Come usare al meglio il sacco a pelo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il sacco a pelo è uno strumento davvero utile ed indispensabile per chi decide di organizzare delle escursioni fuori porta o per chi semplicemente ama trascorrere le proprie vacanze in campeggio. Il sacco a pelo, però. Può essere utilizzato in molteplici occasioni: non soltanto in vacanza o in campeggio, ma anche quando si viene invitati ad un pigiama party a casa di qualche amico che non ha a disposizione molti posti letto. Avere un sacco a pelo a portata di mano può essere un vantaggio e uno strumento che è sempre utile possedere a casa.
In questa guida cercheremo di aiutarvi spiegandovi come usare al meglio il sacco a pelo e le precauzioni necessarie che bisogna adottare per assicurarsi una maggior praticità e comodità.

27

Occorrente

  • sacco a pelo
  • Materassino gonfiabile
  • Telo impermeabile
  • Acqua e sapone
37

Indossare indumenti puliti

Per prima cosa è opportuno precisare che il sacco a pelo rappresenta il vostro letto portatile, che potete trasportare con voi dovunque vogliate o ne abbiate bisogno, proprio per questo motivo dovete utilizzarlo soltanto per dormire. Evitate dunque di mangiarci sopra o di impiegarlo come stuoia o tappeto per sedervici sopra, per questo esistono degli appositi teli impermeabili. In secondo luogo, prima di andare a dormire, è importante indossare sempre indumenti puliti; i vestiti sporchi o le scarpe rischierebbero di rovinarlo e di dover poi dormire in un ambiente non proprio ideale. Prima di andare a dormire, dunque, cercate di cambiarvi gli indumenti e soprattutto di togliervi le scarpe con cui avete camminato durante le vostre escursioni. Anche nel caso in cui faccia freddo e dobbiate stare coperti, assicuratevi sempre di avere a disposizione un cambio di vestiti. In questo modo non soltanto il vostro sacco a pelo non si sporcherà, ma vi assicurerete anche un riposo migliore.

47

Scegliere tessuti impermeabili

Una seconda accortezza è quella di scegliere dei sacco a pelo che abbiano un tessuto impermeabile ed idrorepellente. In questo modo potrete utilizzarlo anche all'aperto, magari sotto un cielo stellato con i vostri amici o il vostro partner. Se il materiale da voi scelto sarà idrorepellente ed impermeabile non rischierete che, a contatto con l’umidità del terreno, si bagni e sarete completamente isolati dall'ambiente esterno. È, inoltre, sempre consigliato utilizzare un sacco a pelo piuttosto resistente: nonostante il prezzo sia più elevato, è meglio investire in un buon prodotto che acquistare qualcosa di scadente. Se non amate affatto il contatto con il terreno potete sempre appoggiare il vostro sacco a pelo sopra ad un materassino rialzato o semplicemente sopra ad un telo che mantenga una certa distanza tra voi ed il suolo.

Continua la lettura
57

Lavare il sacco a pelo

Il sacco a pelo non andrebbe lavato spesso, ma quanto basta per poter esser riutilizzato senza problemi. Il metodo migliore per pulire il sacco a pelo è quello di lavarlo a mano, semplicemente con un po’ di acqua e sapone. Controllate, però, sempre le istruzioni di lavaggio riportate sull'etichetta ed evitate di utilizzare la lavatrice, che può rovinare per sempre il vostro sacco a pelo. Dopo aver tolto la schiuma non strizzatelo, altrimenti rischierete di stropicciare il tessuto, adagiatelo in posizione orizzontale e aspettate che sia ben asciutto prima di riavvolgerlo su se stesso. È molto importante che il sacco a pelo si mantenga asciutto e pulito, sia per una questione di igiene, sia proprio per evitare di rovinarlo e di doverne comperare un nuovo. Seguendo questi consigli riuscirete a sfruttare il vostro sacco a pelo nel modo giusto e a farlo durare il più a lungo possibile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non mettete il sacco a pelo in lavatrice e seguite le istruzioni riportate sull’etichetta
  • Optate per un sacco a pelo leggero, più sarà pesante e più difficoltà avrete nel portarvelo in spalla
  • Cercate un sacco a pelo comodo, magari che abbia un'imbottitura. In questo modo vi garantirete un riposo migliore e sarete freschi per affrontare le escursioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Cosa portare in un pranzo a sacco

Se avete intenzione di organizzare una splendida gita, in famiglia o con gli amici, o se magari sono i vostri figli a doversi allontanare da casa per una intera o mezza giornata, magari per un'uscita scolastica, il momento del pranzo non può e non deve...
Consigli di Viaggio

5 consigli per un buon campeggio invernale

Il campeggio non ha stagioni! L'idea che sia praticabile unicamente durante il periodo estivo, è decisamente da sfatare. Perché non prendere in considerazione l'idea di un romantico campeggio durante le festività natalizie? Il freddo non sarà un elemento...
Consigli di Viaggio

Come Attrezzarsi per Andare in Campeggio

Con l'attuale crisi economica presente nel nostro paese non è più così semplice poter fare una vacanza perché, generalmente, i costi risultano abbastanza alti.Per riuscire ad abbattere tali costi, un buon compromesso è quello di cambiare stile di...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere nello zaino per una settimana di escursionismo

Le escursioni sono forse il modo più autentico per entrare in contatto con la natura e rappresentano anche un'occasione per evadere dal caos delle grandi città, o semplicemente per "staccare un po' la spina". Esistono escursioni di vario grado di difficoltà...
Consigli di Viaggio

10 cose da portare in campeggio

Ormai ci siamo, l'estate si avvicina e il tuo pensiero fisso è: Vacanze! Quest'anno hai deciso, sarà un'avventura. Gli alberghi non fanno per te, basta respirare cemento. Zaino in spalla, tenda, sacco a pelo e si parte per il campeggio.Una vacanza in...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio in solitaria

Avete una gran voglia di viaggiare e scoprire nuove culture ma non trovate mai i compagni giusti? I vostri amici amano stare davanti al divano e non intendono muoversi in nessun periodo dell'anno? Se non ve la sentite di prendere parte ad un viaggio organizzato...
Consigli di Viaggio

Come dormire bene in tenda

Dormire immersi nella natura con il cinguettio degli uccellini al risveglio o il frinire del grillo con la sua dolce ninna nanna sta diventando sempre più un miraggio. La vita frenetica di tutti i giorni, i minuti contati e lo smog spesso ci fanno dimenticare...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio nel Sahara

Tra tutte le regioni del mondo il Sahara è probabilmente quella che offre maggiore fascino, sia per i numerosi film che vi sono stati girati e sia perché l'ambiente desertico attira da sempre la simpatia dei viaggiatori più intraprendenti. Questo perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.