Come trascorrere una notte folle a Manhattan

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Manhattan è un' isola sulla quale sorge l'omonimo distretto della città di New York, situata tra il fiume Hudson e l'East River. Da sempre considerata il quartiere più bello e famoso di New York, popolata dei più grandi grattacieli che disegnano l'inconfondibile skyline cittadino, è anche uno dei posti che raccoglie il maggior numero di attrattive nella grande mela.
Per chi abbia quindi intenzione di trascorrere una notte folle e spregiudicata, consigliamo di fare quindi una puntatina a Manhattan! Scopriamo insieme come trascorrere una notte folle nella città della trasgressione.

25

La notte a Manhattan accoglie un gran numero di visitatori, curiosi passanti attratti dai mille divertimenti che il cuore pulsante della grande mela è in grado di offrire. Ce ne sono davvero di tutti i tipi e per tutte le esigenze!! Un' ottima idea per godersi il bellissimo panorama di New york illuminato, è quello di recarsi sulla cima del Rockfeller centre, o, ancora meglio, dell'Empire state building. In questo modo sarà possibile godere della meravigliosa vista di New York e delle sue inconfondibili luci.

35

Il vero divertimento notturno a Manhattan ha delle coordinate ben precise e si chiamano Times square. Qui, nella piazza più bella e conosciuta della città, si può rinvenire una gran varietà di locali per tutti i gusti e le tasche. Discoteche immense che offrono saloni con generi diversi in ogni sala, pub caratteristici, locali dove ascoltare dell'ottima musica dal vivo. E per chi è amante della buona cucina, Manhattan offre centinaia di ristoranti che mettono a disposizione cibo di qualsiasi nazionalità: dal cinese al Thailandese, passando per il messicano e l'Italiano. Come in ogni grande città, a Manhattan son diffusi anche i ristoranti più prestigiosi. In questo caso però, è sempre consigliabile prenotare con mesi di anticipo, quando pianifichiamo la nostra vacanza perché la lista di attesa è sempre lunghissima. Se è la Musica la nostra passione, non possiamo invece mancare una visita all'Hard Rock cafè di New York, uno dei più grandi e belli di tutto il mondo, situato proprio a Times square.

Continua la lettura
45

Quando ormai siamo vicini al mattino, per completare la nostra serata folle a Manhattan in un modo magico e senz'altro indimenticabile, possiamo attendere il sorgere del sole e osservare gli immensi grattacieli di Manhattan colorarsi dei caldi colori dell'alba, regalandoci uno spettacolo a dir poco mozzafiato. Insomma, in una città come Manhattan, basta poco per vivere una serata folle... Quindi, che aspettate a partire? Buon divertimento!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciatevi guidare dall'atmosfera elettrizzante della città e non pianificate in ogni singolo dettaglio il vostro viaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Cosa visitare in una settimana a New York

New York è considerata la città simbolo degli Stati Uniti nonché la più importante del paese, sia dal punto di vista economico che culturale. Una settimana di soggiorno nella "Grande Mela" vi permetterà di visitare le principali attrazioni che questa...
America del Nord e Centrale

Come e dove alloggiare a New York

New York è la città più famosa e più popolosa degli Stati Uniti. Quando la si cita, non si può che iniziare ad immaginare le mille luci che di notte la rendono così affascinante, ai taxi gialli impazziti, allo shopping sfrenato. New York è non...
America del Nord e Centrale

Come visitare la statua della libertà di New York

Uno dei cinque distretti che formano la città di New York, sicuramente quello turisticamente più rilevante, conosciuta con il nome di Liberty Island. Collegata a Manhattan da un battello che permette ai turisti di visitare, oltre all'isola della Statua...
America del Nord e Centrale

Come divertirsi a New York

New York è una metropoli in continuo fermento, la città del divertimento per eccellenza. Locali, discoteche, eventi, feste, manifestazioni culturali: la Grande Mela offre davvero infinite occasioni per divertirsi a tutte le età e a tutte le ore del...
America del Nord e Centrale

I più bei grattacieli di New York

New York è situata nello Stato omonimo, nel nord est degli Stati Uniti d'America. È una grande città ed è conosciuta anche come Big Apple, cioè la Grande Mela. È infatti una città molto popolosa e un centro economico davvero importante. Il suo...
America del Nord e Centrale

Le città americane più pericolose

Anziché darvi dei consigli su nuove mete da visitare, in questa guida vi elencheremo le 5 città americane più pericolose dal punto di vista criminale. Molte città nascondo aspetti decisamente negativi riguardanti omicidi, rapine in strada, violenze...
America del Nord e Centrale

Come orientarsi a New York

Fare una guida di New York appare quasi un atto eroico: è praticamente impossibile raccontare le notizie da poter dare ad eventuali visitatori, avendo a disposizione solo pochi passi, quando altri su questo argomento ci hanno scritto sopra addirittura...
America del Nord e Centrale

Come visitare il Museo di Ellis Island A New York

Ellis Island ad inizio '900 era l'incubo e il sogno di moltissimi immigrati che arrivavano a New York da ogni parte dle mondo per cercare di ricominciare una nuova vita lontano dalle sofferenze e privazioni della terra natia. Ellis Island è una piccola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.