Come organizzare una vacanza da soli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Malgrado la maggior parte delle famiglie usufruisca del periodo di ferie o di riposo estivo programmando attività comunitarie e villeggiature in gruppo, una parte comunque considerevole della popolazione opta per organizzare una vacanza in solitario. Le motivazioni alla base di questa scelta possono essere molteplici, così come il desiderio di passare del tempo da soli non va unicamente ricondotto a coloro che sono schivi ed introversi o cercano un proprio equilibrio interiore, magari perché reduci da una recente delusione affettiva.

26

Apprendere la lingua straniera

Nei più giovani si sta diffondendo la tendenza ad impiegare il periodo estivo per svolgere attività formative e mettersi in gioco portando a termine esperienze fin'ora solo immaginate: porsi come au pair all'estero coniugando la vacanza con il lavoro e l'apprendimento di una lingua straniera-, partire all'avventura armati solo di una cartina e una tenda da campeggio, decidere di visitare a ritmo sfrenato le capitali europee per allargare i propri orizzonti culturali sono solo alcune delle motivazioni che spingono a partire da soli.

36

Pianificare la vacanza

Ovviamente, il lato negativo di questa indipendenza totale consiste nel fatto che la pianificazione della vacanza e le responsabilità derivanti da questa siano a carico di un'unica persona. È vero, viaggiando in due si devono accettare compromessi; ma è anche certo che si dividono le spese fisse e si può contare su un aiuto costante in caso di necessità (bagagli smarriti, portafoglio rubato, indisposizione, etc..).

Continua la lettura
46

Stabilire la meta

Iniziate stabilendo una meta considerando le vostre aspettative, la disponibilità economica, il periodo di ferie. Designate una destinazione tenendo anche conto dei mezzi di trasporto che vi serviranno per raggiungerla e della lingua parlata in loco. Se siete alla vostra prima vacanza in solitario e non siete sufficientemente "confident" sul vostro livello di inglese, non avventuratevi oltre confine o al di fuori dell'area mediterranea.

56

Prenotare la villeggiatura

Stabilita la destinazione, procedete a prenotare la villeggiatura presso una struttura ricettiva di vostro gradimento (camping, bed and breakfast, hotel, casa in affitto, ostello) e informatevi preventivamente per il pagamento della sistemazione.

66

Preparare la settimana

Concludete gli ultimi step preparatori almeno una settimana prima della partenza. Se abitate da soli, preoccupatevi di svuotare il frigorifero dal cibo deperibile, pagate tutte le bollette già arrivate così da non incorrere in penali di mora, trovate una soluzione per annaffiare le piante di casa durante la vostra assenza, affidate eventuali animali -che non potete portare con voi- a strutture accreditate, familiari od amici, istruendoli per tempo su alimentazione, necessità particolari e numero del veterinario per le emergenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza invernale

In questa guida, semplice e veloce, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che amano viaggiare nel proprio paese o anche fuori, come e cosa fare per organizzare al meglio, ed in modo perfetto e senza incorrere in errori, una vacanza invernale, in modo...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza da single

Non tutti sono fortunati ad aver trovato l'anima gemella e tutti coloro che non hanno avuto questo dono o hanno scelto di vivere soli non devono assolutamente perdersi il relax e il divertimento di una vacanza, anche se da soli. Dalle ultime statistiche...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza

Ci siamo quasi: l'estate sta arrivando, sappiamo quando andremo in ferie, ma non abbiamo ancora deciso cosa fare in quei giorni per rilassarci e per trascorrerli nel miglior modo possibile. Bisogna quindi cercare di organizzare una vacanza, in modo da...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza in Norvegia

In questo articolo vorrei spiegarvi come organizzare una vacanza in Norvegia. Organizzare una vacanza in Norvegia è molto facile. Vi illustrerò tutte le informazioni necessarie che vi possono servire per conoscere e apprezzare tutto il meglio che potete...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza estiva

Dopo un anno di lavoro, l'arrivo delle ferie è per tutti il periodo più bello dell'anno, a prescindere dal tipo di impiego che si svolge: arriva il momento di mettere nel cassetto gli impegni che abbiamo lasciato in sospeso, le pretese del capo e le...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza romantica

Quando si sta con la persona amata per un determinato periodo, Lungo o breve che sia, organizzare una vacanza romantica può essere un idea originale per un regalo o una iniziativa da svolgere con la persona amata. Ovviamente, per poter fare tutto, questo...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza con la famiglia

Si dice che le vacanze più belle e divertenti siano quelle che vengono organizzate insieme ai propri amici durante il periodo estivo. Ma contrariamente a ciò che si dice, c'è chi invece preferisce andare in vacanza insieme alla propria famiglia, ovvero...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza in kayak

Se siete amatori degli sport d'acqua allora non vi resta che organizzare una vacanza in kayak. Ovviamente prima di effettuare un tale viaggio è opportuno avere dei muscoli allenati. Per cui allenatevi prima di affrontare questa esperienza. È opportuno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.