Come passare 3 giorni a Oslo

Tramite: O2O 20/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il lavoro ci tiene occupati durante tutto l'anno, in un susseguirsi di impegni e stress. Quando abbiamo modo di concederci qualche giorno libero, cerchiamo sempre un bel posto da visitare. Se abbiamo pensato di recarci in un paese straniero, non c'è che l'imbarazzo della scelta. La Norvegia, ad esempio, ci offre delle attrattive davvero suggestive che non possiamo assolutamente perderci, sia in inverno che in estate. Abbiamo scelto la Norvegia come meta per i nostri giorni di relax ma non sappiamo da dove partire? Ebbene, potremmo iniziare col recarci ad Oslo, la Capitale. Questa pratica guida ci aiuterà ad organizzare il nostro viaggio spiegandoci come passare 3 giorni a Oslo.

27

Occorrente

  • Mappa di Oslo
  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Amore per arte e cultura
37

Raggiungere la Norvegia in aereo e scegliere la struttura per il pernottamento

Se ci pensiamo bene, 3 giorni non sono poi molti, dobbiamo sfruttare a meglio il tempo a dispsozione. Per giungere a destinazione il prima possibile, dobbiamo assolutamente partire con l'aereo. Affidiamoci al web e mettiamoci a cercare il volo che ci porti a destinazione, magari con scalo diretto. Ci sono compagnie aeree che ci offrono voli a prezzi accessibili. Dovremo semplicemente valutare tutte le offerte, confrontandole su un sito web specifico. Per il pernottamento, optiamo per una struttura che abbia tariffe convenienti. Possiamo scegliere un ostello o anche un albergo a 3 stelle, magari con servizio di "bed & breakfast".

47

Spostarsi ad Oslo e dintorni e visiare i principali musei

In Norvegia, i mezzi di trasporto sono davvero efficientissimi. Se partiamo da Oslo e vogliamo spostarci in perfieria, troveremo sicuramente un bus puntuale e veloce. Iniziamo con il nostro arrivo nella Capitale, facendo scalo all'aereoporto di Gardenmoen. Prendiamo un autobus per raggiungere il centro della città. Se amiamo l'arte, dobbiamo assolutamente visitare il Museo di Munch, l'artista simbolo di questa bellissima Nazione scandinava. Inoltre, al parco di Vigeland possiamo ammirare le opere dello scultore omonimo. Questo parco si trova all'interno Frognerparken, un'immensa area verde che ospita ben 192 opere in ferro, marmo e in bronzo. Il capolavoro che ci lascerà senza parole è la splendida fontana, che si compone di 200 figure umane sistemate in modo alquanto singolare.

Continua la lettura
57

Visitare le zone nevralgiche di Oslo

Se vogliamo visitare le zone più belle di Oslo, potremmo fare un giro al porto e visitare il Municipio. Questa struttura di colore rossastro ospita l'ambito Premio Nobel per la Pace. Dirigendoci verso il centro della città, incontreremo l'imponente struttura del Duomo di Oslo. Tempo permettendo, prendiamo il battello per amirare Oslo da un'altra prospettiva. Se poi vogliamo fare un po' di shopping, possiamo spostarci nella zona di Aker Brygge. Qui potremo anche gustare molti piatti tipici norvegesi. Per quanto riguarda la vita notturna, soprattutto nel periodo estivo, possiamo seguire interessanti spettacoli musicali e d'intrattenimento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni periodo dell'anno è favorevole per visitare questa meravigliosa città.
  • Ricordiamoci di visitare i fiordi per godere degli splendidi paesaggi tipicamente scandinavi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Oslo in 5 giorni

La città di Oslo sorge in Europa settentrionale ed è considerata una tra le capitali più antiche. La leggenda narra che sia stata fondata nel 1048. La grande capitale norvegese ha avuto una storia ricca di avvenimenti, che, a partire dagli anni Ottanta,...
Europa

I 10 migliori monumenti di Oslo

All'interno della presente guida andremo a parlare di turismo culturale, spostandoci fino alla Norvegia, e arrivando nella sua capitale, Oslo.Andremo a offrirvi una piccola panoramica dei 10 migliori monumenti di Oslo. Conosciuta dalla gente del posto...
Europa

Come noleggiare una bici a Oslo

Visitare una città in bicicletta, da soli o in compagnia, è sempre un'esperienza unica e fantastica. Se decidessimo di recarci a visitare Oslo, in Norvegia, potremmo pensare proprio ad una bicicletta per girare in questa magnifica città. Anche il trasporto...
Europa

10 consigli per visitare Oslo

Oslo, capitale della Norvegia, è una città che merita sicuramente una visita. Esistono diverse compagnie low cost che collegano molte città italiane alla capitale norvegese: staccare la spina un weekend per perdersi tra i suoi paesaggi mozzafiato,...
Europa

Oslo: come cercare lavoro

Il mondo è ricco di luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Una delle città più belle al mondo è sicuramente Oslo, capitale della Norvegia. Oltre ad essere estremamente affascinante...
Europa

Guida ai ristoranti di Oslo

La Norvegia è un paese che attira moltissime persone negli ultimi tempi, soprattutto i giovani, che si riversano in questa città nella speranza di trovare lavoro ma anche di divertirsi grazie alle attrazioni che la capitale possiede. Oslo è una delle...
Europa

Street food da mangiare a Oslo

La Norvegia è terra di surreali catene montuose, vaste distese di valli scavate nei ghiacciai e villaggi colorati arroccati in luoghi tranquilli. Mentre il paesaggio qui tende ad essere al centro della scena, non bisogna dimenticare il cibo; si dice...
Europa

Come passare un bel weekend in Toscana

A volte capita di aspettare con ansia il fine settimana, ma quando poi è alle porte, non troviamo mai idee per passare un weekend diverso dal solito, fuori casa e all'aria aperta. Così, spesso, ci si ritrova davanti alla televisione o al massimo si...