Come ridurre il proprio bagaglio per l'aereo

Tramite: O2O 30/09/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Cosa c'è di meglio che concedersi una pausa dalla frenetica vita quotidiana e magari partire per un bel weekend, alla scoperta di posti nuovi, all'insegna del comfort e della tranquillità. Sembra quasi un sogno! Però quanta fatica destreggiarsi tra i costi delle compagnie aeree e soprattutto per il regolamento, spesso troppo ristretto, riguardante il peso e la grandezza del bagaglio. Quante volte ci sarà capitato di pesare almeno una decina di volte il nostro bagaglio prima di andare in aeroporto oppure di dover rinunciare proprio a quel capo che volevamo tanto portare. Beh i nostri problemi terminano qui: vediamo come ridurre il bagaglio per l'aereo.

28

Acquisto del bagaglio

Prima di vedere cosa mettere in valigia, occupiamoci dell'argomento valigia. Al giorno d'oggi ci sono numerose compagnie aeree che spesso hanno un regolamento diverso rispetto alle misure che deve avere il bagaglio a mano. Di conseguenza, una volta verificate le misure giuste sui siti internet della compagnia con cui viaggeremo, sarà utile acquistare un bagaglio di quelle dimensioni così da evitare di incorrere in ulteriori spese al momento del check-in in aeroporto (e vi consiglio delle misure standard che possano andar bene anche con la maggior parte delle altre compagnie, cosi da non ricomprare una nuova valigia per un secondo viaggio, solo perché eccede di qualche cm). Nel caso in cui, invece, siamo già in possesso di una valigia non ci resta che misurarla, ma facciamo attenzione a calcolare anche le ruote e i manici.

38

Bagaglio estivo

Nel caso in cui ci dirigessimo verso una destinazione più calda, il nostro bagaglio diventa subito più ricco. Dato che l'abbigliamento estivo è molto più leggero, sarà possibile portare molte più cose: magliette, canotte, pantaloncini. Consiglio di portare comunque con sè sempre un capo per coprirsi, per esempio una giacca. Anche in questo caso, possiamo arricchire il nostro outfit con gli accessori, compresi un bel paio di occhiali da sole e un cappello per proteggersi.

Continua la lettura
48

Scelta degli indumenti

Una volta trovata la valigia giusta vediamo come riempirla al meglio. Prima di tutto ragioniamo in base al clima della nostra destinazione: se il clima è freddo, riempiamo la nostra valigia con qualche leggins, per risparmiare spazio, e qualche maglione corredato di canotte pesanti così che non occupino troppo spazio all'interno della nostra valigia. Per arricchire il nostro look possiamo portare qualche accessorio, come spille, collane e bracciali, tutti oggetti che non rendono il nostro bagaglio eccessivamente pesante. Dato che stiamo parlando di un viaggio di breve durata, indossiamo al momento del viaggio, il giubbino che abbiamo scelto, sciarpa, cappello e le scarpe che occuperebbero più spazio, come per esempio un paio di stivali.

58

Restrizione sui liquidi

Assolutamente da non dimenticare biancheria intima e un paio di scarpe comode. Inoltre, come previsto dal regolamento cerchiamo di limitare i liquidi: portiamo solo il necessario, in confezioni piccole e sigillate in un bustina di plastica. In commercio è possibile trovare i nostri prodotti preferiti in formato viaggio oppure dei recipienti vuoti della capacità desiderata da riempire poi con il prodotto desiderato.
Ora che la nostra valigia è pronta non ci resta che partire!

68

Come piegare gli indumenti

Se per qualsiasi ragione al mondo, al momento dell'imbarco, si rendono conto che il Vs. Bagaglio eccede in misure (in quanto troppo pieno di capi ed assume delle forme irregolari che impossibilitano l'inserimento nello scomparto di accettazione bagagli a mano), assolutamente non fatevi prendere dall'ansia e dallo sconforto, tale da accettare amareggiati il sovrapprezzo che vi indicheranno: innanzitutto a volte basta anche piegare e sistemare i capi diversamente e riempire tutti gli spigoli (che spesso restano "vuoti) per uniformare il tutto (rimando un video di seguito).

78

Fare spazio nella valigia

Poi siate forti e decisi (poiché a volte basta un semplice capo in meno ad assestare la forma originaria della vostra valigia), fate passare qualcun altro avanti nel frattempo, ed incuranti di tutto aprite la valigia ed indossate quel maglione ingombrante che magari non avete indossato per il troppo caldo, e date magari qualcos altro ai vostri compagni di viaggio, in modo da riequilibrare il tutto e non pagare quel sovrapprezzo (che magari verrà a costare più del volo pagato). Potete decidere di viaggiare anche con 3 maglioni indossati, loro non possono contestarvelo, e magari una volta saliti, riposate tutto in valigia. Siate furbi!Ovviamente questa nota vale per coloro che non hanno "esagerato" nel fare la valigia ed eccedono di poco, intendiamoci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come preparare il bagaglio a mano da aereo: normativa

Quando pianifichiamo un viaggio in aereo sono diverse le norme che dobbiamo prendere in considerazione, molte delle quali sono figlie dei tragici eventi dell’11 settembre 2001 e di altri atti terroristici. Per evitare, pertanto, di incorrere in problemi...
Consigli di Viaggio

Come ridurre al minimo i rischi per il pet nella stiva aereo

Per chi programma un lungo viaggio una delle scelte più delicate da fare riguarda il trasporto del proprio pet. Per quanto le compagnie si impegnino a garantire un servizio di alta qualità, il più delle volte gli animali domestici vengono trattati...
Consigli di Viaggio

Come organizzare il bagaglio a mano

Con la vita frenetica che siamo ormai abituati a vivere, per spostarsi molte volte serve un mezzo di trasporto veloce ed efficiente: l'aereo. Viaggiare in aereo vuol dire organizzare in maniera impeccabile il bagaglio che si desidera portare con sé sull'aeromobile....
Consigli di Viaggio

Come chiedere un risarcimento per un bagaglio smarrito

L'aereo è da poco atterrato ed il vostro bagaglio non è tra quelli presenti sul nastro trasportatore? Niente panico. Casi come questi, sono sempre più frequenti a causa dell'aumento dei voli internazionali. I dati forniti dalla Federconsumatori, registrano...
Consigli di Viaggio

5 dritte per evitare che il bagaglio a mano venga messo in stiva

Per tutti coloro che viaggiano è molto importante avere con se almeno il bagaglio a mano. Questo bagaglio infatti è garantito da quasi la maggior parte delle compagnie aeree. Di solito in questo bagaglio vengono inseriti gli indumenti e gli oggetti...
Consigli di Viaggio

Regole per la preparazione del bagaglio a mano

Le vacanze sono alle porte: la meta è stata scelta, l'hotel prenotato e il volo non vi spaventa, ma ad ogni partenza una piccola dimenticanza vi rovina la partenza. Poche ore su un aereo, ma tanto stress per riuscire a portare tutto il necessario senza...
Consigli di Viaggio

Come scegliere il bagaglio a mano

Realisticamente, oramai sono tantissime le persone che adoperano l'aereo come scelta per i propri viaggi, di piacere o di lavoro. Principalmente, se il viaggio è di carattere continentale, la maggior parte di noi decidere di scegliere una compagnia low-cost....
Consigli di Viaggio

Come portare i liquidi nel bagaglio a mano

Dal 2014, visti i numerosi attentati che si sono susseguiti in Europa ed in ogni parte del mondo, l'ENAC in accordo con i vari paesi, ha stilato un regolamento che prevede il divieto di portare liquidi all'interno del bagaglio a mano. La maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.