Come trovare lavoro in Irlanda

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il fenomeno dell'emigrazione si sta diffondendo sempre di più in Italia e soprattutto tra i giovani. Chi è alla ricerca di lavoro e di una posizione stabile guarda spesso ad altri paesi dell'Unione Europea. Inghilterra e Germania sono le mete più gettonate, ma anche l'Irlanda, ormai, sta diventando abbastanza popolare. Essa, infatti, costituisce una soluzione alternativa ma comunque valida rispetto alle grandi metropoli d'Europa.  

24

Il primo passo per trovare lavoro in Irlanda consiste nella ricerca stessa di un impiego. Se volete giocare d'anticipo, visitate qualche sito web per farvi un'idea delle competenze richieste. Potete fare riferimento ai siti http://www.irishjobs.ie/ e http://www.monster.ie/ che sono sicuri e certificati. Queste piattaforme vi offriranno una panoramica generale di tutto il Paese, ma potete anche selezionare le aree che più vi interessano. In questo modo potrete assicurarvi che ci sia posto per voi prima di arrivare in città. Inviate curriculum e lettera di presentazione agli annunci che rientrano nelle vostre capacità. Siate sempre onesti e scegliete soltanto lavori che siete in grado di fare. La professionalità all'estero è un elemento essenziale.

34

È possibile che nessuno vi contatti anche dopo svariati tentativi. Non demordete: il comportamento di questi datori di lavoro è più che comprensibile. Prima di arrivare in Irlanda avete ancora una carta da giocare: quella delle conoscenze. Chiedete aiuto ad altri italiani che vivono lì o ad alcuni amici che vi conoscono. Spesso il primo lavoro degli italiani all'estero si ottiene proprio grazie ad altri connazionali. Sono in molti a diventare camerieri nelle caffetterie o nei ristoranti italiani, quindi mirate a questo per i primi tempi. Se nemmeno un tentativo va in porto non vi resta che presentarvi di persona ai datori di lavoro irlandesi.

Continua la lettura
44

Trovare lavoro sul posto è molto più facile di quanto ci si aspetti. Basta conoscere bene l'inglese e mostrarsi efficienti e determinati. Partite dal basso e controllate le offerte sui giornali locali o su quelli più famosi. The Irish Times, The Examiner e Job News hanno sempre una sezione dedicata agli annunci. Se anche così non avete fortuna, bussate alle porte delle piccole aziende e chiedete se hanno bisogno di aiuto. Puntate soprattutto alle compagnie turistiche perché questo è uno dei settori più sviluppati in Irlanda. Per trovare lavoro in questo campo potete consultare l'Irish Travel Agents Associations o il sito web County Dublin. In alternativa, consultatevi con un'agenzia di collocamento e chiedete l'aiuto di un professionista. Gli esperti sapranno certamente trovare un lavoro adatto a voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare l'Irlanda in 8 giorni

Se ami un viaggio in mezzo alla natura e pieno di bellezze naturali, ti piace fare escursioni anche a piedi, l'Irlanda fa il caso tuo. Le stagioni intermedie sicuramente offrono i paesaggi più affascinanti, anche se in qualunque stagione si vada, è...
Europa

5 luoghi incontaminati da non perdere in Irlanda

Per gli amanti della natura e dei luoghi incontaminati l'Irlanda è una delle migliori mete presenti in Europa. Grazie alla sua ridotta densità di popolazione e alla tendenza degli irlandesi a conservare la terra, le tradizioni e la cultura, la regione...
Europa

Come divertirsi a Belfast senza spendere

Nei sogni di tutti gli amanti dei viaggi c'è da sempre l'Irlanda del Nord, unita alla sua gemella soltanto fisicamente; di fatto le due Irlande convivono senza essere parte di una realtà politica unitaria. Adesso più che mai l'Irlanda del Nord ha saputo...
Consigli di Viaggio

10 motivi per andare a vivere in Irlanda

Attualmente ci troviamo in un particolare momento storico in cui tanti nostri connazionali decidono di trasferirsi oltre i nostri confini. I motivi di questo tipo di scelta possono essere diversi, ma spesso e volentieri si tratta di andare a cercare altrove...
Consigli di Viaggio

10 posti da visitare in Irlanda

Si avvicina il periodo delle vacanze, bisogna organizzarsi qualche mese prima per avere la possibilità di fare una bella e ben organizzata. Decidiamo la destinazione, pensiamo all'Irlanda. Vediamo 10 posti da visitare in Irlanda: programmiamo l'itinerario,...
Consigli di Viaggio

Irlanda: i 5 laghi da non perdere

L'Irlanda è un Paese europeo che ha una sua indipendenza dal resto del Regno Unito acquistata in seguito ad un trattato firmato nei primi decenni del 1900. Non è però questo il motivo per cui il turismo in Irlanda è in continua crescita. Ciò che...
Europa

I castelli più belli d'Irlanda

L'Irlanda è sicuramente una terra piena di fascino e storia. Tutti conosciamo l'Irlanda per i suoi paesaggi meravigliosi e per i suoi scenari incantevoli. Inoltre essendo stato crocevia di tanti popoli e culture, troviamo dei bellissimi monasteri e castelli....
Europa

Cosa visitare in Irlanda

L'Irlanda è una delle isole più spettacolari d'Europa (a cui è dedicata la famosa canzone di Fiorella Mannoia). L'errore più comune è pensare che l'unica attrattiva sia solo Dublino, ma appunto non è così. Il patrimonio culturale è ricco di musei,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.