Come pianificare un viaggio a Disneyland Paris con un bambino piccolo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se intendete pianificare un viaggio a Disneyland Paris, ma avete un bambino piccolo, è importante sapere che non è difficile; infatti, basta organizzarsi in modo adeguato prima della partenza, per trovare poi a disposizione una serie di servizi che vi evitano intoppi, perdite di tempo e soprattutto disagi per il bambino stesso. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, ci sono alcuni consigli utili su come massimizzare il risultato.

24

Innanzitutto acquistate i biglietti on-line già da casa, in modo da evitare le lunghissime file per entrare a Disneyland, cosa che soprattutto con dei bambini piccoli diventa difficile, perché perdono facilmente la pazienza. Un altro vantaggio di questo tipo di acquisto, è che si possono anche trovare delle offerte e sconti particolari, ed in alcuni casi anche del 20 o 30%.

34

Giunti a Disneyland Paris, è possibile noleggiare dei passeggini presso il Guest Services, opzione da valutare dal momento che camminerete davvero tanto. Da sapere inoltre che soprattutto se avete dei bimbi molto piccoli, la scelta di noleggiarlo è vantaggiosa poiché il costo viene ammortizzato, tenendo conto che le compagnie aeree per il trasporto nella stiva, fanno pagare comunque un supplemento sul bagaglio. A questo punto, c'è da aggiungere che al momento dell'acquisto del biglietto online, è possibile farvi una giusta idea dei luoghi che vorrete visitare, al fine di valorizzare pienamente il tempo a disposizione. Sul sito ufficiale di Disneyland Paris ci sono infatti tutte le attrazioni specie quelle per le varie età, e dando uno sguardo alla sezione itinerario, vi risulterà facile pianificare ogni singola giornata all'interno di questo parco divertimenti, tenendo conto delle vostre personali esigenze.

Continua la lettura
44

Quando arriverete sul posto con il vostro bambino, è importante fargli capire che siete lì per divertirvi, quindi bisogna assecondarlo e consentirgli di provare per prima cosa le attrazioni a lui dedicate. Sappiate inoltre che in queste ultime, il piccolo dovrà necessariamente essere accompagnato da un adulto, mentre l'altro genitore dovrà rimanere con il passeggino e con tutte le cose che vi sarete portati dietro, ed indispensabili per il bambino stesso. Da come si evince da quanto sin qui descritto, anche se a prima vista può sembrare molto stancante, vedrete che ci sarà da divertirsi moltissimo con i vostri bambini, in un luogo che merita sicuramente una visita poiché piace anche agli adulti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Disneyland Paris: consigli pratici per organizzare

Disneyland Paris è il meraviglioso parco che permette a grandi e piccini di immergersi nella magica atmosfera di una fiaba, almeno per un giorno. Le stradine incantate di questo fantastico parco divertimenti regalano a tutta la famiglia tanti momenti...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio con un bambino piccolo

Viaggiare con un bambino piccolo è fonte di preoccupazioni per i genitori, anche perché più l'età del piccolo è bassa, più bisogna conoscere alcune regole fondamentali che possono contribuire a rendere il viaggio il più piacevole possibile. È...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio a La Paz

Il viaggio è un'esperienza davvero eccezionale che ci arricchisce interiormente. Esso è in grado di aprirci la mente e regalarci nuovi occhi con cui guardare il mondo. Per spostarsi tra i diversi angoli del globo non occorrnono grandi cose. Grazie alla...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Alaska

L'Alaska è una regione situata nella porzione nord-ovest del continente americano e appartiene agli Stati Uniti d'America. Un viaggio in questo luogo è perfetto per chi ama l'avventura e vuole vivere un'esperienza all'insegna delle sorprese e delle...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Kerala

Il Kerala si trova nella costa sud-occidentale indiana. La sua posizione e la conformazione geografica la rendono un'interessante meta turistica. I paesaggi idilliaci, la natura, i templi, le spiagge come le acque cristalline affascinano i nuovi turisti....
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Tanzania

L'Africa è il continente meno sviluppato ma anche meno urbanizzato ed inquinato della Terra. I suoi paesaggi e la natura incontaminata attirano milioni di visitatori ogni anno, anche se è necessario prendere le dovute precauzioni prima di avventurarsi...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio nel Rajasthan

Prima di partire per un viaggio alla scoperta di un nuovo paese, è fondamentale riuscire a pianificare tutto per evitare inutili perdite di tempo e brutte sorprese. Dovremo conoscere quindi, una serie di informazioni utili come ad esempio il luogo in...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio a Istanbul di tre giorni

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare delle Turchia e, più specificatamente, ci concentreremo sulla sua capitale, Istanbul. Come avrete potuto immediatamente notare attraverso la semplice lettura del titolo stesso di questa guida, ci dedicheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.