Come raggiungere lo stadio olimpico di roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo Stadio Olimpico, collocato all'interno del complesso sportivo del foro italico, è la principale struttura sportiva presente nella parte nord-occidentale della città di Roma. Le dimensioni dell'impianto lo rendono un'arena ideale per ospitare non solo le partite di calcio, ma anche altre manifestazioni che richiamano molto pubblico, come concerti o altri spettacoli. Ecco allora come fare per raggiungere lo Stadio Olimpico di Roma.

25

Arrivare allo Stadio Olimpico di Roma con i mezzi pubblici

Ci sono vari modi con cui è possibile raggiungere lo Stadio Olimpico di Roma. Se ci si muove con i mezzi e si arriva in treno conviene spostarsi con la metro A dalla stazione Termini in direzione Battistini per scendere alla fermata Ottaviano. Prendete, quindi, la linea 32 degli autobus e scendete in piazzale della Farnesina. Da qui si può proseguire a piedi per circa cinque minuti. Per una corsa metro e autobus sarà sufficiente un unico biglietto, valido per entrambe le corse entro circa cento minuti dalla validazione. In alternativa si può anche scendere alla fermata Flaminio e prendere il tram 2 per scendere al capolinea (Piazza Mancini); poi proseguire a piedi per cinque minuti. Un'ulteriore opzione consiste nel prendere l'autobus 910 dalla stazione Termini e scendere sempre al capolinea di Piazza Mancini. Se non si parte da Termini si può utilizzare la metro B direzione Laurentina in caso sia più comodo arrivare dalla stazione Tiburtina, o sempre metro B, ma direzione Rebibbia se si arriva dalla stazione Ostiense.

35

Arrivare allo Stadio Olimpico di Roma dall'aeroporto

Se si arriva a Roma in aereo si può atterrare nell'Aeroporto principale (Fiumicino) o in uno minore (Ciampino). Nel primo caso si può facilmente accedere alla città con i treni in direzione Termini o Tiburtina seguendo le indicazioni precedenti. Da Ciampino, invece, sono disponibili autobus che arrivano fino alla stazione Termini.

Continua la lettura
45

Arrivare allo Stadio Olimpico di Roma in auto

Infine, per chi si sposta in automobile, possiamo distinguere tra chi arriva da fuori Roma e chi si muove all'interno della città. Nel primo caso, se si proviene dall'aeroporto di Roma Fiumicino, occorre prendere l'autostrada per Roma Fiumicino e proseguire fino all'imbocco del Grande Raccordo Anulare direzione Aurelia; prendere quindi l'uscita 1 Aurelia. Imboccare la SS1/Circonvallazione Aurelia e seguire le indicazioni per il Foro Italico. Se si proviene dall'interno della città, dopo aver preso il raccordo, occorre procedere in direzione Flaminia e uscire all'uscita 6 (Flaminia) per poi procedere seguendo le indicazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Garmisch

Garmisch è un comune situato in Germania e si trova nell'alta Baviera, a circa 10 chilometri dal confine austriaco ed è considerato il paradiso degli sciatori grazie alla sua notorietà. Nasce dall'unione di due comuni e in passato ha ospitato le olimpiadi...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio Renzo Barbera di Palermo

Lo stadio "Renzo Barbera" di Palermo è situato nella zona a nord della città, nei pressi del parco della Favorita. L'impianto è situato in Viale del Fante, con una capienza di circa 36.349 posti a sedere, dei quali circa 2.233 riservati alle tifoserie...
Consigli di Viaggio

Le maratone più importanti del mondo

Se sei un vero sportivo, di certo durante i tuoi viaggi ne approfitterai per fare un po' di movimento, tenendoti in forma. Quale migliore occasione di una maratona? Competitività, passione, costanza e divertimento: questi gli elementi chiave di un vero...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio san siro di milano

Lo stadio San Siro di Milano è l' impianto calcistico più importante e capiente d'Italia e quarto in Europa. Originariamente conosciuto dal 1980 come stadio Meazza. Il nome deriva da Giuseppe Meazza, calciatore che giocò tra le due rivali squadre,...
Italia

Come arrivare all'Isola Del Giglio

L'isola del Giglio è un comune italiano della provincia di Grosseto ed essa è situata nel mar Mediterraneo, più precisamente nell'arcipelago della Toscana. L'isola vanta di una ricca flora e fauna. Inoltre è caratterizzata da diversi monumenti e luoghi...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere la sede Formez di Roma, partendo da Napoli

Il Formez è il centro servizi, assistenza, studi e formazione per l'ammodernamento della pubblica amministrazione. Il Formez è molto frequentato, ma sempre di più a livello nazionale. Dunque la sede centrale di Roma non è semplicissima da raggiungere,...
America del Nord e Centrale

Cosa fare e vedere a Montreal

Montréal è una città molto popolosa che si trova in Canada sull'Isola di Montral, nella provincia del Quebec. L'agglomerato è creato da due bracci del fiume San Lorenzo sul Mont Royal, ovvero una serie di terrazze di un'altura basaltica. Montréal...
Consigli di Viaggio

Come visitare Atene in quattro ore

Atene (capitale della Grecia e capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica) è una città veramente splendida e d'interesse storico-culturale, per cui merita assolutamente di essere visitata almeno una volta nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.