Come raggiungere minori

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un luogo assolutamente da vedere mentre siete in vacanza nella regione della Campania, è Minori. Essa è una frazione molto piccola della Costiera Amalfitana che dista soltanto 52 chilometri da Napoli, ed ha veramente pochissimi abitanti. Inoltre, ha degli scenari incantevoli, acque cristalline meravigliose e panorami mozzafiato. Nella guida che seguirà, vi spiegheremo in breve come raggiungere in modo facile e senza problemi, questo paesino campano spettacolare. Il suo piatto tipico sono i tagliolini al limone.

26

Occorrente

  • Biglietto della circumvesuviana
  • Biglietto Unico Campania
  • Biglietto metrò del mare
  • Capacità di rilassamento
  • Amore per il mare
  • Non soffrire di mal di mare
  • Non soffrire di mal di auto
36

Prima di tutto, bisogna che sappiate, che se partite dal capoluogo partenopeo, potrete arrivare alla frazione di Minori in modi diversi, e quello maggiormente comodo è tramite la propria macchina, dove potrete seguire tre percorsi. Il primo modo è quello di prendere l'autostrada A3 oppure la Salerno/Reggio Calabria, che è indicata bene in ogni parte della città. Poi dovrete uscire al casello di Castellammare di Stabia, e pagherete un pedaggio di 1,90 € circa, poi potrete continuare per la SS163 che vi porterà a destinazione in nemmeno 20 minuti. Altra modalità sarà quella di immettervi nella A3, imboccate l'uscita di Angri, poi dovrete andare nella direzione per il Valico di Chiunzi. Ultimo consiglio è quello di prendere la A30 oppure direzione Roma/Caserta Sud, abbandonatela all'altezza di Vietri sul Mare perché entrerete nella SS163.

46

Se non avete una vostra macchina propria, da gestire in autonomia, e volete prenderne una in affitto, potrete raggiungere Minori con i pullman che partono da Napoli e più precisamente dalla Piazza Garibaldi famosissima, nei pressi della stazione ferroviaria. Non dovrete però dimenticarvi di comprare, ed anche chiaramente obliterare, il Biglietto Unico Campania che volete voi, a seconda dell'orario giornaliero oppure weekend giornaliero. Vedrete che dopo due ore circa di viaggio, sarete arrivati a destinazione!

Continua la lettura
56

Se non vi piace viaggiare sui pullman, potrete arrivare al paesino di Minori tramite il metrò del mare, che arriverà in meno di un'ora. Trattasi di un aliscafo veloce che potrete prendere dal Molo Beverello, e potrete arrivare con molta facilità da ciascuna parte di Napoli. I numeri dei pullman che interessano a voi in questo caso sono i numeri R2, 152, R3 o R2. Prima di salire su uno di questi pullman, vi dovrete ricordare di acquistare il biglietto nelle moltissime biglietterie che potrete trovare all'entrata dello scalo napoletano. Potrete anche trovare i biglietti tramite internet, oppure nella diverse agenzie di viaggio. Il costo sarà di 10 euro se percorrete soltanto la costa cilentana, mentre di circa 24 euro se vi piacerebbe anche fare un giro nella bella Capri.
Un'ultima modalità per arrivare alla stupenda Minori, sarà col treno. Il percorso da fare purtroppo sarà lunghissimo, in quanto dovrete arrivare prima a Salerno, ed in seguito dovrete prendere altri treni ferroviari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La strada è piena di curve e, quindi, se prendete la macchina per andare a "Minori", guidate con prudenza e con la massima attenzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come raggiungere il santuario di pompei

Pompei si trova in provincia di Napoli. Precisamente è posizionata alle pendici del Vesuvio. È meta di un notevole flusso turistico dall'Italia e dall'estero. Ricca di ristoranti, alberghi e strutture adibite all'accoglienza dei tantissimi turisti e...
Europa

Come e cosa visitare nella costiera amalfitana

La costiera amalfitana è sicuramente una delle mete turistiche più gettonate dai turisti di tutto il mondo. In questa zona, infatti, è possibile diversi borghi marinari (Amalfi, Positano, Maiori, Minori, Atrani, etc.) e bellissime spiaggette raggiungibili...
Consigli di Viaggio

Come e cosa visitare in costiera amalfitana

Amalfi, ricca di storia e cultura identifica col suo nome l'intera costa, che viene anche chiamata Costa di Amalfi. Gli altri comuni sono: Vietri sul Mare, famosa per le sue pregiate ceramiche caratteristiche, Cetara, piccolo borgo di pescatori che conserva...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Sorrento

Sorrento è un comune della Campania, distante da Napoli appena 46,5 Km. Si trova nell'incantevole panorama della Penisola Sorrentina; infatti, ogni anno migliaia di turisti rimangono affascinati dall'osservare il suo tipico paesaggio che vede l'alternarsi...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere le catacombe di S.Gennaro a Napoli

Uno dei monumenti più importanti della cristianità partenopea è il complesso delle catacombe di San Gennaro: si tratta di una vasta area cimiteriale ipogea (sotterranea) su due livelli datata al II-III secolo d. C., chiamata così perché durante il...
Consigli di Viaggio

Viaggi all’estero con minori: guida ai documenti

I minori vanno tutelati. La legge prevede particolari disposizioni, per preservare la loro incolumità. Essi non hanno, ancora, la piena capacità di agire e non possono decidere sulla propria persona. Coloro che hanno la patria podestà decidono per...
Italia

Come visitare Paestum

Paestum è stata nominata dall'Unesco patrimonio dell'umanità. Paestum fu costruita dai greci nel 600 a. C. Ed inizialmente gli venne dato il nome di Poseidonia. La città venne dedicata al Dio del mare Nettuno. Dopo una breve occupazione da parte dei...
Europa

Come Raggiungere Torre Annunziata

Si tratta di una delle località più belle del napoletano, sorge sul Golfo sotto le pendici del Vesuvio, ed è famosa per le sue acque termali curative e per i monumenti risalenti a prima dell'eruzione del Vesuvio nel 79 d. C. che le hanno valso il tutolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.