Come organizzare una vacanza in Kenya

Tramite: O2O 18/07/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il Kenya è un gioiello africano. Non necessita di grandi presentazioni. Luogo di relax e pace, attrae annualmente numerosi turisti amanti della natura. Il Kenya saprà stupirti con i suoi monti alti, gli incontaminati parchi nazionali, le riserve naturalistiche ed i paesaggi vegetali. Inoltre, se ami il mare, il Kenya offre ben 400 km di costa sull'Oceano Indiano ed un sole caldo anche in inverno. Organizzare una vacanza in Africa, non è sempre facile. Pertanto, ecco alcuni consigli su come procedere.

27
Occorrente
  • Visto d'ingresso
  • Abbigliamento adeguato
  • Passaporto valido
37

Agenzia viaggi

Per organizzare una vacanza in Kenya, puoi scegliere tra un viaggio all inclusive oppure uno indipendente. Nella prima opzione il pacchetto comprende il trasporto aereo, la sistemazione in camera, trattamenti all inclusive e l'assistenza in loco. Villaggi turistici come il Jacaranda Beach Ora Resort, L'Eden Village Beach ed il Veraclub Crystal Bay Atmosphera Resort a Watamu offrono questi servizi alla clientela. Tuttavia, verrai in ogni caso vincolato in date, orari ed eventuali tappe turistiche.

47

Vacanza indipendente

Qualora invece volessi optare per una vacanza in Kenya indipendente, organizza il viaggio nei minimi dettagli. Adotta le normali ed adeguate norme igieniche. Per evitare delle infezioni gastrointestinali, evita sempre i cibi crudi. Bevi solo acqua in bottiglia e senza ghiaccio. Non fidarti neanche dei venditori ambulanti. Puoi organizzare la tua vacanza in Kenya in qualsiasi periodo dell'anno. Il clima è quasi sempre piacevole, ad eccezione di aprile e maggio, con forti piogge. Le temperature sono moderatamente alte ma scendono un po' durante la notte. Pertanto indossa un abbigliamento leggero in cotone durante il giorno e qualcosa di più pesante la sera. In valigia porta con te anche una crema protettiva per il sole. Ovviamente delle scarpe comode.

Continua la lettura
57

Documentazione

Per organizzare una vacanza in Kenya procurati il passaporto in validità. Generalmente per entrare nello Stato ti servirà un visto. Il documento vale tre mesi. In Italia, al momento dell'imbarco, otterrai il pre-visto. Per avere quello definitivo, ti basterà il normale biglietto d'imbarco. Puoi comunque richiederlo preventivamente in Italia all'Ambasciata del Kenya (a Roma) oppure in aeroporto. Chiaramente dovrai versare anticipatamente una quota. La moneta locale è lo scellino kenyano. Per non incorrere in problemi, fai il cambio in banca. Evita preferibilmente l'aeroporto. Le carte di credito vengono accettate ovunque. Quindi, buona vacanza e goditi il Kenya!

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Effettua il cambio moneta direttamente in banca e non in aeroporto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Come organizzare una vacanza a Marsa Alam

Sole, caldo, mare da favola e tante tante immersioni. Questo è Marsa Alam, fino a pochi anni fa un piccolo villaggio di pescatori situato in Egitto, sulla costa ovest del Mar Rosso, e negli ultimi tempi divenuta una new entry nel mondo del turismo organizzato....
Africa

Come organizzare una vacanza a Zanzibar

Zanzibar è un piccolo arcipelago africano, situato nell'Oceano Indiano, che guarda la costa orientale della Tanzania. Meta turistica molto ricercata e apprezzata da un pubblico di vacanzieri amante del mare e del relax, offre loro molte strutture ricettive...
Africa

Kenya: usi e costumi

Il Kenya si trova nella parte orientale dell'Africa e confina con l'Uganda, la Tanzania, la Somalia e infine con l'Etiopia. Il centro del Kenya viene costituito da un altopiano, diviso dalla fossa tettonica della Great Rift Valley. La Great Rift Valley...
Africa

Viaggio in Kenya: a cosa fare attenzione

Il Kenya è una delle mete turistiche offerte da agenzie di viaggio di tutto il mondo. Sicuramente è un paese che regala molte attrazioni e emozioni: safari innanzitutto, ma non solo. Mare, numerose riserve naturali, parchi nazionali, città che conservano...
Africa

I migliori villaggi turistici in Kenya

Il Kenya è uno stato dell'Africa orientale situato tra l'Etiopia, l'Uganda, la Tanzania la Somalia e l'Oceano Indiano. Il Kenya comprende due regioni molto diverse: la parte nordorientale del paese è formata da regioni più o meno aride, coperte di...
Africa

Come Spendere Poco Per Le Escursioni In Kenya

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni utilissimi accorgimenti che potranno essere alquanto utili per capire come spendere poco per le escursioni in Kenya. Vediamo come cominciare leggendo i successivi ed utili passaggi...
Africa

Mangiare in Kenya: guida ai piatti tipici

Gioiello incastonato sulla costa orientale, il Kenya è uno stato africano divenuto in tempi recenti meta ambita di vacanze. Affacciato sull'Oceano Indiano, questo Paese guida i suoi visitatori lungo un susseguirsi unico di esperienze e paesaggi: alle...
Africa

Come aprire una società in Kenya

Noto per i safari e per i suoi magici tramonti mozzafiato, il Kenya è il paese dall'economia più stabile tra quelli situati nell'Africa Orientale. La crescita del PIL, basato principalmente sulle esportazioni agricole e sul turismo di nicchia, si è...