Come pianificare una visita alla Valle dei Templi di Agrigento

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come pianificare una visita  alla Valle dei Templi di Agrigento

La Valle dei templi di Agrigento rappresenta uno dei siti archeologici più belli della civiltà greca presenti in Sicilia, e di recente è divenuto patrimonio mondiale dell'umanità. Si tratta di una delle mete turistiche e culturali più importanti presenti nel sud-Italia, in quanto proprio su questo altopiano si ergono dieci templi dedicati a dieci divinità della Magna Grecia. Pianificare una visita alla Valle dei templi è piuttosto semplice, infatti basta annotarsi qualche nozione della sua storia e sapere in quale periodo sia più consono andare. Attraverso i passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come procedere per pianificare una visita in questa splendida località.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Annotazioni dei nomi dei templi
  • Piccolo itinerario dei dintorni con mappa o appunti
37

Appena sarete giunti nella Valle dei templi vi troverete davanti un lungo percorso, fatto di sentieri e stradine che vi condurranno in un suggestivo itinerario archeologico, fatto di resti dell'antica civiltà greca che in Sicilia si sa, ha lasciato delle forti testimonianze. È importante sapere che, secondo quando narra la leggenda l'antica città greca, Akragas fu qui fondata nel 580 A. C. Da un gruppo di popolazioni provenienti da Creta e Rodi. In seguito fu distrutta dai Cartaginesi e successivamente venne ricostruita dai romani. Che ne mutarono il nome in Agrigentum.

47

Il V secolo è stato il suo periodo di maggiore splendore culturale: a questa data infatti, appartengono le ricostruzioni dei diversi templi che troverete lungo la valle. Quest'ultima è racchiusa in dieci templi, e ognuno di loro presenta delle caratteristiche davvero uniche. Per poter pianificare e capire ogni dettaglio di quello che state guardando, annotatevi i templi di stile dorico, di Hera, della Concordia, Dionisio, Eracle, Zeus, Efesto, Atena, Asclepio, Demetra e Iside. È inoltre importante che sappiate l'esistenza di tre santuari e altri luoghi importanti di riunione, come l'Agorà. Il tutto è visitabile con calma: vale la pena prendersi almeno un pomeriggio intero per gustare la bellezza di questi luoghi.

Continua la lettura
57

A parte il bellissimo complesso di templi, si possono trovare anche diversi resti di necropoli, tombe e grotte di epoca greco - romana. Potreste anche prendere in considerazione l'idea di recarvi ad Agrigento per visitare la Valle dei templi durante il periodo primaverile, cioè quando gli alberi di mandorlo del posto sono in fioritura e fanno risplendere il luogo con una luce incantevole, ideale per gli amanti dell'archeologia e dell'arte, ma soprattutto della natura. In inverno, al contrario, ci sono molte probabilità di trovare, non solo condizioni atmosferiche non molto favorevoli, ma anche pochi visitatori, forse un po' troppo pochi in rapporto ai numeri che si registrano in primavera. Potrebbe essere adatto anche portarvi un pranzo al sacco, poiché nei dintorni ci sono distese di verde meravigliose, che consentono un momento di ristoro e relax prima di addentrarsi nella bellezza di un patrimonio culturale così forte!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Valle dei Templi ad Agrigento

L'Italia rappresenta un paese ricco di storia, di arte e di cultura. È per questo motivo che turisti da tutto il mondo vi giungono per ammirarne le infinite bellezze. Tra queste non bisogna assolutamente sottovalutare la Valle dei Templi situata ad Agrigento,storico...
Consigli di Viaggio

Come pianificare una visita alle Gole dell'Alcantara

Esistono in Italia posti talmente affascinanti e belli da destare stupore ed orgoglio. La nostra patria, che in passato ha dato la nascita a geni del calibro di Leonardo da vinci, Archimede Pitagorico, Paganini, e la lista dei geni e degli artisti che...
Consigli di Viaggio

Come pianificare un viaggio in Kerala

Il Kerala si trova nella costa sud-occidentale indiana. La sua posizione e la conformazione geografica la rendono un'interessante meta turistica. I paesaggi idilliaci, la natura, i templi, le spiagge come le acque cristalline affascinano i nuovi turisti....
Consigli di Viaggio

I 10 templi buddisti più belli del mondo

Il tempio buddista è in onore di Buddha, il precursore della religione buddhista. La parola "buddha" è il participio passato di "budh", che significa prendere coscienza, risvegliarsi. Secondo la religione Buddhista, si tratta di un essere che ha conseguito...
Consigli di Viaggio

Le migliori località per la settimana bianca in Valle d'Aosta

Quando si parla di organizzare la settimana bianca, non si può davvero fare a meno di pensare alla regione più piccola e caratteristica d'Italia. La Valle d'Aosta si posiziona al primo posto per quanto riguarda le diverse proposte di divertimenti sulla...
Consigli di Viaggio

Come visitare la Valle Quarazza e il lago delle Fate

La Valle Quarazza è una vallata del Piemonte, posta lateralmente alla Valle Anzasca. È nota essenzialmente per l'incantevole "Lago delle Fate", caratterizzato dalle sue acque blu e verde scintillante. Il lago fu costruito dall'uomo, attraverso lo sbarramento...
Consigli di Viaggio

Valle d'Aosta: guida ai laghi più belli

La Valle d'Aosta è una piccola perla della penisola Italiana incastonata tra le Alpi dove gli sciatori in inverno trovano il loro paradiso ma dove anche in estate escursionisti e scalatori, appassionati di trekking e della natura si appagano pienamente...
Consigli di Viaggio

Valle d’Aosta: le migliori piste per sciare

Arriva il freddo e con lui la voglia di neve: pronti a indossare gli sci? Sapete che la regione più piccola d’Italia è anche quella con le stazioni sciistiche più rinomate? La Valle d’Aosta, avvolta dalle montagne più belle delle Alpi, offre oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.