Come Scegliere Il Materassino Da Vacanza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se ci piace viaggiare, ma ultimamente per effetto della crisi economica presente nella nostra nazione, non abbiamo a disposizioni molti soldi da spendere per le nostre vacanze, potremo optare per una soluzione low cost.
Esistono moltissimi modi per risparmiare durante una vacanza, è su internet potremo trovare tante guide che ci forniranno molti consigli, ma uno dei modi sicuramente migliori è quello di soggiornare in tenda in appositi campeggi. Il soggiorno in un camping attrezzato ci permetterà di risparmiare moltissimi soldi ma, sopratutto se non siamo abituati a questo tipo di vita, dovremo acquistare tutta l'attrezzatura necessaria. Anche in questo caso, ci verranno in soccorso le varie guide presenti sul web che ci indicheranno tutti gli elementi che non dovranno assolutamente mancare per un campeggio confortevole, che non ci faccia rimpiangere il più costoso albergo.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere il materassino da vacanza.

25

Occorrente

  • materassino
35

In commercio esistono varie tipologie di materassino, vale a dire quelli gonfiabili tubolari e quelli auto gonfianti. Il più conosciuto ed economico è il materassino gonfiabile a pompa. Oltre alla convenienza bisogna sottolineare la sua effettiva scomodità, c'è poi il rischio che si possa rompere, bucare o sgonfiarsi durante la notte sotto il peso di un corpo. Si deve avere sempre la pompa a pedale o un piccolo compressore per gonfiarlo (un oggetto e un peso in più).

45

Il materassino autogonfiante ha un prezzo decisamente più alto. Però ha anche delle caratteristiche che lo rendono comodo, leggero e funzionale. Infatti difficilmente può bucarsi (a meno che non lo esponi a condizioni che ne possono provocare la perforazione) e non si sgonfia durante la notte. Per gonfiarlo non servono pompe perché il gonfiaggio avviene in modo automatico attraverso una valvola. La scelta tra l'uno o l'altro dipende anche dal tipo di soggiorno che dovremo fare. Se sarà una notte sola, allora potremmo accontentarti del primo tipo descritto, se invece dovremo dormire a lungo sul materassino allora è consigliata la scelta dell materassino autogonfiante.

Continua la lettura
55

C'è anche un'altra cosa che differenzia i due tipi di materasso: l'altezza. Il materassino autogonfinte infatti è piuttosto basso (solo pochi centimetri), ma questo non deve ingannare. La sua morbidezza è solitamente garantita e comoda a differenza di quello da gonfiare che pur se inizialmente più alto, risulta scomodo. Se dovessimo scegliere l'autogonfiante, ma non saremo soddisfatti della morbidezza del materassino, potremo gonfiarlo ulteriormente soffiando nella valvola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e dove scegliere un campeggio

Senza dubbio le vacanze in campeggio rappresentano un momento di libertà e relax per tutta la famiglia, dove poter passare tanto tempo all'aria aperta ad un prezzo accessibile. Il campeggio comunque non è un posto a cui tutti possono adattarsi. Generalmente...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza in tenda

Se volete andare in vacanza ma non avete abbastanza disponibilità economica per rimanerci più di un giorno, allora niente paura, con questa guida semplice e veloce scoprirete in pochi passi come organizzare una vacanza in tenda, non è difficile ci...
Consigli di Viaggio

Come preparare la borsa da spiaggia

Preparare la borsa da spiaggia necessita di qualche attenzione in più rispetto alla borsa che si utilizza quotidianamente in città. Infatti non è raro, una volta che ci si è sistemati sotto l'ombrellone, accorgersi di aver dimenticato a casa qualcosa...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio nel deserto

Il deserto, in qualsiasi regione terrestre sia collocato, racchiude in sé un grande fascino ed è per tale motivo che è meta indiscussa di viaggiatori intraprendenti e curiosi. Bisogna essere dei veri amanti della natura incontaminata per apprezzarne...
Asia

Come organizzare una vacanza economica in Giappone

Il Giappone è un paese molto interessante da visitare. Il suo popolo è attaccato alle tradizioni, ma proiettato nel futuro. Dal sushi al sake, dai templi ai grattacieli maestosi, passando per i giardini Zen, un viaggio in Giappone vi lascerà un bellissimo...
Consigli di Viaggio

Come dormire nei boschi in tenda

Addormentarsi in una tenda da campeggio con i rumori dell’ambiente che ci circonda, degli animaletti o degli uccelli che si muovono in lontananza magari vicino a un bel fuocherello quasi spento è una esperienza che almeno una volta nella vita si...
Consigli di Viaggio

Come organizzarsi per un campeggio

Il campeggio è un ottimo modo per staccare dalla routine quotidiana e dalla città.Vi offre la possibilità di passare un arco di tempo, a vostra discrezione, a pieno contatto con la natura e non c'è niente più rilassante di ciò.Ma si tratta pur sempre...
Consigli di Viaggio

Cosa portare in campeggio

Per provare un'autentica esperienza in campeggio bisogna cercare di vivere nel modo più spartano possibile, rinunciando a tutto ciò che quotidianamente utilizziamo, ma che non è indispensabile per la propria sopravvivenza. Alcuni oggetti, però, sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.