Come partecipare alla maratona di New York

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La maratona di New York è la più famosa e affascinante maratona della terra. Si svolge ai primi di novembre. Migliaia di partecipanti tra professionisti e amatoriali, provenienti da ogni parte del mondo, corrono lungo le famosissime strade americane. Partecipare alla maratona di New York è una sensazione unica! Tuttavia, poche persone possono provare a parteciparvi. Infatti la presenza a tale evento è un complesso problema logistico soprattutto per chi non vive da quelle parti. Comunque, muovendovi in anticipo, potreste riuscire ad iscrivervi. Scopriamo come partecipare alla maratona di New York!

25

Partecipare alla maratona di New York non è per tutti. Prima di tutto occorrono mesi di preparazione. Sul web troverete qualche suggerimento riguardante l'allenamento (https://www.youtube.com/watch?v=mM-3xBnDPeM)! Il percorso è lungo ben 42,195 chilometri. Inoltre, ha un costo. Infatti il numerino della maratona costa circa 347 dollari americani. Lo troverete a tale prezzo solo se lo acquisterete direttamente dall'organizzazione. Tuttavia, ci sono varie modalità per fornirvi di tale numerino!

35

Se non volete affidarvi alla fortuna e ritenete anche di non avere un buon tempo di qualificazione, non abbandonate tale sogno! Potreste affidarvi all'ultima modalità. In tutte le nazioni, inclusa l'Italia, vi sono agenzie autorizzate alla vendita di pacchetto viaggio comprensivo del pettorale. Tale pacchetto si prende cura del maratoneta ed anche dei familiari o degli amici. In questo modo avrete la certezza di correre la vostra maratona!

Continua la lettura
45

Se siete atleti di un certo livello potrete facilmente fornirvi della pettorina. Vi basterà consultare una tabella suddivisa per gruppi di età, redatta annualmente dall'organizzazione della maratona. In questo modo, conoscerete i tempi di qualificazione necessari per averne diritto. Un altro modo per partecipare alla maratona di New York è affidarsi alla fortuna. Informatevi sui tempi di scadenza e registratevi sul sito ufficiale della maratona! Pagherete 11 dollari di diritti di segreteria. Fatto ciò non vi resterà che incrociate le dita! Se non siete estratti, riprovate l'anno successivo. Comunque, se per tre anni di seguito non siete estratti, non rinunciate a questo sogno! Infatti il quarto anno, senza alcuna estrazione, acquisirete il diritto al pettorale!

55

Sappiate che la maratona parte dal ponte di Verrazzano. Per evitare la congestione alla linea di partenza, ogni concorrente avrà il suo orario di partenza. Nel partecipare alla maratona di New York, non lasciatevi sfuggire la vista del suggestivo percorso. La maratona, infatti, si snoda lungo i 5 quartieri più importanti della Grande Mela! La maratona termina a Central Park. L'organizzazione è impeccabile. I maratoneti, infatti, potranno contare su punti di ristoro e di assistenza medica. Partecipando a tale maratona vi godrete la gara più bella del mondo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come festeggiare il Capodanno a New York

Festeggiare il Capodanno a New York rappresenta il sogno di ogni cittadino del mondo. La Grande Mela, infatti, saluta l'anno vecchio con una serie di festeggiamenti che puntualmente fanno il giro del mondo. Festeggiare un Capodanno indimenticabile a New...
America del Nord e Centrale

Capodanno a New York: dove andare

New York è certamente una delle mete più ambite, e indubbiamente la città che attira la maggior quantità di turisti dal mondo. New York è definita una delle città più belle al mondo e non vi è persona che l'abbia visitata che possa smentire tale...
Consigli di Viaggio

10 idee per un fine settimana d'autunno

Generalmente la gente ama l'estate. In estate ci sono le vacanze, il mare. Abbiamo più tempo libero per dedicarci alle nostre passioni e più tempo per riposare o andare in giro con gli amici. C'è invece chi preferisce il freddo inverno. Molti amano...
Europa

Il cammino di Santiago: ostelli e tappe

Il Camino de Santiago de Compostela rappresenta il percorso per eccellenza per milioni di cristiani di tutto il mondo. Si tratta di una "maratona" a piedi, della durata di trenta giorni, che permette di far percorrere ai pellegrini una gran parte della...
Consigli di Viaggio

10 regole per ritrovare la carica in ufficio dopo le vacanze

Il mare, il caldo, la pace ed il riposo: tutte cose che mancano ad ognuno di noi quando, una volta terminate le vacanze, si è obbligati a tornare in ufficio. Le ferie non sono fatte per durare in eterno, eppure mentre le viviamo, per fortuna, ci sembra...
Italia

5 località del Nord Italia per fare sci di fondo

Lo sci di fondo è uno sport molto praticato nelle regioni alpine. La tecnica dello sci di fondo presenta alcune particolarità che rendono alcune piste più adatte alla pratica di questo sport di altre. In Italia abbiamo molte luoghi adatti allo scopo,...
America del Nord e Centrale

Come visitare New York

New York, New York: la Città che non dorme mai. La Grande Mela è probabilmente la più importante non capitale al mondo (la capitale degli Stati Uniti è infatti Washington D. C., la capitale dell'omonimo stato di New York è Albany), la città che...
America del Nord e Centrale

10 motivi per visitare New York

È la città simbolo degli Stati Uniti, da sempre sogno di molti che volevano cambiare la loro vita, magari arricchendosi e ricominciando da capo, parliamo di New York, simbolo degli Stati Uniti d'America. In questa breve guida prenderemo in esame 10...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.