Come prendere la patente nautica

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se sei un appassionato lupo di mare e ami follemente le barche, sei capitato nel posto giusto. Qui ti daremo le dritte indispensabili per scoprire come prendere la patente nautica, che ti consentirà di poter uscire in mare aperto stando tu ai posti di comando. Sarai il dominatore dei mari, e proverai una sensazione difficilmente spiegabile o sperimentabile per altre vie, quella cioè dell'assoluta libertà immerso nella natura, lontano anni luce da tutti gli scocciatori che costellano la vita quotidiana. Sceglierai tu la meta, novello Ulisse, e sarai il padrone del tuo destino. E la prossima estate attraccherai anche tu in Sardegna accanto allo yacht di Briatore, scambiando frasi di cortesia con Maria de Filippi. Allora Braccio di Ferro, si va?

25

Devi sapere non basta conseguire la patente nautica, servono infatti anche altre particolari caratteristiche. Come necessaria premessa è infatti richiesta una certa inclinazione verso le attività marittime, sommata ad una conoscenza delle regole basilari della navigazione, tra cui spiccano quelle relative ai venti, alle correnti e all'orientamento. Ovviamente la patente è obbligatoria.

35

Niente da fare per giovani garzoncelli brufolosi: il compimento dei diciotto anni di età rappresenta una condizione imprescindibile per poter attuare il proposito di conseguire la patente nautica. Ne esistono di vari tipi: per navigazioni ristrette entro le dodici miglia di distanza dalla costa oppure senza alcun limite di distanza. Invece non viene richiesta per spostarsi in un raggio inferiore alle sei miglia dalla costa, usando una barca con motore che non superi i 30 kW; mutando almeno uno di questi parametri, diverrà però obbligatoria.

Continua la lettura
45

Sostenendo un esame per navigazione a vela, potrai pilotare anche una barca a motore; se invece ti sarai dedicato ad acquisire le necessarie competenze richieste per la barca a motore, limitandoti solo ad essa, per poter guidare una a vela dovrai prima premunirti di prendere l'abilitazione specifica. A chi rivolgersi? La patente nautica può essere conseguita presso le capitanerie di porto e gli uffici circondariali marittimi. La bella notizia è che puoi chiedere anche alla motorizzazione civile il rilascio di quella che ti consente la circolazione entro le dodici miglia. Ti consiglio però di non improvvisare, bensì di seguire corsi specifici presso una scuola nautica, o meglio una di vela, prima di presentarti all'esame, perché è una cosa molto seria ed è necessario essere preparati adeguatamente: l'incompetenza potrebbe essere causa di gravi incidenti o mettere in pericolo la sicurezza degli altri. Tre saranno infine le prove da sostenere: quiz, esercizio di carteggio, la parte pratica, che varia in base ai luoghi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • individua la scuola adatta, informandoti con attenzione, guardando il sito e i supporti didattici che offre
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come viaggiare in barca

Per chi ama il mare non c'è cosa migliore di viaggiare in barca: questo tipo di attività può essere svolta autonomamente se si possiede un mezzo proprio ed efficiente, in caso contrario esistono nelle località turistiche più rinomate giri in barca...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di prendere l'aereo

Prima di affrontare un viaggio, bisogna conoscere nel dettaglio ogni particolare per programmare al meglio la vacanza, a partire proprio dal mezzo con cui viaggiare. Sempre più persone prediligono l'areo per la velocità, l'efficienza e la comodità....
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di prendere il treno ad alta velocità

Il treno costituisce uno dei mezzi di trasporto più utilizzati da pendolari e da viaggiatori occasionali. Negli ultimi anni, in particolare, si è registrato un boom di viaggi mediante treni ad alta velocità. Essi non solo consentono di raggiungere...
Consigli di Viaggio

Come Prendere Un Aerotaxi

Se siamo degli amanti dei viaggi, e ci piace spostarci in aereo, ma vogliamo evitare la confusione che potremo trovare su un normale volo di linea, o non troviamo un aereo che conduca direttamente alla destinazione da noi scelta, potremo optare per un...
Consigli di Viaggio

Come prendere accorgimenti per la casa prima di partire

A tutti capita di partire, almeno una volta nel corso dell'anno, per una breve vacanza lasciando la casa incustodita, con l'eterno pensiero di aver dimencato di fare qualcosa di importante che finirà inevitabilmente per condizionare il viaggio. Ecco...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di prendere la nave da crociera

Sempre più persone, giovani, famiglie e pensionati, scelgono di trasformare il periodo delle ferie in una splendida crociera. Questo tipo di viaggio piace sempre di più perché offre ogni giorno una destinazione diversa, senza però farci rinunciare...
Consigli di Viaggio

Come noleggiare una barca per il week end

Se siamo degli amanti del mare ed in particolare ci piace passare delle piacevolissime vacanza a bordo di alcune imbarcazioni, dovremo semplicemente affittarne una. Per riuscirci, dovremo semplicemente ricercare delle guide che ci mostri tutte le procedure...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una giornata in barca

Se avete voglia di dar libero sfogo al vostro bisogno di mare, sole e libertà non esiste niente di meglio che organizzare una gita in barca. Potrete rilassarvi cullati dalle onde del mare, approfittarne per una tintarella, godervi la pace e l'orizzonte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.