Come raggiungere l'Acquario di Napoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vorrei spiegarvi come raggiungere l'Acquario di Napoli. L'Acquario di Napoli è uno degli acquari dei più antichi d'Italia ed è il secondo acquario di Europa. Questo acquario è un vero e proprio documento storico, ed è un unico esempio di acquario ottocentesco. L'Acquario di Napoli si trova nella Stazione Dhorn della Villa Comunale, e ogni anno viene visitato da migliaia di persone, cittadini napoletani e turisti da tutto il mondo. Visitare questo acquario non costerà molto, poiché i prezzi del biglietto sono davvero bassissimi. Nei prossimi passi vi illustrerò quindi come raggiungere l'Acquario di Napoli.

26

Occorrente

  • un biglietto Unico Campania
  • Mappa città di Napoli
36

Storia dell'Acquario di Napoli

Il primo consiglio da seguire su come raggiungere l'Acquario di Napoli riguarda che come ho già detto, l'Acquario di Napoli si trova nella Stazione Zoologica Dhorn, fondata dallo zoologo tedesco Anton Dhorn nel 1872. L'Acquario di Napoli aprì poi al pubblico due anni dopo, nel 1874.
Napoli era considerata un centro turistico ed economico dell'ex Regno delle due Sicilie, e la presenza di un acquario era considerata un successo economico certo. Per la progettazione di questo acquario fu chiamato l'ingegnere inglese Alford Lloyd, il quale creò un sistema di circolazione dell'acqua davvero spettacolare.

46

Caratteristiche e struttura dell'Acquario di Napoli

Il secondo consiglio da seguire su come raggiungere l'Acquario di Napoli riguarda che in questo acquario si può visitare la biodiversità della flora e della fauna del Golfo di Napoli. Le vasche presenti sono 23 e sono illuminate con luce naturale; ciò provoca un gioco di ombre che renderà davvero particolare la visita a questo acquario. Le dimensioni delle vasche partono dai 250 litri fino ai 69.000 di capienza. Le specie marine presenti sono tantissime: sono presenti i crostacei, le meduse, insieme alle più svariate specie di pesci, di piante marine e, soprattutto, c'è la presenza delle tartarughe della specie Caretta Caretta.

Continua la lettura
56

Indicazioni stradali per l'Acquario di Napoli

Il terzo e ultimo consiglio da seguire su come raggiungere l'Acquario di Napoli riguarda che la struttura è situata in una posizione centrale di Napoli ed è facilmente raggiungibile. Da piazza Garibaldi, si potrebbe facilmente prendere l'autobus 601 proprio fuori la stazione, il quale vi porterà in piazza Vittoria, ovvero l'entrata della Villa Comunale. Dal quartiere Vomero, si potrebbe prendere l'autobus C28 da via Scarlatti. Un'altra alternativa è che da piazza Garibaldi, con la metropolitana linea 2 in direzione Pozzuoli, si può scendere a Mergellina e si può proseguire verso la Villa Comunale a piedi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come raggiungere il parco del Poggio a Napoli

A Napoli, presso i colli Aminei, è possibile visitare un parco davvero molto interessante: il Parco del Poggio, dalla quale si può godere una vista mozzafiato del Golfo di Napoli. All'interno del parco, oltre ai begli angoli verdi, si trova anche un...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere l'università di napoli

L'Università di Napoli è sicuramente una delle più importanti non solo a livello nazionale, ma anche nell'ambito europeo; questo perché essa ospita numerose ed importanti facoltà con un cospicuo numero di posti disponibili ogni anno. Proprio per...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere la villa comunale di napoli

La Villa Comunale di Napoli è situata proprio al centro della città, tra due strade incantevoli, via Caracciolo che corrisponde al lungomare, ed infatti la villa è parallela a via Caracciolo per ben due chilometri, e via Riviera di Chiaia, il cuore...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio san paolo di napoli

Gli stadi più rappresentativi italiani sono San Siro a Milano, l'Olimpico di Roma ed il San Paolo di Napoli. Quest'ultimo conta circa 60 mila posti a sedere ed è ubicato nel quartiere Fuorigrotta della città partenopea; la sua fama è dovuta soprattutto...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere il porto di napoli

Napoli è una delle cittàpiù belle al mondo, sia per quanto riguarda le bellezze paesaggistiche che offre ai suoi visitatori provenienti da tutto il mondo, sia per l'immenso patrimonio artistico, storico e culturale che la città conserva all'interno...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Port'Alba a Napoli

L'Italia è meta della maggior parte dei turisti di tutto il mondo. Questo avviene perché è piena di attrattive che invogliano sempre più gente ad ammirarle e rendersi conto di quanta bellezza e storia testimoniano i monumenti. La Port'Alba a Napoli,...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Pompei da Napoli

Pompei è una città, come tante in Italia, millenaria, le cui testimonianze arrivano direttamente dal 79 dopo Cristo, quando ci fu la terribile eruzione raccontataci da Plinio il Giovane e passata alla storia per aver sepolto la città e la vicina Ercolano....
Consigli di Viaggio

Come raggiungere la sede Formez di Roma, partendo da Napoli

Il Formez è il centro servizi, assistenza, studi e formazione per l'ammodernamento della pubblica amministrazione. Il Formez è molto frequentato, ma sempre di più a livello nazionale. Dunque la sede centrale di Roma non è semplicissima da raggiungere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.