesaggi e l'arte giapponesi sono uniche al mondo. Visitare il Giappone è un sogno condiviso da tantissime persone però organizzare un viaggio in...
Asia

Cosa visitare a Bangkok

Bangkok è la capitale della Thailandia, conta circa 8 milioni e 200 mila abitanti e rappresenta una delle città asiatiche più gettonate dal turismo internazionale. L'odierna metropoli nacque come piccolo borgo commerciale e comunità portuale situato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.