Come organizzare una vacanza a Panarea

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Panarea è un'isoletta delle Eolie, appartenente al Comune di Lipari, di origine vulcanica. L'isola diventa meta di turismo soprattutto in estate, per via del suo mare incontaminato e degli incantevoli paesaggi esplorabili: in effetti, Panarea ha molto da offrire soprattutto dal punto di vista ambientale, ma certo non mancano i servizi e le infrastrutture che ogni meta turistica degna di tale nome deve avere. L'isola può essere dunque descritta come un piccolo Eden insulare, è organizzare una vacanza qui significa riuscire a trovare riparo dal caos e dai problemi di cui la vita cittadina, per usare un eufemismo, non è priva.

25

Descrizione geografica dell'isola

Panarea è la seconda isola più lontana delle Eolie rispetto alla Sicilia ed anche la più piccola, con i suoi 3,4 kmq, nonché la meno elevata rispetto alle altre (421 m). È composta da un arcipelago di piccoli isolotti che la circondano. Geologicamente parlando, è una delle più antiche, infatti gli isolotti circostanti non sono altro che i "resti" di fenomeni eruttivi. Quest'isola, inoltre, fu abitata già in epoca preistorica durante l'Età del Bronzo e per la sua caratteristica morfologica divenne un ottimo luogo per insediarsi, risultando difendibili da attacchi esterni.

35

Collegamenti verso Panarea

Ma come arrivare a Panarea? Panarea è collegata con il porto di Milazzo (Me) o Napoli. Bisogna prendere l'aliscafo o il traghetto da questa città per poter raggiungere questa meta. Ovviamente l'aliscafo impiega meno tempo per arrivarci, quindi se volete stare solo un giorno in quest'isola è decisamente più consigliabile. Da Napoli ci sono solo traghetti ed aliscafi nel seguente sito troverete le indicazioni sugli orari e i prezzi: Snav. Con l'aliscafo da Milazzo o Napoli: Siremar, mentre con il traghetto da Milazzo: Navi Ng.

Continua la lettura
45

Centro urbano di Panaera

Appena avrete messo piede a Panarea, vi calerete in un caleidoscopio culturale tipico delle isole siciliane, dove cultura italiana, greca e africana sembrano convivere nel migliore dei modi. Le piccole abitazioni del luogo, infatti, che gli isolani cercano di rendere sempre più belle, sono quasi esclusivamente dipinte di bianco e azzurro, colori che non a caso troviamo anche nei piccoli borghi marittimi della Grecia. Numerose sono le attività artigianali, capaci di trasformare in oggetti d'arte le risorse che l'isola mette a disposizione: addentrandosi tra i freschi viali che percorrono l'isola, non è difficile trovare in vendita monili realizzati con pietra vulcanica, o oggi in ceramica dipinta.

55

Spiagge di Panarea

Le uniche spiagge raggiungibili a piedi sono: Cala Junco e Cala degli Zimmari. La caratteristica peculiare di queste spiagge è la presenza di sabbia o sassolini neri che le rende bollenti sotto il sole estivo. Per raggiungere, invece, le zone più particolari dell'isola dove fare il bagno, lontane dal porto, dovrete prendere dei taxi, che in realtà sono delle macchinette elettriche pagando 10 euro (se siete 4, 2,50 euro a persona). La spiaggia Calcara di Panarea, ad esempio, è molto caratteristica poiché è possibile osservare fenomeni di origine vulcanica sotto forma di fumarola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Isole Eolie: itinerari

Nella parte Nord della costa siciliana troviamo le famose Isole Eolie, un arcipelago di origine vulcanica. Possiamo scegliere gli itinerari a disposizione, tra: Panarea, Stromboli, Vulcano, Alicudi e Filicudi o Lipari, la più estesa. Si trovano nel Mar...
Consigli di Viaggio

Panarea: le spiagge da non perdere

Con l'arrivo delle vacanze e delle ferie, si ha voglia di prenotare una vacanza al mare. Molti sono i luoghi in cui poter passare del tempo in completo relax, godendosi un bel sole e soprattutto un bel mare. Tra i luoghi più amati dove trascorrere il...
Consigli di Viaggio

Come visitare le Isole Eolie

L'arcipelago delle Eolie si costituisce principalmente da 7 isole maggiori ed altri piccoli isolotti e faraglioni. Rappresentano un'ambita meta turistica sul Tirreno. Appartenengono a Messina e sono ricche di grotte, calette, pareti rocciose e spettacolari...
Italia

Le spiagge più belle dell'Eolie

Le isole Eolie sono un arcipelago italiano. È un arcipelago di origina vulcanica, parte del suo fascino è data da questa particolare caratteristic, uno dei più affascinanti del Mar Tirreno. L'arcipelago comprende sette Isole, tutte molto affascinanti...
Europa

Come e perchè visitare le Isole Eolie

La Penisola Italiana è ricca di luoghi molto splendidi. Per riuscire a trascorrere delle vacanze in totale rilassamento, quindi, non occorre necessariamente recarsi fuori dal territorio italiano. Il meraviglioso arcipelago delle Eolie in Sicilia è composto...
Consigli di Viaggio

Come visitare le isole eolie e lipari

Lipari, Salina, Vulcano, Panarea, Stromboli con Strombolicchio, Filicudi e Alicudi sono alcune delle isole più belle del Mediterraneo e del Tirreno in quanto sorgono in un tratto di mare incontaminato e limpido che non ha niente da invidiare alle mete...
Consigli di Viaggio

Le più belle isole del Mediterraneo

Sapete quante sono le isole del Mediterraneo?Sono più di 190, fra Italia, Grecia, Croazia, Spagna, Francia e Turchia.Dunque scegliere e scrivere le isole più belle del Mediterraneo non è affatto semplice!Il Mediterraneo regala scorci mozzafiato e...
Consigli di Viaggio

Lipari: come raggiungerla e cosa visitare

Una delle destinazioni maggiormente affascinanti del panorama balneare italiano è l'Isola di Lipari, che viene considerata la perla delle Isole Eolie, grazie al proprio mare cristallino, alle sue spiagge bianche e alle proprie bellezze artistiche. Nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.