Come trascorrere due splendide giornate a Napoli

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una delle città più belle della regione Campania e in generale di tutta la parte meridionale dell'Italia è sicuramente Napoli. Si tratta di una località davvero meravigliosa, ricca di storia, di arte e di cultura che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come trascorrere due splendide giornate a Napoli.

26

Prima di giungere in città è necessario prenotare un albergo in cui poter alloggiare. Su internet ci sono tantissime offerte davvero convenienti che rispondono alle esigenze di qualsiasi persona. Un volta giunti a Napoli è consigliabile percorrere a piedi la città per poterla visitare al meglio ed evitare il traffico oppure spostarsi con i mezzi pubblici. Il primo posto da visitare è senza dubbio il meraviglioso lungomare di via Caracciolo.

36

Continuiamo il nostro percorso recandoci a Spaccanapoli, la strada principale che divide in due il centro storico della città. È il luogo più animato di Napoli dove cultura, tradizioni e storia si fondono in un'atmosfera unica. Qui è un susseguirsi di negozi, mercatini, ricchissime pasticcerie, bar, locali notturni e le celebri botteghe dell'arte presepiale. Nel quartiere è situato il Duomo di Napoli e la Cattedrale di Santa Maria Assunta risalente al XIV secolo.

Continua la lettura
46

Lungo il percorso possiamo poi ammirare e visitare numerose chiese, palazzi, piazze e monumenti fra i più importanti della città: il complesso di Santa Chiara e del Gesù Nuovo, i Palazzi Carafa e Marigliano, le Chiese di Sant'Angelo a Nilo, San Domenico Maggiore, la Cappella del monte di Pietà, l'ospedale delle Bambole e l'Archivio di Stato, assaporando le leggende di questa meravigliosa città e gli aromi tipici della buonissima cucina napoletana. Sempre nel centro storico, possiamo visitare il Museo Archeologico Nazionale, uno tra i più importanti in Italia riguardanti l'epoca romana.

56

Non possiamo certamente perderci inoltre una visita ad uno dei maggiori simboli della città: il Castel Nuovo, più conosciuto come Maschio Angioino. La sua costruzione è cominciata nel XIII secolo, ad opera di Carlo I d'Angiò. Esso è situato in Piazza del Municipio e al suo interno si possono effettuare gli interessanti percorsi museali per ammirane le collezioni artistiche, percorribili al primo e al secondo piano. Altre due tappe da non perdere sono il Teatro San Carlo, di architettura neoclassica, e la Galleria Umberto Primo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come trascorrere un week-end romantico a Budapest

Se si ha in mente di trascorrere il vostro week-end a Budapest, sono molti i luoghi e le attrazioni assolutamente da non perdere: il Parlamento, maestoso edificio costituito da 690 sale minuziosamente decorate, ed una facciata esterna a dir poco particolare....
Europa

Come visitare Napoli in 24 ore

Napoli, una delle città più belle del mondo, per via della sua ricca storia e dei suoi panorami mozzafiato, così romantica e avventurosa allo stesso modo. Gente da tutto il mondo parte per poter venire a godere delle sue meraviglie. Città dalle mille...
Europa

Come fare una passeggiata nel centro storico a Napoli

Napoli è il capoluogo della regione Campania nonché sua città principale. Si tratta di una località estremamente affascinante, ricca di storia e di cultura. Chi si trova a fare una passeggiata in questa meravigliosa città non può certamente fare...
Europa

Come trascorrere un fine settimana a Sorrento

Sorrento è una bellissima cittadina Campana situata a 46,5 chilometri da Napoli, nel versante sud-ovest della penisola da cui prende il nome. È meta di turisti sia nazionali che internazionali, che ogni anno, accorrono numerosi per godere delle innumerevoli...
Europa

Come fare una passeggiata sul lungomare a Napoli

Napoli è una città che affascina i turisti per: la storia, la gente spontanea e accogliente e le bellezze che mostra agli occhi di chi desidera visitarla. Sia i turisti che i napoletani amano passeggiare lungo i 3 km del lungomare, lontano dal caos...
Europa

Come muoversi a Napoli

La gioia di vivere, il calore umano e l'allegria che tradizionalmente li contraddistinguono, fanno dei Napoletani dei veri e propri cultori dell'ospitalità, orgogliosi di mostrare ai visitatori la bellezza incantevole della loro terra. Ma per chi viaggia...
Europa

Come raggiungere il quartiere Barra a Napoli

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. A tal proposito, il nostro Paese...
Europa

Come trascorrere un giorno a Sinis-Mal di Ventre

Se volete trascorrere una giornata all'insegna del relax, fuori dalle spiagge affollate della Sardegna, non potete non pianificare un itinerario nell'area marina protetta del Sinis-Mal di Ventre, precisamente nell'oristanese, tra spiagge di quarzo e limpidi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.