Come Usare Un Bengala In Caso Di Emergenza

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

In una situazione di emergenza, come un incidente aereo o naufragio in mare, Il bengala è uno strumento indispensabile che serve per farsi riconoscere ed individuare, sono dei segnali luminosi, che possono essere sparati in aria e che sono visibili anche a grandi distanze, permettendo ai soccorsi di localizzare le persone che si trovano in difficoltà. I bengala a mano hanno la forma di tubi cilindrici con un cappellotto a ciascuna estremità, contrassegnati da una lettera o da un motivo che ne consente il riconoscimento al tatto, nel caso in cui ci si trovi in una situazione di oscurità, in cui la vista non ci può essere d'aiuto. Bisogna però essere in grado di saperli utilizzare correttamente: questa guida vi spiegherà tutto ciò che è necessario sapere.

25

Una volta individuato il bengala, la prima cosa da fare è togliere il cappellotto in alto, per poi togliere anche quello alla base e poi togli quello alla base: in questo modo si arriverà a scoprire una cordicella, uno spillo o un altro congegno di sicurezza. Ricordate che i segnali luminosi vanno tenuti in luogo asciutto e lontani da fonti di calore, per evitare che possano essere danneggiati, diventando inservibili in caso d'emergenza. Assicuratevi inoltre che lo spillo di sicurezza sia sempre al suo posto e che non possa sfilarsi accidentalmente; controllate anche che non sia piegato in modo tale da non poterlo strappare in caso di necessità. Un consiglio fondamentale: il bengala deve essere sempre puntato verso l'alto e soprattutto lontano da voi o da chiunque altro (nel caso scattasse accidentalmente).

35

A questo punto è necessario sfilare con attenzione e delicatezza, la sicura tenendo il bengala a braccio teso all'altezza della spalla, in modo che punti in alto. Se siete preoccupati per l'eventuale peso di questi segnali luminosi, non fatelo: di solito sono molto leggeri, proprio per poter essere usati da chiunque si trovi in difficoltà. Date uno strappo secco, ma molto energico, alla cordicella, tirando verso il basso (attenzione al rinculo, che ci sarà sicuramente). Altri segnali luminosi invece hanno uno scatto meccanico a molla e sono più difficili da utilizzare per chi fortunatamente non si è mai trovato in situazioni di pericolo.

Continua la lettura
45

Quanto spiegato in questa guida riguarda ovviamente i casi di emergenza quando tra le persone vittime dell'incidente non vi siano esperti specializzati nel settore, che solitamente sono comunque presenti a bordo di navi, scialuppe e altri mezzi di trasporto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate periodicamente i bengala, per accertarvi che non siano danneggiati

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come denunciare lo smarrimento del passaporto

Nel caso in cui il passaporto viene smarrito, rubato o le pagine sono esaurite, non sarà possibile rilasciare un duplicato e, il cittadino dovrà necessariamente richiedere un nuovo passaporto. Sono troppi purtroppo i viaggiatori che hanno dovuto fare...
Consigli di Viaggio

5 comportamenti da evitare quando viaggi in nave

Se stai per leggere questo articolo, probabilmente si sta avvicinando la tua prima vacanza in crociera, che tu abbia già prenotato o stia ancora pensando a quale sia l'itinerario perfetto per te, è bene conoscere alcune regole base, di comportamento...
Consigli di Viaggio

Come scegliere i posti migliori in aereo

Quando si viaggia è fondamentale cercare di rendere il nostro itinerario più confortevole possibile. Il più delle volte come mezzo di trasporto si utilizza l'areo. Un aspetto da tenere in considerazione è la scelta del posto. Questo dettaglio il più...
Consigli di Viaggio

Come preparare lo zaino da campeggio

Il periodo delle vacanze esitve è iniziato e con esso iniziano le lunge ed emozionanti giornate in giro, in viaggio verso mete di mare o perché no, anche di montagna. Qualsiasi sia la meta un'importante preparazione va fatta se si vuole intraprendere...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio in solitaria

Avete una gran voglia di viaggiare e scoprire nuove culture ma non trovate mai i compagni giusti? I vostri amici amano stare davanti al divano e non intendono muoversi in nessun periodo dell'anno? Se non ve la sentite di prendere parte ad un viaggio organizzato...
Consigli di Viaggio

Come fare in caso di cure all'estero

Se avete la necessità di recarvi all'estero per motivi di piacere o di studio è sempre bene essere preparati ai casi di emergenza. Infatti, è possibile che durante una vacanza o un breve soggiorno si abbia necessità di cure mediche. In questo caso...
Consigli di Viaggio

Come trovare il Nord senza bussola

Vi è per caso capitato di aver perso la direzione che stavate seguendo, magari in un'esplorazione personale e non avete a disposizione una bussola che possa fornirvi nuovamente la direzione esatto? Ci sono diversi modi, anche divertenti, per comprendere...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un lungo viaggio

Prepararsi per un lungo viaggio può essere molto complicato per tantissime persone, soprattutto se ci si appresta ad andare in un luogo dove il clima è esattamente l'opposto di quello che c'è nella nostra città, per cui è necessario un bagaglio molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.