Come organizzare una giornata ad Expo 2015

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Expo 2015 è senza dubbio l'evento dell'anno. L'esposizione universale ha dato l'opportunità all'Italia di essere al centro dell'attenzione mondiale per alcuni mesi. Milioni di visitatori giungono da tutto il mondo per visitare questa gigante mostra sul cibo. Ma proprio per la sua grandezza, la visita Expo 2015 va studiata attentamente. Non possiamo recarci nel luogo più famoso del 2015 senza informarci o organizzare tutto nei minimi dettagli. Perciò prendiamoci del tempo per pianificare una giornata ad Expo 2015 e non ce ne pentiremo affatto! Ecco quindi come fare.

27

Occorrente

  • Biglietto d'ingresso per Expo 2015
37

Expo 2015 non è che un motivo di orgoglio per noi italiani. Non possiamo definirci tali se non abbiamo passato almeno una giornata all'interno della fiera. La grandezza dell'area dell'Expo però ci limita un po', soprattutto se abbiamo a disposizione poco tempo per la visita. Perciò cerchiamo di partire da casa già con le idee chiare su cosa vedere. Entrare in tutti i padiglioni è matematicamente impossibile. Dovremo fare una scelta mirata e organizzare bene la nostra giornata a Expo 2015. Scegliamo quindi solo i padiglioni che realmente ci interessano.

47

Non lasciamoci prendere dal panico per quanto riguarda i prezzi del cibo. Mangiare a Expo 2015 a costi contenuti non è poi così difficile. Se abbiamo pochi soldi da spendere, evitiamo magari la cucina degli chef stellati. Lungo i percorsi tra i padiglioni sono numerosi i chioschi e piccoli punti vendita, dove possiamo trovare ottimo street food al giusto prezzo. Mangiare passeggiando per il Decumano ci farà risparmiare tempo per la nostra giornata all'Expo 2015. Il consiglio è comunque quello di assaggiare pietanze esotiche, visto che difficilmente ci capiterà di nuovo.

Continua la lettura
57

Infine ricordate che l'ultima cosa da fare è procurarci un biglietto per una giornata a Expo 2015. I biglietti sono abbastanza reperibili in tutta Italia, a partire da negozi partner dell'evento. Se siamo già sicuri della data precisa in cui andremo a visitare l'esposizione, allora possiamo acquistare un biglietto "a data chiusa". Potremo utilizzarlo solo nel giorno prestabilito ed ha un costo ridotto rispetto agli ingressi "a data aperta". Quest'ultimi si utilizzano in qualsiasi giorno del periodo di apertura di Expo 2015, ma costano leggermente di più. Se invece vogliamo risparmiare al massimo, possiamo organizzare una visita serale a Expo. Infatti la sera è possibile accedere alla fiera Expo 2015 pagando una cifra simbolica di 5 euro per il biglietto d'ingresso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliamo e visitiamo i padiglioni che maggiormente ci interessano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Dove mangiare gratis all'Expo 2015

Si è parlato e si continua a parlare dell'Expo, l'esposizione internazionale milanese che ha come tema il cibo. Si mangia in oltre duecento posti e tutta roba strana, alternativa, esotica come carne di coccodrillo, cioccolatini a base di insetti ed altre...
Consigli di Viaggio

5 motivi per andare all'Expo con i bambini

Da quando EXPO ha aperto le porte il primo Maggio, sono state migliaia le persone curiose di scoprire cosa nascondesse questa manifestazione di cui si è tanto parlato.Un evento unico nel suo genere dedicato all'alimentazione, luogo d'incontro di diverse...
Consigli di Viaggio

I piatti migliori da provare ad Expo

Come ben sapete quest'anno si sta svolgendo a Milano il salone dell'Expo, precisamente da maggio a ottobre, dedicato all'alimentazione e la nutrizione. All'interno dei vari padiglioni rappresentativi di diversi stati europei e stranieri (dal nord Europa...
America del Nord e Centrale

Come visitare l'Île Notre-dame a Montréal

L' île Notre-Dame è un'isola artificiale ubicata in Canada, più precisamente a Montréal sul fiume San Lorenzo. Si estende tra l'Isola di Sant'Elena, ad est, ed i canali San Lawrence Seaway, ad ovest. L'isola appartiene all'Arcipelago Hochelaga ed...
Italia

10 buoni motivi per visitare Milano

Milano è una delle città più belle d'Italia e negli ultimi anni il suo successo è sempre stato in ascesa, grazie anche a manifestazioni importanti come l'Expo 2015. Per chi non l'avesse ancora visitata, sappiate che il capoluogo meneghino ha tanto...
Consigli di Viaggio

Le più strane abitudini alimentari al mondo

All'inizio del terzo millennio, il pianeta terra si sta trasformando in un unico villaggio globale; grazie ai sempre più numerosi scambi commerciali, all'aumentare dei viaggi e delle migrazioni, le varie etnie, imparano a convivere e a portare con se...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'Île Sainte Hélène A Montréal

Se amate follemente i luoghi immersi nella natura, dove potrete trovare alberi maestosi e zone attrezzate per i bambini, dovrete assolutamente visitare l'Île Sainte Hélène a Montréal. Questa stupenda isola che si trova nel mezzo del fiume San Lorenzo,...
Europa

Come visitare il Parco delle Nazioni a Lisbona

Di fianco alle banchine portuali di Lisbona, il Parco delle Nazioni costituisce la vetrina architettonica della Capitale portoghese edificata per "Expo 1998". Le costruzioni furono in seguito convertite in un insieme di attrazioni e unità abitative moderne....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.