Come trasportare oggetti di metallo in aereo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La normativa restrittiva che limita il contenuto e le caratteristiche del bagaglio a mano per le persone che desiderano viaggiare in aereo, è entrata in vigore ed approvata dall'Unione europea nel Novembre 2006. Tale regolamentazione, applicata in ogni aeroporto dell'Unione, compresi quelli di Norvegia, Irlanda e Svizzera, prevede alcune limitazioni che riguardano il trasporto di oggetti nel bagaglio a mano, al fine di contrastare le eventuali minacce terroristiche. Vediamo adesso seguendo questa guida, come trasportare oggetti di metallo in aereo e cosa trasportare e non in aereo.

25

Innanzitutto è bene sapere che gli unici oggetti in metallo cui è vietato il trasporto sono oggetti, dotati di lama o di punta, quali rasoi, taglierini, lamette, bisturi, tutto ciò che abbia punte acuminate o con estremità affilate, inoltre ne è proibita la vendita nei duty free. È vietato inoltre trasportare armi da fuoco o qualsiasi oggetto spari proiettili, ma anche corpi contundenti, oggetti che possono stordire o immobilizzare o merce con sostanze infiammabili. Evitare il trasporto di oggetti contundenti (forbici, bastoni, coltelli) il cui utilizzo potrebbe essere funzionale ad azioni pericolose, attrezzi sportivi, equipaggiamenti, tutti i combustibili liquidi.

35

Per quanto concerne il trasporto di liquidi, è bene sapere che bisogna mettere la merce in un recipiente avente della capacità massima di 100 millilitri, o in alternativa per un peso equivalente di 100 grammi, avvolto in un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, con una capacità non superiore a 1 litro oppure che abbia le dimensioni di circa 18 centimetri per 20 centimetri. Ad esempio, se si ha prodotti come shampoo, bagnoschiuma o prodotti simili, è bene acquistare quelli da viaggio o acquistare i contenitori vuoti di massimo 100 ml così da poter mettere il tutto.

Continua la lettura
45

Si può portare a bordo del velivolo solamente un sacchetto di plastica a persona. All'interno vi può essere inserito anche più di un contenitore, l'importante è però che la somma totale non superi mai i 100 millilitri a involucro. Evitare di portare nel bagaglio a mano qualunque tipo di liquido che risulti superfluo come prodotti di bellezza (creme, lozioni, oli, profumi e gel inclusi quelli per capelli, doccia schiuma, shampoo), sostanze in pasta (dentifricio).

55

Eventuali bevande o profumi acquistati in aeroporto devono necessariamente essere conservati sigillati all'interno della busta fornita dal negozio e accompagnati dalla ricevuta d'acquisto. Da evitare assolutamente anche gli alimenti semiliquidi o cremosi (yogurt, crema di cioccolato, burro di arachidi). Gli oggetti che possono essere portati nel bagaglio a mano sono libri e giornali, ombrelli e bastoni da passeggio, passeggino o carrozzina, medicinali liquidi e solidi. Un'ultima cosa importante è capire il peso e le dimensioni del bagaglio a mano, poiché cambia in base alla compagnia aerea scelta per viaggiare, onde evitare di pagare dei costi aggiuntivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come trasportare gli sci in aereo

Per tutti gli appassionati di sport invernali, trovare sempre mete nuove è un fattore d'importanza vitale. Anche se nel nostro Paese non mancano certo le piste adeguate, è sempre bello recarsi all'estero, dove si può unire oltre all'utile anche il...
Consigli di Viaggio

Come trasportare liquidi in aereo

Per contrastare la minaccia terroristica rappresentata dagli esplosivi in forma liquida, l’Unione Europea dal novembre del 2006 ha adottato negli aeroporti alcune norme di sicurezza che limitano il trasporto nel bagaglio a mano di flaconi, aerosol...
Consigli di Viaggio

Come trasportare una consolle da dj in aereo

Tutti i DJ, soprattutto quelli più famosi ed acclamati, viaggiano molto. Il lavoro del DJ però richiede l'utilizzo di molta strumentazione tecnologia, motivo per cui spesso spostarsi soprattutto con i mezzi pubblici diventa difficilissimo. In questa...
Consigli di Viaggio

Come trasportare un neonato in macchina

Quando si vuole trasportare un neonato in macchina bisogna tenere in considerazione alcune norme specifiche per garantire al bambino la massima sicurezza e il massimo benessere. È importante ricordare che è assolutamente sconsigliato tenere il bambino...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in aereo con i bambini

Quando si deve affrontare un viaggio con i bambini, si preferisce sempre l'automobile. Questo mezzo di trasporto consente molta autonomia durante lo spostamento. Ci sono, però, delle occasioni o situazioni che privilegiano l'uso dell'aereo. Ogni genitore,...
Consigli di Viaggio

Come decidere cosa portare in aereo

Viaggiare è una passione che appassiona moltissime persone le quali cercano avventura e relax, soprattutto verso l'estero e paesi esotici. Per realizzare questo sogno il modo più veloce per farlo è sicuramente il viaggio in aereo. Però un viaggio...
Consigli di Viaggio

5 comportamenti da evitare quando viaggi in aereo

L'aereo è un mezzo di trasporto molto pratico, per chi vuole o deve affrontare velocemente un viaggio. Chi sceglie di viaggiare in aereo, deve sapere che una volta salito, dentro ci saranno altri passeggeri, tra i quali qualcuno anche seduto accanto....
Consigli di Viaggio

Come vestirsi per un viaggio in aereo

La cabina pressurizzata di un aereo subisce ugualmente alcuni sbalzi termici. Ciò si traduce in lievi gonfiori, piccoli indolenzimenti e leggeri raffreddamenti. Un abbigliamento consono rende più piacevole un lungo viaggio in aereo. Il giusto abbigliamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.