Come regalare le miglia Alitalia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per chi viaggia molto in aereo, risulta decisamente utile e conveniente iscriversi al Club Mille Miglia di Alitalia al fine di accumulare i "punti" che vengono attribuiti, in base al costo del biglietto acquistato, sotto forma di "miglia". Una volta raggiunta una certa quantità di "miglia", si possono ottenere dei biglietti gratis. Ma la domanda è: il biglietto omaggio è esclusivamente personale o le miglia Alitalia si possono regalare ad altri soggetti? In questa guida illustreremo come utilizzare o regalare miglia, massimizzando il risparmio.

25

I vantaggi delle miglia Alitalia

Per impiegare i propri punti, l'intestatario può prenotare il volo per sé o per un'altra persona, familiare o amico che sia. Non avrà alcun costo aggiuntivo se indica un altro soggetto come passeggero e le miglia verranno decurtate dalla sua tessera. Questo è uno dei modi possibili, ed anche il migliore (in quanto non prevede costi aggiuntivi), per regalare l'utilizzo delle miglia ad altri.

35

Svuotamento della tessera

Se si desidera semplicemente "svuotare" il residuo della propria tessera, magari contenente miglia in scadenza, e trasferire "il regalo" ad amici o famigliari, anche questo è possibile. Però questa operazione ha un costo: trasferire miglia costa 10 euro per ogni 1.000 miglia trasferite. Conseguentemente, fare una cosa del genere è conveniente solo se i punti che si hanno sulla propria tessera non sono sufficienti per l'acquisto di un biglietto omaggio e si desidera sommarli a quelli di un'altra persona. Viceversa, se i punti che si hanno sono sufficienti, conviene, come già detto in precedenza, acquistare direttamente il biglietto per un'altra persona con i propri punti.

Continua la lettura
45

Limitazioni

Si possono trasferire al massimo 60.000 miglia da un Socio Mille Miglia ad un altro o ad un non socio. Per farlo bisogna solo fornire il codice della tessera MilleMiglia da cui operare la decurtazione e l'email del beneficiario prescelto. Ricordiamo nuovamente che l'operazione costa 10 euro per ogni 1.000 miglia da trasferire. Se invece si desiderano regalare delle miglia, se ne possono acquistare e regalarle. Il costo è di € 25 ogni 1.000 miglia e non ci sono spese aggiuntive per il servizio. L'intestatario della Mille Miglia dovrà semplicemente fornire l'indirizzo email del destinatario del dono ed Alitalia provvederà ad inviare un codice personale al soggetto; questo codice gli permetterà di ottenere le miglia in regalo. Se l'amico non è un Socio Mille Miglia potrà ricevere ugualmente il "cadeau" che, però, potrà utilizzare dopo essersi iscritto.

55

Ricezione delle miglia

Infine, per chi riceve miglia in regalo, sarà molto facile fare accreditare le miglia sul proprio account. Sono necessari e sufficienti tre passaggi. In primis bisogna essere iscritti al Programma Mille Miglia (chi non lo fosse, potrebbe ugualmente ricevere miglia in regalo, ma per utilizzarle dovrebbe prima iscriversi). Una volta iscritti, bisogna effettuare il log-in e richiedere l'accredito delle miglia, inserendo il codice che Alitalia invia in automatico alla email del beneficiario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Oceania

Le 5 spiagge più belle del Queensland

Queensland (in Australia) è il terzo stato più popolato in Australia. Esso è bagnato dal Mar dei Coralli e dall'Oceano Pacifico, e perciò presenta numerose bellezze naturalistiche con alcune coste più famose del continente e dello stato, ma anche...
America del Nord e Centrale

Le più belle strade panoramiche americane

L'America è uno dei più vasti continenti della terra. Essa vanta di un vasto territorio e si estende dal Circo Polare Artico a quello Antartico. Tanto che, per la sua grande estensione in latitudine determina la presenza di grandi varietà di climi....
America del Nord e Centrale

Gli U.S.A in moto: itinerari e consigli

Se chiedi a un motociclista quale sia il suo sogno, ti risponderà sicuramente: "Girare gli States in moto!" Già, come un moderno cavaliere, in sella al suo cavallo d'acciaio, e vai così... Senza legami né catene! Negli U. S. A le strade sono immense:...
Italia

I 10 migliori borghi medievali dell'Abruzzo

L'Abruzzo, recentemente colpita dai tragici terremoti che hanno intaccato parte delle bellezze storiche di cui è ricco, è una regione italiana del centro-sud, che si estende dall'Appennino al mare Adriatico, con un territorio prevalentemente montuoso.Sono...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Ustica

Non tutti sono a conoscenza dell'isola di Ustica e difficilmente è una delle mete più ambite dai turisti. Essa è situata in provincia di Palermo (Sicilia) e si affaccia sul Mar Tirreno a trentasette miglia dal capoluogo e a novantacinque chilometri...
Consigli di Viaggio

I 10 Road Trip più belli al mondo

Cari lettori vi illustrerò i 10 "viaggi in viaggio" i Road Trip le migliori mete per chi non si vuole fermare nemmeno in vacanza.I Road trip a mio avviso sono i viaggi più belli i viaggi che più rimarranno nel cuore, viaggiare con questo metodo significa...
Consigli di Viaggio

Texas: le 5 spiagge più belle

Il Texas è una nazione che presenta numerose bellezze naturali e una geografia molto vasta: montagne, gran canyon, fiumi, laghi ma soprattutto spiagge. Infatti sono circa 600 miglia di costa che presentano numerose spiagge dove poter fare il bagno, paradisi...
Europa

Come guidare in Gran Bretagna: regole e limiti

Chi guida un'auto per la prima volta in Gran Bretagna può incontrare non poche difficoltà. La patente di guida del nostro paese viene regolarmente riconosciuta in tutti i paesi europei, compresa la Gran Bretagna. Tuttavia la guida a sinistra lascia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.