Come raggiungere la costa Brava da Barcellona

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La Costa Brava è quella zona di costa che lambisce la parte nord-orientale della Spagna, inglobando città come Sitges, Barcellona e Girona. Meta di riferimento di molti vacanzieri, luogo di incontro di avventori estivi, punto di arrivo delle notti di agosto ed eldorado del divertimento notturno, la Costa Brava offre per tutta la sua lunghezza di costa cittadine, spiagge e località da non perdere.
Tenendo fermo il proprio punto di partenza con la capitale catalana, andremo a suggerire come raggiungere la Costa Brava da Barcellona.

28

Occorrente

  • zaino
  • conoscenza dell'inglese o dello spagnolo
  • denaro contante
38

Costa Brava in autobus

Recatevi alla Estacio Nord di Barcellona (la stazione dei bus) e guardate le varie compagnie di trasporto su ruote, ce ne sono diverse che collegano la capitale della Catalogna con le altre località della costa. La compagnia di bus Moventis Safra collega Barcellona con Roses, Lloret, Palamos e altre, ma non solo, le indicazioni sono presenti sia sul sito internet che sui tabelloni a lato degli stalli nella stazione nord. Anche altre compagnie come Alsa e Linebus collegano le città della costa con il capoluogo catalano. Normalmente i biglietti si fanno anche salendo sui bus presso il conducente, in alternativa a seconda della compagnia di autobus scelta, è possibile acquistare il biglietto online e mostrare il codice QR dal telefono. Si possono acquistare i biglietti dei bus anche direttamente in loco presso il punto vendita della stazione nord. Il viaggio dura circa un'ora.

48

Costa Brava in treno.

Le ferrovie spagnole collegano la costa a partire da Blanes fino a scendere. A Barcellona troviamo la stazione dei treni principale in Placa Catalunya, da qui partono sia i treni ad alta velocità che i regionali, questi ultimi chiamati "cercanìas" poiché collegano le città più vicine. Per spostarsi agilmente si consiglia l'utilizzo di questi ultimi, più economici, e permettono un'agevole discesa. Normalmente le stazioni delle città sono posizione in zone molto centrali, quindi lo spostamento dalla stazione alla spiaggia è fattibile tranquillamente a piedi, senza si renda necessario un ulteriore acquisto di biglietto urbano. Le principali città toccate dalle ferrovie sono: Matarò, Sarfa, Lloret de Mar, Roses.

Continua la lettura
58

Costa Brava in auto

Il viaggio ha una durata che può variare tra un'ora e mezza e le due ore e quindici minuti, a causa del traffico e delle strade in curva lungo la costa. Se vi recate in automobile da Barcellona, dovrete prendere l'autostrada AP-7 fino all'uscita 9 per Tossa del Mar. Altrimenti, dovrete recarvi all'uscita 6 per Palafrugell e dintorni, oppure optare per l'uscita 5 per Empùries. La scelta dell'auto è una scelta che garantisce molta libertà di movimento (visitare spiagge, fermarsi a proprio piacimento, essere indipendenti) e di azione; i contro della scelta dell'automobile come mezzo di trasporto possono essere l'importante traffico in estate lungo la costa e i prezzi di noleggio e di carburante, i quali non sono molto vantaggiosi. A questo dobbiamo aggiungere il limite della soglia di tolleranza dell'alcool, e il pagamento di eventuali posteggi, i quali possono aumentare il nostro budget in uscita durante la vacanza.

68

Conclusione

Raggiungere determinate cale o spiagge particolari, nascoste o poco raggiungibili, richiede l'utilizzo di un mezzo proprio, quindi un'auto a noleggio. Si raggiunge la Costa Brava sia in treno che in bus quanto in auto, la scelta del mezzo, tuttavia, è soggettiva. Se preferite rimanere nei punti nevralgici della costa, godere della vita notturna, non allontanandosi troppo dalle principali città, usare un treno o dell'autobus può essere risolutivo. Un altro parametro di decisione può essere la quantità di bagagli che avete: consigliando di muoversi da Barcellona e raggiungere le varie città della costa, un semplice zaino può essere più che sufficiente, i bagagli morbidi sono molto più duttili e maneggevoli dei trolley rigidi a mano, e occupano poco spazio su treni e autobus.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • decidere al momento può essere interessante
  • se strada facendo si nota un luogo mozzafiato non esitare a fermarsi anche stravolgendo la tabella di marcia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e dove mangiare a Barcellona

Dovete andare a Barcellona, ma non sapete come orientarvi sul dove e cosa mangiare? Niente paura, ecco qualche consiglio utile per evitare spiacevoli sorprese e per evitare di essere "truffati", ma essere preparati su cosa vi aspetta nella capitale catalana....
Consigli di Viaggio

Come e dove divertirsi a Barcellona

Barcellona è una delle mete più ambite in Europa. Essa si può paragonare alle stagioni: non è una località ma uno stato d'animo a tutti gli effetti. Con il suo mix di cultura, storia, monumenti (basti pensare alla famosa Sagrada Familia), mare, buona...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Acquario di Barcellona

Barcellona è una delle più importanti città della Spagna e il capoluogo della Catalogna. È una città ricca di storia e presenta molti monumenti e luoghi d'interesse considerati Patrimoni dell'Umanità. Le mete turistiche più ambite sono La Rambla,...
Consigli di Viaggio

I migliori 10 mercati di Barcellona

Qualsiasi turista di eccezione sogna di voler trascorrere un piacevole weekend alla scoperta di una delle città più belle della Spagna: Barcellona. Tra le tante cose da visitare, come i musei, i luoghi storici, le mostre, le vie principali, non bisogna...
Consigli di Viaggio

Dove mangiare le migliori tapas a Barcellona

In qualsiasi città spagnola andiate, la parola d'ordine è sempre spizzicare! Pan con tomate, patatas bravas, chipirones, croquetas sono solo alcune delle tipiche tapas che potrete ordinare nelle numerose bar taperie di Barcellona. Le tapas sono degli...
Consigli di Viaggio

5 bellezze da vedere a Barcellona

Se state pensando di organizzare un viaggio in Spagna, e nello specifico a Barcellona, avete fatto un ottima scelta. Questa fantastica città ha moltissimo da offrire sia dal punto di vista artistico che da quello gastronomico. Amerete camminare per le...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Colonia Guell a Barcellona

Barcellona è, oltre che una delle città più importanti e visitate della Spagna, anche il capoluogo della Catalogna. Qui si concentra infatti un’identità territoriale e etnica del tutto particolare, in quanto comunità autonoma. Seconda solo a Madrid...
Consigli di Viaggio

Come visitare Barcellona low-cost

Barcellona, città frizzante e dinamica, el corazon de la Espana, meta ideale per chi vuole staccare la spina e rifugiarsi qualche giorno nella città della spensieratezza e dei giovani; poiché Barcellona è popolata in maggioranza da young people, ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.