Come trascorrere un giorno a Sinis-Mal di Ventre

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se volete trascorrere una giornata all'insegna del relax, fuori dalle spiagge affollate della Sardegna, non potete non pianificare un itinerario nell'area marina protetta del Sinis-Mal di Ventre, precisamente nell'oristanese, tra spiagge di quarzo e limpidi fondali. In questa guida vedremo come fare per riuscire a trascorrere un giorno in questo splendido posto.

27

Occorrente

  • Amore per la natura
  • macchina fotografica
37

Per poter raggiungere questa isoletta protetta della Sardegna, dovrete prima raggiungere Marina di San Vero Milis che è il luogo dal quale partono delle piccole barche per raggiungere Sinis-Mal di Ventre; se decidete di viaggiare in aereo, l'aeroporto di riferimento è quello della città di Alghero perfettamente servito sia dalle compagnie aeree di bandiera che da quelle low cost. Una volta atterrati sul posto dovrete raggiungere la stazione di Alghero utilizzando o un apposito autobus, oppure un taxi, entrambi situati all'esterno dell'aeroporto. Da qui, dovrete prendere un treno che vi permetterà di raggiungere Marina di San Velo Milis, dove utilizzerete una piccola barca per raggiungere finalmente la vostra meta.

47

In quest'angolo della Sardegna, nell'Oristanese, ancora incontaminato, si estende la penisola di Sinis- isola di Ventre, un'area marina protetta dove si ammirano i 250 chilometri di mare, paradiso per animali e subacquei. Qui potrete fare, tramite guide e percorsi a tema, escursioni a Mal di Ventre, con partenza da Marina di San Velo Milis. I punti di interesse sono tanti a cominciare dalle rovine fenicio-romane di Tharros e l'antistante capo S. Marco, che separa il Mar vivo dal Mar morto, le onde del Mediterraneo dalla calma del golfo di Oristano. Più a nord visiteremo le falesie di Su Tingiuosu e la macchia di Seu, dove fioriscono rosmarini e dove non è affatto difficile imbattervi in testuggini.

Continua la lettura
57

Tutt'intorno all'area marina, troverete parecchi stagni popolati da fenicotteri e trampolieri. Le splendide spiagge di Is Arutas e Machezza Ermi, sono formate da piccoli splendidi granelli di quarzo che arrivano dall'isola di Mal di Ventre, vi sarà difficile resistere alla tentazione di portarne a casa un campione come ricordo. Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, saprete finalmente come fare per riuscire a visitare nel migliore dei modi questa piccola isola della Sardegna. A questo punto non vi resta che prenotare il vostro volo, preparare i bagagli e partire verso questi straordinari luoghi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come trascorrere un week-end romantico a Budapest

Se si ha in mente di trascorrere il vostro week-end a Budapest, sono molti i luoghi e le attrazioni assolutamente da non perdere: il Parlamento, maestoso edificio costituito da 690 sale minuziosamente decorate, ed una facciata esterna a dir poco particolare....
Europa

Come trascorrere una gornata a Caccamo

Se si ha voglia di evadere dalla solita routine per visitare uno splendido borgo medievale e una città d'arte tra le più caratteristiche della Sicilia, Caccamo è il luogo perfetto per trascorrere una vacanza all'insegna del buon cibo, di aria pulita...
Europa

Come Trascorrere Una Giornata A Crotone

Se vogliamo organizzare una bellissima gita fuori porta, potremo scegliere fra le moltissime mete presenti sul territorio italiano. In Italia infatti, esistono posti adatti a tutti i gusti, sia se siamo degli amanti dell'arte potremo trovare numerosi...
Europa

10 posti ideali dove trascorrere le vacanze natalizie

Il Natale è alle porte, e per molti di noi questo sarà sinonimo di vacanze. Quelle natalizie sono addirittura spesso preferite a quelle estive, per via dello spirito diverso e più "profondo" che le accompagna. C'è poco da fare: quello del Natale è...
Europa

Come trascorrere una vacanza in Portogallo ad Albufeira

Albufeira si trova in Portogallo, nella zona di Faro, e rappresenta un luogo ideale in cui trascorrere una vacanza estiva. Il suo mare cristallino, la presenza di molte strutture ricettive e una ricca movida serale, sono i motivi principali che spingono...
Europa

Come trascorrere una giornata a caprarola

Caprarola è sita in provincia di Viterbo ed è famosa a livello internazionale per il suo Palazzo Farnese. Questo era al tempo una delle dimore dei Farnesi. Oltre alle bellezze naturali il paese offre anche una ricca tradizione culinaria. Pertanto il...
Europa

Come trascorrere un week end a Levico Terme

Levico terme è un comune di circa ottomila abitanti, della provincia di Trento.Luogo ricco di storia, fascino e cultura. Molti sono i monumenti e le attrazioni turistiche presenti in questo posto, se state cercando pace e relax, la cosa di cui avete...
Europa

Come trascorrere una giornata a Pescia e Collodi

Come trascorrere una giornata a Pescia e Collodi.Collodi frazione di Pescia è un piccolo borgo della ridente Pistoia. Vale la pena, trascorrere una giornata all'insegna della scoperta di un mondo, a cavallo tra fiaba e realtà. Luci ed ombre, profumi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.