Come prepararsi per partire per Madrid

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Partire, scoprire, viaggiare e conoscere culture diverse è un piacere per tutti, ma prima di intraprendere un'avventura occorre informarsi adeguatamente su tutto ciò che occorre portare con sè a seconda della meta e, in questa guida, ci sono alcuni consigli utili per un'organizzazione vincente in modo che, prepararsi per partire per Madrid, risulti a tutti semplice e divertente. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Carta d'identità valida
  • patente
  • tessera sanitaria
  • vocabolario di lingua spagnola
  • passaporto
  • elenco numeri utili
  • certificato di buona salute e antirabbico se si possiede un animale domestico
  • Madrid card
  • abbonamento trasporto urbano
36

I documenti che occorrono per recarsi a Madrid sono una carta d'identità in corso di validità che è indispensabile per l'espatrio, la patente italiana riconosciuta anche nella città madrilena e la tessera sanitaria magnetica, nel caso in cui ci sia bisogno di ricevere assistenza sanitaria. I madrileni parlano sia castigliano che inglese, alcuni parlano anche l'italiano, ma per prevenire ogni evenienza è sempre meglio portare con sé un vocabolario spagnolo di base, anche solo per lo sfizio di imparare la lingua del luogo o almeno le frasi basiche e non trovarsi spiazzati nel corso di una conversazione.

46

Utile anche portare sempre con sé l'elenco dei numeri utili per ogni imprevisto: 112 per le emergenze, 091 per la polizia municipale, 080 per i pompieri mentre per le emergenze dei turisti i numeri sono due, 902102112 oppure 915488537. Per chiamare da Madrid all'Italia occorre inserire il prefisso internazionale 0039, per ricevere chiamate dall'Italia a Madrid il prefisso è 0034. Le prese della corrente elettrica sono come quelle italiane quindi non servono particolari adattatori; come in tutte le grandi città europee il tasso di criminalità è abbastanza alto e in particolar modo nei quartieri di Porta del Sol e Plaza St. Ana, per questo motivo non è necessario portare con sé carte di credito o il passaporto se non sono strettamente indispensabili, a causa di diversi borseggiatori che purtroppo sanno riconoscere la buona fede dei turisti e approfittarne con diversi trucchetti per abbindolarli.

Continua la lettura
56

A Madrid la moneta che si usa è l'euro mentre per quanto riguarda il meteo, il clima è più mite in inverno rispetto all'Italia. Le abitudini alimentari a Madrid sono molto particolari: si fa colazione dalle 8.00 alle 11, si pranza dalle 14.00 alle 15.00 e si cena dalle 21.00 alle 22.00. Chi viaggia con animali domestici deve portar con sé sia il certificato di buona salute dell'amico a quattro zampe che quello antirabbico, prima di partire è anche indispensabile informarsi se l'albergo accetta animali domestici. Per quanto riguarda i musei e gli abbonamenti è possibile acquistare la Madrid Card così da poter entrare in più di 40 musei e luoghi di interesse, ci sono anche abbonamenti per il trasporto urbano. Basta adottare qualche piccolo accorgimento e il viaggio a Madrid sarà divertente ma soprattutto sicuro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e cosa visitare a Madrid

Una città di turismo ed una delle più belle città di tutta l'Europa è Madrid. Ciò nonostante, sono tanti i luoghi d'interesse che si potranno visitare e, dove si potrà conservarne un buon ricordo. Con tale tutorial, vi vogliamo dare degli ottimi...
Consigli di Viaggio

Cosa visitare a Madrid con i bambini

Madrid è la capitale della Spagna. Occupa i primissimi posti tra le mete europee più gettonate; città ricca di monumenti, di arte, di storia, di tradizioni. Si tratta di una località turistica davvero affascinante sotto ogni aspetto: sono tantissimi...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un lungo viaggio

Prepararsi per un lungo viaggio può essere molto complicato per tantissime persone, soprattutto se ci si appresta ad andare in un luogo dove il clima è esattamente l'opposto di quello che c'è nella nostra città, per cui è necessario un bagaglio molto...
Consigli di Viaggio

Madrid: alla scoperta del Museo del Prado

Uno dei più importanti musei di Madrid, nonché uno dei più importanti del mondo è il Museo del Prado.Questo mette a disposizione del visitatore moltissime tra le più belle opere artistiche esistenti attraverso gli anni e le epoche. Naturalmente è...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio in india

L'India è uno Stato situato nell'Asia Meridionale che ha come capitale Nuova Delhi. Partire per tale rotta è un'esperienza davvero incredibile; lì è possibile trovare flora e fauna strepitose, si è circondati da tigri, leoni elefanti ed è possibile...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Marocco

Se stesse pensando di fare un viaggio nella bellissima terra nordafricana del Marocco, sarebbe meglio che vi informaste prima su alcune cose di grande importanza come il periodo giusto di partenza, l'itinerario da compiere, vaccinazioni e documenti necessari,...
Consigli di Viaggio

Madrid: cosa vedere in tre giorni

Madrid, capitale della Spagna, è una delle mete più ambite dai turisti sia italiani che stranieri. Viene definita la città della Movida, dove la sera prende vita tra locali, feste e tanto altro. Per quanto Madrid non possegga monumenti storici al pari...
Consigli di Viaggio

Come e perchè partire per un anno all'estero

Oggigiorno sono sempre più le persone che decidono di lasciare il proprio paese d'origine per trasferirsi all'estero. Ma perché andare via? Tante sono le motivazioni per cui vale la pena partire: dall'apprendere una nuova lingua al maturare attraverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.