Come Raggiungere le dune di sabbia di Torre dei corsari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La Sardegna è nota per le sue spiagge e per le sue acque cristalline. Nel periodo estivo è affollata dagli amante del mare e permette di rilassarsi a riva di mare. Non tutti sanno però che l'isola italiana offre molto di più che spiagge e mare: infatti per osservare le dune di sabbia basta trascorrere una vacanza in queste terre. In particolare la Torre dei Corsari offre un panorama unico e raro in Italia, permettendo così di osservare lei dune tipiche del deserto senza dover andare molto lontani, ma semplicemente visitando la Sardegna. Nella guida che segue verrà illustrato come raggiungere le dune di sabbia della Torre dei Corsari in Sardegna. Non resta che augurarvi una buona lettura.

25

Occorrente

  • Cartina della sardegna
  • Auto
35

Per prima cosa devi sapere che Torre dei Corsari è una località del Comune di Arbus, situato nella parte sud-occidentale della Sardegna, all'interno della zona che viene comunemente definita Costa Verde. Per arrivarvi, sia sbarcando da Porto Torres, che da Alghero, o anche da Olbia, bisogna seguire la Strada Statale 131 Carlo Felice in direzione Oristano fino ad arrivare alla frazione di Marceddì. Proseguendo ed oltrepassando il "Ponte dei pescatori", e superando il piccolo villaggio di Sant'Antonio di Santadi, ti troverai, dopo pochissimi km, nella frazione di Torre dei Corsari.

45

Torre dei Corsari, oltre ad essere un vero angolo di paradiso della Sardegna, costituisce anche un centro turistico. All'arrivo troverai la guardiola di ingresso e, subito dopo, un buon ristorante, da tenere in considerazione non solo per pranzare o cenare, ma anche per bere un drink o un aperitivo. Esso, infatti, costituisce un ottimo punto strategico poiché permette di ammirare l'incantevole paesaggio mediterraneo della Costa verde, con le grandi dune di sabbia alternate alla diffusa vegetazione.

Continua la lettura
55

Prosegui il percorso percorrendo l'unica stradina principale che ti porterà direttamente alla grande spiaggia - detta appunto "spiaggione" - che si estende per circa 2 km e collega Torre dei Corsari con la località di Pistis. A Torre dei Corsari, non dovrai limitarti ad ammirare lo spettacolo delle dune sabbiose ma potrai addentrarti alla scoperta di meravigliose calette, fare un tuffo nel mare cristallino, e, attraversando le varie vie tra una villa e l'altra, trovare piccoli sentieri che conducono direttamente alle baie rocciose. Non resta che partire alla scoperta di questi fantastici luoghi che vi permetteranno di vivere momenti unici e stuzzicheranno la vostra fantasia in modo da potervi divertire con tutta la vostra famiglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

Come visitare l'isola caraibica di San Andrés

Il Sud America è una meta molto ambita dai turisti, per le bellezze naturali, per le spiagge, per i luoghi incontaminati e per la ricca storia. Un luogo molto richiesto e visitato si trova a 700 km dalla costa continentale colombiana ed è l'isola di...
Italia

I parchi divertimento più grandi d'Italia

Arriva l’estate e la voglia di divertirsi, ma quale meta scegliere? Se desiderate restare in Italia e unire il piacere di conoscere meglio i comuni del nostro paese senza trascurare il brivido dell’adrenalina che vi carica, allora ecco i cinque parchi...
Europa

Come visitare le spiagge di Muravera in Sardegna

Come è noto, le spiagge della Sardegna costituiscono, per il turista il sogno di una meta raggiungibile da dover visitare almeno una volta nella vita. Una tra le spiagge più suggestive è quella di Muravera, nel cui comune è possibile ammirare la...
Italia

Guida alle migliori spiagge della Puglia

L'Italia è un Paese magnifico da Nord a Sud e una posizione d'onore nel cuore di molte persone (indigeni e forestieri) viene ricoperta dalla Puglia. Questa Regione ha un paesaggio costiero variegato ed un entroterra ricco di quartieri da scoprire, ulivi...
Europa

Come visitare le spiagge di Domus De Maria in Sardegna

Domus de Maria è un comune della provincia di Cagliari, conosciuto e rinomato per le sue splendide spiagge, per le sue acque cristalline e per la natura incontaminata di bellezza incomparabile. Questa zona della Sardegna offre paesaggi di estrema bellezza...
Europa

Come visitare la Sardegna: Costa del Sud

La Sardegna è una località marina che bisogna assolutamente visitare; i suoi paesaggi lasciano senza fiato. Se si decide di trascorrere le proprie vacanze in Sardegna è opportuno scegliere la Costa del Sud. Essa presenta i tragitti stradali più suggestivi...
Italia

10 cose da fare in Puglia in inverno

Finalmente anche in Italia ci stiamo convertendo alla “destagionalizzazione”, neologismo che identifica l'impegno che molti enti del turismo ed operatori turistici mettono nel promuovere le vacanze in localitá marinare, anche al di fuori del canonico...
Consigli di Viaggio

I migliori parchi divertimento d'Europa

Se la vostra passione è viaggiare e cercate un posto dove poter andare con i vostri bambini, la vostra meta ideale, potrebbe essere un parco divertimenti! Si può pensare che questi parchi siano destinati al divertimento dei più piccoli, in realtà,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.