Come richiudere una tenda da campeggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il campeggio può essere un'esperienza molto interessante perché permette di fare vacanze alternative e di immergersi nella natura. Quando facciamo queste tipo di vacanze,, è necessario avere l'attrezzatura necessaria. A tal fine è fondamentale dotarsi di una tenda. Montare e smontare la tenda è un'operazione fondamentale. Sopratutto quando decidiamo di andare in campeggio. Vediamo con questa piccola guida, come richiudere una tenda da campeggio nel modo corretto. Questo ci servirà quando decideremo di partire per il nostro campeggio. Può sembrare un operazione banale, ma va svolta nel modo corretto possibile. Ogni pezzo deve essere riposto nella giusta posizione. Questo ci permette di incastrare tutti i pezzi correttamente. Iniziamo con il primo passo.

27

Occorrente

  • Pazienza
  • Accuratezza
37

Rimuovere lo scheletro

Cominciamo, quindi, con la rimozione dello "scheletro": la prima fase consiste nel rimuovere lo scheletro della tenda, ovvero la struttura rigida che la tiene in piedi. Dopo aver svuotato completamente l'interno, sfilate i picchetti. Incominciate da quello ancorato a terra il telo più esterno, che rende impermeabile l'interno, e rimuovetelo. Nel caso questo telo esterno non ci fosse, rimuovete direttamente i picchetti della tenda e, in seguito, togliete i "paletti" che fanno da struttura. Ogni volta che un pezzo viene rimosso, mettetelo da parte, in modo da essere sicuri di non perderlo.

47

Pulizia della tenda

Una volta rimossa la struttura, dobbiamo pulire la tenda dallo sporco e dall'acqua. Come ben sappiamo la tenda si sporca essendo poggiata a terra. Altra causa è la pioggia che battendo a terra sporca la parte bassa della tenda. Per fare ciò è sufficiente sollevare il tendone. Sbattiamolo con forza, fino a rimuovere i materiali accumulati.

Continua la lettura
57

Piegare la tenda

Ora non ci resta che piegare la tenda. Il metodo migliore è piegare più volte sullo stesso lato. Facciamo attenzione alla larghezza in quanto deve essere riposta nel suo involucro. Fatto questo, arrotolate il telo partendo da un lato verso l'altro. È importante, durante questa operazione, che facciate attenzione a "comprimere" il tutto il più possibile, in modo da poterlo riporre senza fatica nel sacco. Sollevatelo, facendo sempre molta attenzione a tenerlo compresso. Infilatelo nella custodia, facendoci aiutare da un amico. La custodia dobbiamo lasciarla aperta. Se abbiamo svolto il lavoro correttamente, la tenda entra agevolmente nella custodia. Non è necessario forzare più di tanto. Abbiamo chiuso la nostra tenda nel modo più corretto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripiegate la tenda con molta calma, facendo attenzione a non perdere i vari pezzi che la compongono
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 consigli per montare una tenda da campeggio

Con l'arrivo dell'estate cresce la voglia di organizzare una bella vacanza! Per tutti coloro, amanti della natura, dell'avventura e delle vacanze low cost, il campeggio è sicuramente una delle prime scelte, uno dei modi di fare vacanza più ambiti negli...
Consigli di Viaggio

10 cose essenziali da portare in campeggio

Il campeggio è un tipo di vacanza unica nel suo genere. Avventurosa quanto basta e sicura, anche per chi vuole viverla con famiglia al seguito. Con un po di sano spirito d'adattamento e di rinuncia a qualche comodità, è la soluzione ideale per chi...
Consigli di Viaggio

Come andare in campeggio con i bambini

Il campeggio è sicuramente un'importante occasione di svago alternativo sia per gli adulti, ma soprattutto per i bambini. Infatti, è in grado di offrire una vacanza a stretto contatto con la natura, semplice ed economica, all'insegna dell'avventura...
Consigli di Viaggio

Le 10 regole per vivere meglio in campeggio

Il campeggio è un modo economico e divertente per trascorrere giornate all'aria aperta. Se fate regolarmente le vacanze in camping attrezzati o comunque con l'apposita attrezzatura da campeggio, ecco 10 regole per vivere al meglio l'esperienza di contatto...
Consigli di Viaggio

Le 10 migliori tende da campeggio

La vacanza in campeggio, è una validissima alternativa alle classiche vacanze di mare e montagna. Questo tipo di vacanza, permette di stare a stretto contatto con la natura, ma allo stesso tempo di godere di assoluto e meritato relax. Prima di partire...
Consigli di Viaggio

Come montare una tenda sulla spiaggia

L'estate è ormai giunta. È tempo di avventure e vacanze. In tanti amano trascorrere le vacanze in giro per il mondo senza passarle in hotel, ma godersi a 360 gradi la vita da campeggiatore, la vita da viaggiatore. Alcuni lo fanno anche per risparmiare,...
Consigli di Viaggio

5 consigli per l'igiene in campeggio

Con l'arrivo della stagione estiva, sono in molti coloro che decidono di concedersi una vacanza, partendo in aereo o in crociera verso mete esotiche, mentre altri optano per qualcosa di più semplice, come un campeggio ad esempio. Questa rappresenta un'ottima...
Consigli di Viaggio

Campeggio: 10 consigli

Il campeggio è una delle esperienze più belle che si possano fare quando si tratta di pianificare una vacanza. Il contatto stretto con la natura, l'odore dei pini, l'alba ed il tramonto che sembrano dipingere il cielo con dei colori bellissimi, sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.