Come ottenere un rimborso di un biglietto Trenitalia

Tramite: O2O 25/08/2017
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Come ottenere un rimborso di un biglietto Trenitalia

Ci sono due casi in cui è possibile ottenere un rimborso del biglietto Trenitalia, seppure parziale. Nel primo caso si può chiedere il rimborso, quando previsto dalle condizioni d'acquisto, in caso di impossibilità di effettuare il viaggio, il secondo caso si presenta quando il treno è in ritardo. In entrambi i casi non è semplice né immediato come si potrebbe sperare, ma è comunque fattibile. Vediamo insieme, qui di seguito, come ottenere un rimborso di un biglietto Trenitalia.

25

Iscrizione al sito

Prima di tutto è consigliabile iscriversi al sito Trenitalia così da ottenere un proprio username e password e sveltire la procedura di richiesta rimborso. In generale, l'operazione di richiesta rimborso non è gratuita e viene generalmente richiesto il 20% sul costo complessivo del biglietto. È importante sottolineare che tale procedura è possibile solamente per i treni AV (Frecciarossa, Frecciabianca, Frecciargento) con biglietti acquistati con tariffa "Base" (le tariffe Economy e Supereconomy non consentono alcun rimborso) e per i treni InterCity (IC) con biglietti di tariffa "Base".

35

Richiesta di rimborso

La cosa fondamentale per chiedere un rimborso è che il treno non abbia ancora iniziato il viaggio: dopo la partenza non è più possibile ottenere alcun rimborso, si può solo usufruire di viaggi su treni diversi pagando una penale e/o la differenza. La richiesta di rimborso può essere inoltrata in biglietteria in stazione o direttamente online in caso di acquisto come utente registrato. Una volta effettuato l'accesso, occorrerà navigare nella sezione rimborsi online, inserendo il codice PNR che si trova sul biglietto. Il rimborso è previsto solamente se contemplato nelle condizioni contrattuali accettate durante la fase d'acquisto. Una volta richiesto il rimborso, la somma sarà accreditata sulla carta con la quale è stato acquistato il biglietto.

Continua la lettura
45

Modalità di rimborso

In caso di ritardi dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca è previsto un rimborso che consiste, in alcuni casi, in realtà in una sorta di sconto applicabile a futuri viaggi. Ci due tipi diversi di rimborso, si parte da un rimborso sotto forma di sconto del 25 % del prezzo del biglietto, utilizzabile entro un anno esatto dall'emissione del rimborso stesso, per treni che abbiamo fatto ritardo compreso tra i 30 e 59 minuti. In caso di ritardi superiori ai 60 minuti o ai 120 minuti è possibile richiedere un rimborso diverso, in questo caso può esservi riconosciuto anche in contanti, rispettivamente del 25 % e 50 % del prezzo del biglietto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come richiedere il rimborso del biglietto aereo

Partire! Parola magica che affascina adulti e bambini, rendendo unico quel momento tanto atteso, ma, il tutto verrà sempre fatto con la consapevolezza del rischio e del disagio che ci può capitare. Come richiedere il rimborso del biglietto aereo, non...
Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto aereo

Con l'avvento di numerose compagnie low cost, capita spesso di comprare un biglietto aereo con largo anticipo, cosi da riuscire ad ottenere la migliore tariffa e trovare le disponibilità di posto desiderata. Soprattutto se si viaggia con delle compagnie...
Consigli di Viaggio

Come cambiare un biglietto del treno

A chi non è capitato di prenotare un viaggio con il treno e, nonostante l'accurata pianificazione, doverlo annullare o rimandare a causa di un imprevisto?A questo punto la domanda che sorge spontanea è: "Adesso come faccio con le prenotazioni?". Non...
Consigli di Viaggio

Come richiedere la Cartafreccia di Trenitalia

La società "Trenitalia S.p.A," dal 2010 offre ai viaggiatori la possibilità di dotarsi di una Cartafreccia. Lo scopo è fidelizzare la clientela con questa iniziativa. L'attrazione della carta risiede nei vantaggi che promette. Questi si concretizzano...
Consigli di Viaggio

Come acquistare il biglietto del treno con postoclick

Da qualche anno a questa parte, il mondo di internet sta assumendo un ruolo sempre più importante nella vita quotidiana. Attraverso il web, infatti, è possibile effettuare numerose operazioni restando comodamente seduti sulla poltrona di casa propria....
Consigli di Viaggio

Come prenotare online un biglietto del treno

Negli ultimi anni tutta la popolazione globale viaggia molto di più. Sia per via della globalizzazione che per i nuovi mezzi di trasporto rapidi e più sicuri, il numero infatti dei viaggi è notevolmente aumentato. Il tutto è reso ancor più palese...
Consigli di Viaggio

Come disdire un biglietto aereo

Se prenotare un volo al giorno d'oggi grazie ad internet è diventato molto semplice, non si può dire altrettanto nel caso in cui si dovesse disdire un biglietto aereo, questo perché i fattori che ne delineano la buona riuscita non sono pochi ma soprattutto...
Consigli di Viaggio

Come chiedere rimborso per danneggiamento valigia durante volo aereo

Viaggiare è il passatempo di molti e il desiderio di tanti. Chi può permetterselo decide di concedersi un viaggio dove meglio crede, visitando posti bellissimi e ricchi di storia. Avviene ad esempio di voler utilizzare come mezzo di trasporto l'aereo....