Come pianificare una visita alle Gole dell'Alcantara

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Esistono in Italia posti talmente affascinanti e belli da destare stupore ed orgoglio. La nostra patria, che in passato ha dato la nascita a geni del calibro di Leonardo da vinci, Archimede Pitagorico, Paganini, e la lista dei geni e degli artisti che hanno costruito opere eccezionali in ogni settore della cultura planetaria sarebbe davvero lunga da fare. Sarà forse merito del variegato panorama risiedente nello stivale, l'aria, il cibo, il vino; nessuno può dire quali di questi fattori influenzino maggiormente il pensare e l'agire degli italiani di ogni epoca. Di certo uno di questi spazi in Italia risiede in Sicilia, nelle zone bagnate dal fiume Alcantara. L'Alcantara è un fiume della Sicilia Orientale che scorre per circa 52 km, un bacino che si estende tra Messina e Catania. Le gole dell'Alcantara sono sorte da un antichissima colata lavica che nel corso dei millenni le acqua del fiume hanno eroso e levigato i massi basaltici formatesi con l'eruzione, creando cosi' le Gole dell'Alcantara, uno scenario suggestivo e selvaggio. Attraverso la lettura di questa guida apprenderete dunque come pianificare una visita alle gole dell'Alcantara.

27

Occorrente

  • scarpe da trekking
  • costume da bagno
37

Le Gole dell'Alcantara costituiscono un paesaggio unico, dalle forme e dai colori paesaggistici affascinanti. Costituite da alte pareti basaltiche, le Gole, appunto, tra le quali scorrono e si insinuano le acque del fiume omonimo, piccole cascate, e piccole spiagge. Un paesaggio che muta scendendo dalla valle fin sotto le gole, passando dai boschi della valle, alla tipica macchia mediterranea, olivi, fichi d'india ed altri arbusti per giungere alla rigogliosa vegetazione che circonda le grotte e i vari ruscelli naturali.

47

La discesa verso le gole non è leggerissima, sicuramente è un percorso escursionistico impegnativo, ma permette di avere una bella visuale d'insieme delle gole, lo sforzo fisico è sicuramente ricompensato dalla bellezza e dal fascino del posto. Giunti a valle si rimane colpiti dalle pareti di queste imponenti masse rocciose, dalle forme geometriche spettacolari ed irregolari, le più alte delle quali arrivano a circa 50 mt di altezza.

Continua la lettura
57

Man mano che ci si inoltra all'interno di questa natura meravigliosa sono tre gli elementi che dominano il paesaggio: la roccia, il cielo e l'acqua. Se siete esperti nuotatori potete fare il bagno nelle gelide e limpide acqua dell'alcantera, comunque alcuni tratti si devono per forza attraversare a nuoto, quindi occorre munirsi di costume da bagno. Non mi resta che augurarvi buona escursione!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate escursioni in sicurezza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come Raggiungere E Visitare Il Lago Di Gurrida

La Sicilia, paesaggisticamente parlando, presenta uno scenario veramente vario, forse di più di quanto si possa pensare. In questa guida avremo l'opportunità di vedere in maniera semplice e chiara come poter raggiungere un lago davvero suggestivo, collocato...
Italia

5 posti dove fare rafting in Italia

Con la bella stagione, possiamo dedicarci a tante attività da svolgere all'aperto. Se siamo poi delle persone sportive potremmo dedicarci a degli sport avventurosi, da fare in mezzo alla natura. Da questo punto di vista, il rafting è sicuramente lo...
Europa

7 motivi per visitare le gole di Samariá

Le gole di Samariá si trovano nell'isola greca di Creta, precisamente sul versate a ovest dei monti Lefka. Esse costituiscono un canyon che per le sue dimensioni è il secondo in Europa, dopo le gole del Verdon che si trovano invece nella nazione francese....
Europa

Come raggiungere e visitare Le Gole del Verdon in Francia

Se amate la natura ricca di svariati paesaggi, dovete visitare Le Gole del Verdon; infatti, partendo dall'Alta Provenza si snoda il più grande Canyon Europeo che si è formato nei corso dei secoli, grazie all'erosione del fiume Verdon. L'itinerario di...
Europa

Come E Dove Fare Torrentismo In Abruzzo

L'Abruzzo è una regione regione che da un punto di vista paesaggistico regale scorci e panorami unici nel loro genere. Se ci piace stare all'aria aperta e magari pratica dello sport, che senza ombra di dubbio bene al nostro benessere fisico ma anche...
Europa

Moto: cosa visitare in Francia

Se si è in cerca di un modo originale e divertente per andare in vacanza un viaggio in moto è l'ideale. Se questo viaggio viene organizzato per andare in Francia l'esperienza lascia un ricordo indelebile. Leggendo il tutorial si possono avere alcuni...
Italia

Le 5 riserve naturali in Sicilia da visitare in estate

La Sicilia è una regione stupenda ricca di siti turistici straordinari. Litorali, isole, città d'arte, siti archeologici e tanti parchi naturali per chi, invece che vita da spiaggia o visite culturali, preferisce passare una vacanza immerso nella natura....
Consigli di Viaggio

Come pianificare un'escursione in montagna

Se siete degli amanti delle lunghe passeggiate immersi nella natura, in questa breve guida troverete dei validi consigli su come procedere per pianificare un'escursione. La montagna è uno spettacolo naturale estremamente affascinante ed un’escursione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.