Come Trascorrere Una Giornata A Nepi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il Comune di Nepi si trova nella Provincia di Viterbo (Lazio) ed è posizionato sopra uno sperone dei monti Cimini. Questo territorio venne sottomesso dal popolo degli Etruschi e dai Romani, mentre i Longobardi del re Alboino lo saccheggiarono.
Nepi appartenne a svariati feudatari, fino a quando non divenne possesso della Chiesa. Qui avrete l'opportunità di trascorrere una meravigliosa giornata fra le gole profonde dei fossi dei Salici e di Fontana Cupa, famose grazie alle loro acque minerali.
Qualora vogliate sapere come passare al meglio un giorno a Nepi, vi basterà leggere i consigli riportati nella seguente guida sui viaggi in Italia. Portatevi dietro una macchina fotografica e immortalate ogni bellezza che incontrerete!!!

29

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Denaro
39

Oltre alle mura etrusche che circondano il Comune di Nepi, incontrerete le quattro torri della rocca. Accanto ad esse si innalzano le arcate dell'acquedotto del Settecento. Dopo il ponte, troverete il possente complesso realizzato da Rodrigo Borgia, che divenne papa sotto il nome di Alessandro VI.
Visiterete il Duomo di Nepi che fu costruito sopra una Chiesa paleocristiana e dopo ristrutturato durante l'Ottocento. All'interno di questa cattedrale avente cinque navate, potrete ammirare il sarcofago di San Romano di insegnamento berniniano e un trittico di Giulio Romano.

49

Nella cripta del Duomo di Nepi (eretto nel XII secolo) costruita sui resti di un tempio romano, troverete ben nove navate dalle quali partono delle catacombe paleocristiane.
Proseguite la giornata a Nepi visitando il Palazzo Comunale, ovvero una prestigiosa opera in forme barocche cominciata da Antonio Cordini e terminata nel XVIII secolo. Veramente splendide sono la fontana attribuita al Giovan Lorenzo Bernini, la Chiesa della Madonna delle Grazie (dal portale romanico) e l'oratorio di San Biagio (dove vedrete degli ornamentali frammenti romanici).

Continua la lettura
59

Vi consiglio anche di visitare il Castel di Sant'Elia, che si trova a soltanto "3 km" dal Comune di Nepi. Qui troverete un borgo medievale cinto di mura, il quale si distende sopra una gola avente delle caratteristiche pareti di tufo bucate dalle tombe etrusche.
Dal Convento dei Francescani, scenderete nel venerato Santuario di Santa Maria ad Rupes, che venne scavato in una grotta. Poco distante visiterete la Basilica di Sant'Elia, la quale fu costruita nel corso dell'XI secolo.

69

Durante il mese di Luglio, il Comune di Nepi offre uno spettacolo che non dovrete assolutamente perdere. Nell'accogliente piazza, viene organizzato il festival canoro "Musicalia" ormai famoso non soltanto a livello regionale e che raccoglie talenti di qualsiasi età.
Questa gara canora si divide in quattro categorie (Junior, Teen, Senior e Gruppi) e attrae numerosi turisti, a prova di risultare una manifestazione di elevata qualità che procura un enorme interesse verso il territorio di Nepi.

79

Meritevole di visita è anche la campagna limitrofa che, grazie alla propria bellezza, venne immortalata da Massimo D'Azeglio in uno dei suoi interessanti dipinti.
Il territorio di Nepi si estende per 8.000 ettari e la maggior parte di questi vengono adoperati per l'agricoltura ed il pascolo. La parte che noterete certamente è quella di notevole interesse ambientale comprendente "Le Forre", le quali delimitano i confini naturali del centro storico di Nepi.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Brescia

All'interno della presente guida andremo a parlare di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare Brescia.Brescia è una splendida città situata tra le...
Italia

Guida ai borghi medievali dell'Umbria

L'Umbria è la una tra le più piccole regioni d'Italia e non affaccia sul mare. La sua cima più alta è il monte Vettore (2478 metri) e la regione è caratterizzata da profonde valli, attraversate da fiumi e dai laghi Trasimeno e Piediluco. Il clima...
Italia

Come visitare lo zoo safari di Fasano

Visitare lo Zoosafari Fasanolandia, ovvero il più grande parco faunistico d'Italia con i suoi 140 ettari di estensione, è un'esperienza davvero unica ed indimenticabile. Situato in via dello Zoosafari a Fasano (Brindisi), comprende ben 3 strutture,...
Europa

Come e cosa visitare a Narni

Narni è una piccola ma bella cittadina nel cuore dell'Umbria, a Terni. Si tratta di una città abitata fin dall'era neolitica, con le prime costruzioni importanti nate nel 300 av. Cristo per opera dei romani, ma la città è realmente sbocciata durante...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il tempio di San Fortunato a Todi

Todi è una cittadina della provincia di Perugia famosa per aver dato i natali a Jacopone de Benedetti, meglio noto come Jacopone da Todi, famoso religioso e poeta italiano del Medioevo. Il centro storico di Todi ospita numerosi monumenti di grande pregio,...
Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Ravenna

Ravenna, città di circa 160 mila abitanti, situata lungo la riviera romagnola, il suo territorio si estende per moltissimi chilometri, seconda in Italia, superata solo da Roma. Luogo ricco di fascino, storia e cultura.Molti sono i monumenti che si possono...
Europa

Come e perché visitare il Duomo di Siena

Se avete in programma un viaggio in Toscana, ecco come  e perché visitare il Duomo di Siena. La cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta, meglio conosciuta come il Duomo di Siena, è un gioiello di architettura in stile romano-gotico italiano,...
Europa

Come visitare Lecce

Lecce è una splendida città della penisola salentina, in Puglia. Vicina a molte delle più belle spiagge del Salento, Lecce è famosa per le architetture in stile Barocco, la cartapesta, la pietra leccese, la buona cucina e le splendide chiese. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.