Come raggiungere lo stadio Renzo Barbera di Palermo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo stadio "Renzo Barbera" di Palermo è situato nella zona a nord della città, nei pressi del parco della Favorita. L'impianto è situato in Viale del Fante, con una capienza di circa 36.349 posti a sedere, dei quali circa 2.233 riservati alle tifoserie avversarie e ospita le partite interne della società "U. S. Città di Palermo", che milita nel campionato nazionale di serie A, le cui tribune sono strutturate in due anelli che non presentano la copertura, ad eccezione della sola Tribuna Centrale, che conta circa 5.934. Data la sua posizione strategica, è possibile raggiungere l'impianto attraverso diverse modalità di trasporto. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Cartina di Palermo
36

Per riuscire ad arrivare allo stadio, è possibile utilizzare come mezzo di trasporto l'auto, seguendo il percorso che passa per la circonvallazione di viale Regione Siciliana per proseguire poi fino allo svincolo di via Belgio. Continuate quindi seguendo le indicazioni della segnaletica lungo qualche isolato, fino ad arrivare in prossimità della struttura, dove vi è un parcheggio al quale possono accedere gli spettatori della partita. Nel caso in cui arrivate in città per mezzo del treno, il percorso consigliato per arrivare allo stadio è quello dei mezzi pubblici, precisamente prendendo l'autobus numero 101 con tabella "stazione centrale-stadio" al capolinea che si trova all'esterno della stazione, che porta direttamente all'impianto.

46

Possono raggiungere lo stadio anche coloro che provengono dall'aeroporto, effettuando la tratta che porta alla Stazione Centrale attraverso il pullman, con durata del viaggio di circa 40 minuti, oppure tramite il treno, in entrambi i casi con un costo del biglietto non troppo elevato. Una volta arrivati alla stazione è possibile continuare il viaggio tramite i mezzi pubblici che partono al capolinea situato all'esterno della stessa, che portano direttamente allo stadio.

Continua la lettura
56

Infine, per coloro che si sono recati a Palermo in nave e intendono arrivare al "Renzo Barbera" dallo scalo portuale, è possibile prendere i mezzi pubblici che transitano alla fermata distante poche centinaia di metri. Per raggiungere la fermata è necessario proseguire per un piccolo tratto a piedi lungo via E. Amari dall'uscita del porto, fino ad arrivare all'incrocio della strada con via della Libertà. Proseguendo per qualche metro lungo via della Libertà arriverete certamente alla fermata dell'autobus 101, tramite il quale si arriva a destinazione. Buon viaggio!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta arrivati alla stazione è possibile continuare il viaggio tramite i mezzi pubblici che partono al capolinea situato all'esterno della stessa, che portano direttamente allo stadio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio san siro di milano

Lo stadio San Siro di Milano è l' impianto calcistico più importante e capiente d'Italia e quarto in Europa. Originariamente conosciuto dal 1980 come stadio Meazza. Il nome deriva da Giuseppe Meazza, calciatore che giocò tra le due rivali squadre,...
Consigli di Viaggio

Come visitare Palermo

Palermo è una delle città più ambite in Italia durante l'estate e sicuramente questa estate come le altre non sarà da meno... Il cibo non finisce mai di stupirci tra arancini (per chi ama il salato) e cannoli e cassate (per chi ama il dolce)... Inoltre...
Europa

Come raggiungere Monreale

Andare a Palermo significa anche visitare l'importantissimo comune di Monreale, uno dei centri storici siciliani più famoso. Le sue origini arabo normanne sono molto evidenti sia nell'architettura che nella pittura e oltretutto si tratta di una città...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere lo stadio san paolo di napoli

Gli stadi più rappresentativi italiani sono San Siro a Milano, l'Olimpico di Roma ed il San Paolo di Napoli. Quest'ultimo conta circa 60 mila posti a sedere ed è ubicato nel quartiere Fuorigrotta della città partenopea; la sua fama è dovuta soprattutto...
Consigli di Viaggio

Dublino: visitare Croke Park Stadium Tour e GAA Museum

Capace di ospitare più di 80.000 spettatori il Croke Park Stadium è lo stadio più grande dell'Irlanda e uno fra i maggiori di tutta l'Europa. Questa imponente struttura, che domina la città di Dublino, è la sede della più importante organizzazione...
Europa

Come e cosa visitare a Palermo in 4 giorni

Palermo è una delle città più belle delle Sicilia ed è situata in un ampia baia dominata dal monte Pellegrino. Sorse come colonia fenicia e per la sua interessante posizione venne contesa tra i greci e i cartaginesi. Successivamente seguirono i Romani,...
Consigli di Viaggio

10 mete per un week-end romantico

Molti innamorati sognano di passare un bel week-end romantico lontano dal lavoro e dallo stress quotidiano per assaporare solamente il solo piacevole sentimento dello stare assieme. Per questa ragione in questa guida elencheremo 10 mete per un week-end...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Camp Nou a Barcellona

Barcellona è una città celeberrima in tutto il mondo. Ha da offrire una grande storia, monumenti memorabili, edifici unici. La sua Sagrada Familia è conosciuta ovunque e i turisti si affollano per vederla. Il folklore di Barcellona è ammiratissimo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.