Come scoprire alcuni luoghi d'interesse nella Foresta Nera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La Foresta Nera è una regione della Germania adatta a tutti i gusti e tutte le età, grazie alla bellissima natura, alle fonti termali, all'offerta culturale ed alle prelibatezze gastronomiche. In questa breve guida vi illustreremo come scoprire alcuni luoghi d'interesse di questo lembo di terra tedesca.

27

Occorrente

  • macchina fotografica
37

La Foresta Nera è un Land costituito dagli antichi Ducati (o Regni) del Baden e del Wuttemberg, ricco di boschi tutti da esplorare (grazie ai sentieri segnati), di storia (municipi, chiese, cattedrali e altri edifici ti aspettano) e di itinerari artistici e culturali sulle orme di Einstein, Schiller, Hegel e tanti altri.

47

Numerosi gli spunti per una visita: dalla "Strada del Vino", all'itinerario seguendo i Castelli dei Principi Vescovi fino alla "Strada degli Orologi". La prima segue la valle del Reno e tocca, tra i tanti centri, Friburgo, vera porta di ingresso della Foresta Nera, Rust (con il parco tematico Europa Park, una vera fonte di divertimento per grandi e piccoli), Breisach am Rhein e infine Baden Baden, pregevole centro termale risalente ai romani e sviluppatosi nella Belle Époque.

Continua la lettura
57

La strada degli orologi coniuga perfettamente la scoperta di questi meccanismi con immersioni nella rigogliosa natura della Foresta Nera. Dalla cittadina di Schwenningen, sede di molti artigiani orologiai, si giunge a quella di Villingen, che sembra uscire da un racconto di fate e folletti.

67

Le località lungo questo itinerario offrono altre sorprese, a carattere sia storico che naturalistico: i laghi Titisee e Schluchsee, da visitare anche in barca, la città di Donaueschingen con le sorgenti del Danubio, e Gutach, il Museo all'aperto della Foresta Nera, dove sono ricostruite le fattorie e gli edifici che caratterizzavano la vita rurale tra il sedicesimo ed il ventesimo secolo. I villaggi che varrebbe la pena visitare sono comunque numerosissimi: Sasbachwalden, un vero tripudio di case a traliccio adorne di fiori, Offenburg con gli edifici del Barocco e del Classicismo.

77

Alcune cose accomunano tutti questi posti: l'ospitalità, possibile in alberghi, bed&breakfast, agriturismi di tutti i tipi, e la cucina. Se la Torta della Foresta Nera è la regina dell'arte culinaria di questa zona, il prosciutto affumicato è il re, ma degni principi sono i piatti a base di carne e selvaggina della regione e i formaggi dei produttori locali, da annaffiare con i pregiati vini e digerire con l'aiuto delle tante acquaviti disponibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare la Foresta Nera

Uno degli emblemi prima di recarsi in vacanza è la scelta della destinazione: spiagge mozzafiato o totale relax in montagna? Perché non provare qualcosa di diverso? In questa guida vi daremo qualche consiglio su come visitare la Foresta Nera, una bellissima...
Europa

Come visitare Alcuni Luoghi D'interesse Della Regione Della Languedoc

La regione della Languedoc è situata in Francia ed è caratterizzata soprattutto dalla presenza di molti luoghi di indubbio interesse artistico e culturale. Tra questi, sono sicuramente da non perdere i bellissimi monumenti della città di Nimes. Molta...
Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Bamberga

La Germania forse non è il paese più visitato al mondo, ma cercando bene in giro è possibile trovare posti veramente fantastici e curiosi dove poter trascorrere delle vacanze, in totale relax, o passare durante un tour del paese. Tra le cittadine assolutamente...
Europa

Come visitare alcuni luoghi d'interesse a Berlino

Berlino è una città (la più abitata della Germania) piena di monumenti, Chiese e musei da non dover perdere assolutamente. Essa è la Capitale della Repubblica Federale di Germania e viene ritenuta un centro politico e culturale dell'Europa. In seguito...
Europa

Come visitare alcuni luoghi di interesse artistico a Siracusa

Capoluogo di provincia appartenente alla splendida Sicilia, Siracusa vanta una storia millenaria che la vede protagonista dell'età classica del Mediterraneo. La città fu fondata, infatti, nel 734 a. C. dai Corinzi per poi essere conquistata nel 212...
Europa

Come visitare Alcuni Luoghi D'interesse Culturale Ed Architettonico Nella Francia Meridionale

La Francia Meridionale (o "Le Midi") si estende da sotto l'Estuario della Gironda, confinando a sud-est con l'Italia, sud-ovest con la Spagna e a sud con l'Oceano Atlantico. Offre ai suoi visitatori sontuosi monumenti storici, moderne città ed antichi...
Europa

Come visitare alcuni luoghi di interesse a Siviglia

Siviglia è situata nella parte sud occidentale della Penisola iberica essa è il capoluogo dell'Andalusia e della provincia stessa di Siviglia. La città spagnola ricca di cultura, di arte e di storia sorge sulle rive del fiume Guadalqutvir. Si colora...
Europa

Come scoprire e visitare i luoghi del Parco della maiella

Il Parco della Maiella in Abruzzo è uno dei parchi italiani più belli e interessanti, anche se poco conosciuto e frequentato. Si estende tra le province di Pescara, L'Aquila e Chieti e ha un'estensione di circa 70.000 ettari. Dopo il Gran Sasso è il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.