Come trascorrere un'intera giornata a Charleroi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Charleroi è una delle cinque città più importanti del Belgio ed è la più grande città della Vallonia, nella provincia di Hainaut. Essa è ricca di parchi verdi, di vie commerciali, di mercati, di infrastrutture turistiche e di tantissime cose da visitare. Inizialmente chiamata "capitale del Paese Nero" per il suo sviluppo nell'estrazione del carbone oggi si pone come centro turistico d'eccellenza per famiglie. In questa guida vedremo come trascorrere un'intera giornata a Charleroi.

26

Occorrente

  • biglietto aereo
  • macchina fotografica
  • carta di identità
  • mappa della città
  • biglietti trasporto pubblico
36

Potrete raggiungere Charleroi in aereo giungendo all'aeroporto Charleroi-Bruxelles Sud o in treno nella stazione ferroviaria di Charleroi-Sud situata al sud del fiume Sambre e del centro cittadino. Dall'aeroporto puoi raggiungere il centro con i bus A oppure 68. Dal capolinea che si trova nei pressi della stazione, una volta attraversato il ponte sul Sambre, sbucherete direttamente sulla strada pedonale, la romana strada pretoria, ricca di negozi, sale da tè, pralinerie (si sa che il cioccolato belga è famoso in tutto il mondo) e bistrot.

46

Potrete quindi continuare fino alla grande piazza Charles II dove ogni domenica si tiene un grandissimo mercato lungo otto chilometri, in cui trovare di tutto. Potrete quindi gustare il tipico prosciutto affumicato delle Ardenne o di patè campagnard, ascoltando magari la banda per le vie del mercato. Nel centro cittadino potrete visitare anche il "beffroi" la torre campanaria dichiarata Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

Continua la lettura
56

Tre mete interessanti da non perdere sono: il bois de Cazier, la miniera in cui avvenne la tragedia di Marcinelle, oggi trasformata in museo; l'abbazia d'Aulne, con la brasserie che serve la vecchia birra dei monaci; l'arboreto di Monceau sur Sambre, un enorme parco a ridosso del fiume con circuito ecologico in trenta tappe. Non perdete i famosi giardini botanici, da Mons a Tournai. Con un biglietto "bus più treno" potrete recarvi all'antica Thuin, al piccolo villaggio di Ragnes, al castello di Marchienne-au-Pont o a quello di Trazegnies oppure al centro di vasellame di Chatelet.

66

Se vi trovi a Charleroi da aprile fino a tutta l'estate, l'ufficio del turismo dell'Hainaut, regione della Vallonia nera di miniere e verde di foreste, propone una serie di visite brevi, dal tour dell'art nuveau a quello tra i castelli, a quello in bicicletta o in barca, che potrete prenotare ai banchetti presenti sia all'aeroporto sia in centro città. Siamo giunti ormai a questo quarto ed ultimo passo della guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come trascorrere una giornata a Pescia e Collodi

Come trascorrere una giornata a Pescia e Collodi.Collodi frazione di Pescia è un piccolo borgo della ridente Pistoia. Vale la pena, trascorrere una giornata all'insegna della scoperta di un mondo, a cavallo tra fiaba e realtà. Luci ed ombre, profumi...
Europa

Come Trascorrere Una Giornata A Crotone

Se vogliamo organizzare una bellissima gita fuori porta, potremo scegliere fra le moltissime mete presenti sul territorio italiano. In Italia infatti, esistono posti adatti a tutti i gusti, sia se siamo degli amanti dell'arte potremo trovare numerosi...
Europa

Come trascorrere una giornata a Ortona

Situata nella zona sud dell'Abruzzo, Ortona sorge su un promontorio, immersa nei vigneti. Si affaccia sul Mar Adriatico ed ha un passato ricco di storia. Ha vissuto la seconda guerra mondiale da protagonista e conserva tutt'oggi le effigie di quel periodo....
Europa

Come Trascorrere Una Giornata A Paternò

Paternò è un comune urbano della provincia di Catania in Sicilia. Dal punto di vista climatico, Paternò presenta un clima mite di tipo continentale nel periodo invernale e torrido in quello estivo. Situata sul versante meridionale dell'Etna, in posizione...
Europa

Come trascorrere una giornata a Naro

Naro è una pittoresca cittadina situata su una rupe isolata in provincia di Agrigento. Il suo nome deriva dall'arabo "Nar", che significa fuoco, ma il luogo era già abitato in epoca precedente. Viene considerata come la città del Barocco, infatti visitandola...
Europa

Come trascorrere una giornata a Cividale del Friuli

Cividale è senza dubbio una delle città più affascinanti e ricche di storia e cultura del Friuli. Il borgo antico, tuttora abitato, rappresenta il fulcro di questo splendido paesino, interamente visitabile a piedi in un unico giorno, che in ogni suo...
Europa

Come Trascorrere Una Giornata Ad Amelia

Quando si decide di viaggiare bisognerebbe tener conto anche dei numerosi luoghi ricchi di storia e cultura presenti in Italia. Infatti la nostra nazione è disseminata di numerosissimi piccoli centri che possono essere tranquillamente visitati, per goderne...
Europa

Come Trascorrere Una Giornata A Oropa

L'Europa ha molti luoghi, sia al mare che in montagna, belli che ogni anno vengono presi d'assalto da turisti di tutte le nazionalità. Una di questi splendidi luoghi è Oropa. Oropa è una località sciistica delle Prealpi biellesi, ed è situata all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.