Come prolungare la validità della carta d'identità per l'espatrio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A partire dal 2008 è possibile prolungare il periodo di validità della carta d'identità per l'espatrio. Tale possibilità è prevista per tutti coloro che intendono recarsi in viaggio in Tunisia, Svizzera, Marocco, Bulgaria, Romania, Turchia, Guadalupe ed Egitto. A tal proposito, nella guida che segue vi saranno date, passo dopo passo, tutte le indicazioni utili su come prolungare la validità del suddetto documento. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • carta d'identità
  • passaporto
36

Una volta che avrete prenotato un viaggio in uno dei paesi elencati nell'introduzione, non dovete fare altro che recarvi presso il vostro comune di residenza. Ricordatevi di portare con voi la carta d'identità valida per l'espatrio. Qualora si tratti di carta d'identità di tipo cartaceo, l'impiegato addetto provvederà a timbrare la vostra carta. Il timbro certificherà che è stata autorizzata la proroga della validità da cinque a dieci anni. Nel caso in cui voi possediate la carta d'identità di tipo elettronico, recandovi presso il comune, l'impiegato addetto provvederà a consegnarvi un apposito certificato di proroga che dovrete conservare.

46

Infatti, non appena ve lo richiederanno, sarete tenuti ad esibirlo assieme alla carta d'identità elettronica. Verificate inoltre che la carta d'identità sia in ottime condizioni. Quando state per partire per un viaggio alla volta di uno dei paesi scelti, dovete tenere presente che, una volta espatriato, per un motivo o per un altro la carta d'identità potrebbe esservi rifiutata. A tal proposito vi sarà utile portare con voi anche il passaporto. Se non ne siete in possesso dovrete richiederlo alla questura, almeno un mese prima di partire per il viaggio, in quanto i tempi di consegna dello stesso variano da tre a quattro settimane, come previsto dalla normativa vigente.

Continua la lettura
56

In ogni caso è sempre opportuno che voi contattiate per telefono o per email le varie rappresentanze consolari del paese che intendete visitare. Loro sapranno darvi tutte le informazioni per ciò che riguarda i documenti di ingresso. Potrete richiedere tali delucidazioni anche all'agenzia di viaggi, in particolar modo se avete effettuato la prenotazione di un viaggio organizzato in uno di questi paesi. Ricordatevi poi che da qualche anno a questa parte, nei paesi sopra menzionati, sono stati segnalati casi in cui c'era difficoltà a riconoscere la carta d'identità prorogata con timbro del comune. In tal caso è sempre utile, per evitare problemi, avere a portata di mano il passaporto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui voi possediate la carta d'identità di tipo elettronico, recandovi presso il comune, l'impiegato addetto provvederà a consegnarvi un apposito certificato di proroga che dovrete conservare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

I documenti per un viaggio a Cuba

Cuba è uno Stato meraviglioso, nonostante l'arretratezza dovuta all'embargo americano. L'isola è una meta fondamentale per gli amanti del turismo, in quanto presenta delle caratteristiche uniche al mondo. Non contando poi le tradizioni, gli usi e costumi...
Africa

Il Cairo: consigli di viaggio

Il Cairo, la capitale dell'Egitto, è una delle mete più ambite da tutti i turisti del mondo, infatti, tutti almeno una volta dovrebbero darsi un pizzico sulla pancia e andare a visitarla. Il motivo è semplice: oltre alla indiscutibile maestosità del...
Europa

Vivere in Germania: info e consigli

Nella guida che svilupperemo, resteremo in Europa, spostandoci più a nord, fino ad arrivare in Germania. Proveremo a fornirvi alcune info e alcuni consigli utili per semplificarvi la comprensione di ciò che vi sarà utile per vivere in Germania.Lo sappiamo,...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per una crociera

Se per le prossime vacanze estive viaggerete a bordo di una nave da crociera, vivrete una vacanza all'insegna del divertimento. Comunque, prima di avventurarvi su tale mezzo, vi consiglio di partire informati. Soprattutto annotatevi le 5 cose da sapere...
Consigli di Viaggio

Consigli per una crocera sul lago Maggiore

Se avete voglia di sfuggire per un giorno dal grigiore della vostra città, o se vi trovate in viaggio a nord-ovest dell'Italia, una tappa da non farvi sfuggire è senza dubbio una crociera sul Lago Maggiore.Questo lago, sebbene il nome possa trarre in...
Europa

I documenti per un viaggio in Bulgaria

La nostra nazione è ricca di posti belli da visitare, ma anche in tutta Europa ci sono nazioni degne di nota, che meritano di essere visitate per ammirare i loro posti più caratteristici. Tra le varie nazioni che si possono elencare, in questa guida...
Europa

Cosa vedere ad Andorra

Andorra è un grazioso e piccolo principato situato in Europa, tra la Francia e la Spagna. L'Andorra è conosciuta in tutto il mondo per le sue attrezzate e caratteristiche piste da scii, oltre a meravigliosi spazi verdi incontaminati che si estendono...
Europa

Come organizzare un viaggio in macchina per la Scozia

Viaggiare è una delle attività più divertenti e stimolanti che si possano fare. Visitare un paese e una città straniera è molto bello, ma alle volte si vorrebbe visitare più di un posto, ma per motivi logistici questo potrebbe essere piuttosto scomodo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.