Come scegliere i posti migliori in aereo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si viaggia è fondamentale cercare di rendere il nostro itinerario più confortevole possibile. Il più delle volte come mezzo di trasporto si utilizza l'areo. Un aspetto da tenere in considerazione è la scelta del posto. Questo dettaglio il più delle volte viene trascurato, ma in realtà ci consente di rendere il nostro volo più comodo. L'obiettivo di questa guida è quello proprio di mostrare come poter scegliere in maniera ottimale i posti migliori in aereo.

24

Secondo i sondaggi

Secondo alcuni sondaggi, i posti migliori in aereo sono quelli in prossimità delle uscite di sicurezza (generalmente sono i primi ad essere prenotati), perché si ha più spazio per distendere le gambe.
Il posto "6 A" è uno dei migliori:
- è vicino all'ingresso dell'aeroplano, affinché la salita e la discesa non creino un'attesa eccessiva;
- è lontano dalla toilette e prossimo al finestrino, in maniera da potersi godere appieno il panorama;
- non è centrato, così da poter appoggiare comodamente la testa.
La peggiore postazione in assoluto sull'aereo, invece, è il "31 E", perché è lontano sia dalla toilette che dall'uscita ed è in mezzo nella fila centrale.

34

Analisi di alcune compagnie aeree

Analizzando alcune delle compagnie aeree, è possibile affermare che i posti migliori sono nelle file "17" e "18", collocati centralmente e in prossimità delle uscite di emergenza: di contro, il loro bracciolo non può essere reclinato.
Anche le postazioni "1 A", "1 B" ed "1 C" (vicine alle uscite di sicurezza) permettono di distendere ampiamente le gambe (ma si trovano vicine alla toilette e alla galleria delle hostess): nel posto "1 A", la porta dell'uscita d'emergenza arriva fino allo spazio per il passeggero.
I posti peggiori nell'aereo sono situati nell'ultima fila e gli aspetti negativi sono la vicinanza al bagno ed il fatto che le cappelliere vengono dedicate al materiale di pronto soccorso; le postazioni "2 D", "2 E" e "2 F" dell'aeroplano sono all'inizio di quest'ultimo, ma hanno poco spazio essendo molto prossimi alla toilette.

Continua la lettura
44

I posti migliori

Con riferimento all'aeroplano "Airbus 319", i migliori posti sono:
- quelli con il maggiore spazio davanti e vicini alle uscite di sicurezza (fila "11");
- quelli all'inizio dell'aereo, ovvero "1 B", "1 C" e "1 D".
Le postazioni delle file "9" e "10" presentano delle problematiche con il sedile, ma i peggiori posti sono sempre alla fine dell'aeroplano (fila "26"), poiché:
- possiedono il minore spazio, dovuto alla presenza di un restringimento;
- non hanno i finestrini;
- si trovano in prossimità della toilette.

A questo punto vi auguro buon viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

i 10 migliori ostelli della gioventù a Parigi

Parigi, capitale della Francia, è una delle metropoli più affascinanti di tutto il pianeta. Essendo uno dei principali luoghi di attrazione più visitati al mondo (oltre 25 milioni di turisti ogni anno), è una delle città più care. Tuttavia, con...
Europa

I 10 migliori ostelli della gioventù a Londra

Londra rappresenta sicuramente una delle città più belle e visitate al mondo. La capitale dell'Inghilterra infatti accoglie ogni giorno migliaia di turisti che si recano in questo luogo per poter ammirare tutte le bellezze che ha da offrire. Tuttavia...
Italia

Stabilimenti balneari: i più famosi della Riviera Romagnola

La Riviera Romagnola è un pezzo di costa situato sulle coste del Mar Adriatico. La Riviera Romagnola è lunga circa novantacinque chilometri. È considerata una delle mete più apprezzate e famose per trascorrere le proprie vacanze; è frequentata da...
Consigli di Viaggio

10 cose essenziali da portare in campeggio

Il campeggio è un tipo di vacanza unica nel suo genere. Avventurosa quanto basta e sicura, anche per chi vuole viverla con famiglia al seguito. Con un po di sano spirito d'adattamento e di rinuncia a qualche comodità, è la soluzione ideale per chi...
Europa

5 motivi per andare in campeggio in Corsica

La Corsica è la terra delle eccellenze e soprattutto il rifugio perfetto per gli amanti della natura. Chi ama la natura non può perdersi questa meravigliosa terra, La Corsica. Certamente il modo migliore per respirare di più la natura e lo spirito...
Europa

I ristoranti più cool di Londra

Una meta molto ambita per un viaggio, adatto sia ai più giovani che ai meno giovani, è sicuramente Londra. La metropoli inglese offre moltissime possibilità: dai fantastici paesaggi lungo il Tamigi, alla spettacolare vista dal famosissimo London Eye....
Consigli di Viaggio

Come organizzare una gita in autobus

Quando si organizza una gita di gruppo, solitamente ci si affida ad un mezzo di trasporto come l'autobus. Esso ci consente di viaggiare agevolmente senza lo stress di metterci alla guida, specialmente nei mesi più caldi. L'organizzazione di un viaggio...
Consigli di Viaggio

Medicine da viaggio: cosa mettere in valigia

La valigia: un piccolo mondo, una parte della nostra casa che portiamo con noi in giro per il pianeta. Essa non contiene solo vestiti, costumi da bagno o souvenir: è soprattutto piena di accessori, saponi, creme e.... Medicinali. Una vacanza è una parentesi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.