Come Organizzarsi Per Affrontare lunghi percorsi con la motocicletta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un viaggio in motocicletta non ha prezzo. La moto offre emozioni e sensazioni difficili da provare in auto. Tuttavia, affrontare dei lunghi percorsi in sella può diventare un tour de force per i meno esperti. Ogni spostamento richiede un minimo di organizzazione, per scongiurare vestiti fradici e natiche distrutte. Il viaggio comincia sempre prima di mettersi in strada. Oltre alla scelta della destinazione, bisogna avere le idee chiare su come riempire i bagagli e sistemarli. Ecco qualche utile consiglio su come organizzarsi per affrontare lunghi percorsi in motocicletta.

26

Occorrente

  • borse da serbatoio
  • valigie laterali
  • baule posteriore
  • zaini
36

Prima di affrontare lunghi percorsi in motocicletta, bisogna organizzarsi adeguatamente. Sistema i bagagli con una certa logica, per non modificare il baricentro della moto. Riempi le valige laterali mantenendo lo stesso peso. Mantieni leggero il bauletto posteriore. Carica l'avantreno e metti gli oggetti più pesanti nelle borse da serbatoio. Quelli più alti e voluminosi vanno nella parte davanti. Se non possiedi l'attrezzatura, acquista delle borse da serbatoio. Sono pratiche e si agganciano sul davanti della motocicletta con cinghie o con magneti. Puoi trovarne in commercio già predisposte con un foro all'altezza del serbatoio, per facilitare il rifornimento di carburante.

46

Sulla parte posteriore della motocicletta puoi utilizzare le valigie laterali, le trovi in commercio sia morbide che rigide. Le valigie morbide assorbono meglio i contraccolpi e sono più economiche. Purtroppo non sono abbastanza impermeabili. Le valige rigide invece sono assolutamente impermeabili, molto capienti e le puoi trasportare come normali valigie durante le soste. Evita di usare degli zaini a spalla. Sono estremamente scomodi e dopo poche ore di viaggio il peso, anche minimo, diventa insostenibile. Inoltre in caso di caduta avere lo zaino sulle spalle non è affatto un vantaggio.

Continua la lettura
56

Nell'affrontare dei lunghi percorsi, i bagagli vanno adeguatamente riempiti. Oltre all'equipaggiamento standard, tuta, giaccone, casco ecc., prediligi un abbigliamento leggero con capi facilmente lavabili durante le soste. È opportuno organizzarsi con materiali in microfibra, leggeri e salvaspazio. Per l'igiene personale utilizza prodotti in confezioni piccole, magari dei campioncini. Evita di caricarti con una quantità eccessiva di flaconi e bottigliette. Ricorda che per chi parte in motocicletta il primo pensiero è la sicurezza. Quindi non dimenticare paraschiena, fasce lombari e protezioni per gomiti e ginocchia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sistema i bagagli in modo tale da equilibrare il peso senza modificare il baricentro della moto. In questo modo, il mezzo manterrà la stabilità in strada.
  • Il viaggio va vissuto come una passeggiata nella natura. Non correre. Segui un'andatura da crociera e goditi lo spettacolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come affrontare dei lunghi voli aerei

Viaggiare per l'uomo è da sempre un bisogno impossibile da reprimere. La voglia di scoprire e conoscere luoghi lontani e sconosciuti non ha mai abbandonato la nostra natura e continua ad appassionarci. Oggi viaggiare è decisamente più semplice e comodo,...
Consigli di Viaggio

Come affrontare i viaggi lunghi in aereo

A tutti noi piace viaggiare o talvolta siamo costretti ad effettuare viaggi lunghi o addirittura da pendolari. Basti pensare ai tanti italiani che vivono a distanza anche di 8 - 10 se non addirittura 24 ore dall'Italia per diverse motivazioni legate allo...
Consigli di Viaggio

Top Roads: i migliori percorsi in moto

Che sia per adrenalina, o per semplice passione, sono sempre di più le persone che amano passare delle lunghe giornate in sella alla loro moto. Esistono differenti circuiti predisposti a questi mezzi di trasporto, per passare una giornata all'insegna...
Consigli di Viaggio

Come organizzarsi prima di una vacanza con i figli

Ammettiamolo: un viaggio in famiglia ha esigenze ben diverse da quelle di un viaggio di coppia o con gli amici. Ma non disperate, non immaginate solo scenari di panico, pianti, disorganizzazione. In questa guida infatti vediamo come organizzarsi prima...
Consigli di Viaggio

Germania: i migliori percorsi per il trekking

Le terre della Germania offrono luoghi incantati e favolosi per passeggiare e fare trekking all'aperto. Sono molto attrezzati e offrono tutti i servizi per gli amanti di questo sport. Nei prossimi paragrafi illustreremo i migliori percorsi per il trekking...
Consigli di Viaggio

Francia: i migliori percorsi per il trekking

Uno dei modi migliori per conoscere un luogo nella sua vera essenza è quello di visitarlo a piedi dando modo agli occhi di soffermarsi sui particolari, alla curiosità di spaziare tranquillamente, all'animo di respirarne l'aria più autentica.In Francia...
Consigli di Viaggio

Spagna: i percorsi migliori per il trekking

Trekking in inglese, escursionismo in italiano, è un'attività motoria basata sul camminare nel territorio a scopo di studio e di svago, lungo percorsi poco agevoli che tipicamente non accolgono auto o mezzi convenzionali. Importante è la compagnia,...
Consigli di Viaggio

Austria: i migliori percorsi per il trekking

L'Austria è un territorio che fa parte delle Alpi Orientali, e le sue catene montuose sono divise tra loro dai monti del Tirolo e del Voralberg, ovvero due grandi masse che si estendono sulle regioni omonime. Le Alpi di Lechtaler sono tuttavia le più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.