Come organizzare un'escursione alla Gola di Samaria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Una delle migliori esperienze che può arricchire il bagaglio di un viaggiatore è quella di visitare la gola di Samaria, che si trova nell'isola di Creta, in Grecia. In questa guida vi verranno date delle informazioni sul come organizzare un'escursione alla Gola di Samaria. La natura selvaggia adorna di una particolare bellezza questo luogo lasciando meravigliati i visitatori. È il più lungo canyon d'Europa dopo le gole del Verdon, in Francia; situato sul versante occidentale dei monti Lefka ed inciso profondamente dall'omonimo torrente, nell'isola di Creta, Grecia. Prende il via da un’altitudine di 1230 metri e si conclude sulle rive del Mare Libico a Agia Roumeli.

24

Se puoi progettare l'escursione alla Gola di Samaria nella tarda primavera o all'inizio dell'autunno, hai una maggiore possibilità di apprezzarne la grandezza e la solitudine. Ma anche se devi camminare in compagnia di molte altre persone, vale comunque la pena di farlo. Il percorso è di circa 17 chilometri in tutto; molte persone lo compiono in 5-7 ore. L’escursione vi porterà attraverso boschi di cipressi e pini secolari, dove vivono oltre 450 specie di piante e di animali, di cui 70 endemiche di Creta, e dovrete affrontare anche tratti abbastanza ripidi e scoscesi. La larghezza della gola è di 150 m nel punto più largo e 3 metri nel punto più stretto. Nel cuore della Gola i Dori, nel V secolo a. C., fondarono una città stato e il Tempio di Apollo dove ora sorge la chiesa di San Nicola. Questa è una meta adatta a tutti gli manti del trekking.

34

Indossa degli scarponcini e porta con te un bel po' di provviste e acqua, sebbene sia possibile rifornire le borracce con l'acqua delle sorgenti lungo il cammino. Il percorso ha inizio in un grande parcheggio segnalato da cartelli a sud del paese di Omalos. La gola apre alle 6. Dirigiti poi verso l'indicazione "xyloskalon" che significa "scala di legno". Si procede poi lungo un sentiero a zig-zag scavato nella roccia ma con un corrimano in legno da supporto e protezione che scende per 700 metri. In fondo ad esso trovi la piccola cappella di Agios Nikolaos. A circa 6,5 chilometri di strada nella gola superi il villaggio abbandonato di Samaria e ancora più avanti il paese di Agia Roumeli.

Continua la lettura
44

Nei dintorni vi sono poche strutture alberghiere si alloggia quindi in cittadine relativamente vicine che organizzano escursioni giornaliere alle Gole. Durante il percorso è molto facile incontrare le capre kri kri, molto simili alle capre comuni. Attenzione a non buttare il biglietto di ingresso perché all'uscita te lo richiedono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come fare un'escursione alle Tre Cime di Lavaredo

Se vogliamo effettuare un'escursione in alta montagna, ammirando paesaggi di rara bellezza, la meta indicata sono sicuramente le tre cime di Lavaredo. Da sempre simbolo della Val Pusteria e di conseguenza delle Dolomiti, queste tre cime, oltre ad attirare...
Europa

Come fare un'escursione alle torri del Vajolet in Trentino Alto Adige

Per gli amanti della montagna, in Italia ci sono moltissimi luoghi da poter scegliere per un'escursione. Una delle mete più ambite si trova in Trentino Alto Adige: si tratta delle Torri del Vajolet. Le torri del Vajolet sono chiamate in questo modo perché...
Europa

Come fare un'escursione all'Alpe Campo di Alagna Valsesia

Tra tutto il patrimonio alpino della nostra bella nazione spicca l'Alpe Campo di Alagna Valsesia, ovvero uno dei luoghi più suggestivi per ammirare il Monte Rosa nel suo splendore. Ricca infatti di patri, natura e un bellissimo laghetto è davvero un...
Europa

Come organizzare un viaggio in Scozia

L'Europa, così come i restanti continenti, offre mete turistiche di straordinario interesse culturale e storico. Da sempre la Gran Bretagna affascina per le sue tradizioni folkloristiche, lo stile di vita ed i paesaggi. A tal proposito, la Scozia possiede...
Europa

Come organizzare una vacanza in Romania

Organizzare una vacanza in Romania richiede un pó di tempo perché si deve organizzare in dettaglio. La Romania offre tanto da vedere, da semplici città ai monasteri e castelli, è un paese molto affascinante proprio per le sue città medievali, con...
Europa

Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale Di Rodi

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della presente guida, andremo a spiegarvi Come Organizzare Un Viaggio Sulla Costa Occidentale...
Europa

Come organizzare una gita da Lagonegro a Maratea

Se trascorrerete qualche giorno di vacanza in Basilicata, potreste organizzare una gita da Lagonegro a Maratea. Lagonegro sorge nel territorio della Valle del Noce. È una zona ricca di sorgenti e di laghetti. Incanterà facilmente il turista! Maratea,...
Europa

Come organizzare una vacanza a Creta

L'estate è vicina e non avete ancora deciso dove andare? Se state pensando a una meta nel Mediterraneo, la meravigliosa Creta potrebbe essere la soluzione giusta per le vostre vacanze.La più grande isola della Grecia è il luogo dove storia e leggenda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.