Come vedere l'aurora boreale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'aurora boreale è visibile infatti solo ad alte latitudini ed è generata dall'interazione tra le particelle solari e l'atmosfera della Terra, in presenza di picchi di emissione nell'attività solare. L'aurora boreale è senza dubbio uno degli spettacoli più belli a cui è possibile assistere in natura, sia per l'incantevole moltitudine di luci e colori, sia per lo scenario conferito dai luoghi dove essa è visibile, anche se spesso difficili da raggiungere. In seguito vi indicheremo e spiegheremo come e dove è possibile vedere l'aurora boreale. Buona lettura!

25

Luoghi delle migliori vedute

La Norvegia è il posto probabilmente più accessibile per lasciarsi incantare dalle luci dell'aurora boreale. Anche le isole Lofotene e le Svalbard offrono inoltre la possibilità di vedere tale spettacolo mozzafiato. L'unico limite è rappresentato dai costi, siccome la Norvegia è una delle nazioni maggiormente care del pianeta. La sua capitale, Oslo, è raggiungibile facilmente tramite dei voli a basso costo da quasi tutte le città maggiori d'Europa. Potrete quindi da lì raggiungere Tromso, che è una delle città con più elevata latitudine del mondo, nella quale si svolgono dei veri e propri Festival dedicati all'aurora.

35

La Norvegia e la zona di Abisko

Sebbene la latitudine sia inferiore rispetto a quella della Norvegia settentrionale, l'aurora è comunque visibile in molti periodi dell'anno. La Svezia, più precisamente la Lapponia, è un altro dei posti ideali per ammirare l'aurora boreale durante le notti polari invernali. La zona di Abisko, infatti, è quasi sempre sgombra di nuvole grazie al particolare microclima, che è dovuto alla vicinanza del lago di Tornetrask; inoltre è praticamente disabitata, garantendo la visuale di un perfetto e limpido cielo stellato.

Continua la lettura
45

In Irlanda del nord

Nell'Irlanda del nord è altrettanto possibile godersi tale spettacolo divino della natura, al quale andrà a sommarsi la suggestiva cornice delle migliaia di laghi del paese. Tuttavia nella stagione invernale, sarà bene tener presente che quasi tutti i laghi ghiacciano e le temperature sono assai rigide. Le luci dell'aurora (in tale zona di solito sono di colore rossastro), riflettendosi sui piccoli specchi d'acqua, donando un'atmosfera quasi magica ed anche fiabesca all'evento.

55

L'Islanda

L'Islanda, infine, è il posto più vicino al Polo Nord Magnetico: le luci dell'aurora fanno da sfondo alle distese laviche immense, o alle spaccature della crosta terrestre che emettono gas oppure spruzzi di vapore. Anche in tal caso, il viaggio d'inverno però sarà parecchio difficile, perché la maggior parte delle zone dell'isola diventano irraggiungibili. Nella stagione estiva il sole non tramonta quasi mai, di conseguenza il periodo migliore è la primavera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 motivi per intraprendere un viaggio in Scandinavia

La Scandinavia, terra dei fiordi norvegesi. Massima espressione del design moderno. Dimora di meravigliosi luoghi naturali. Con i suoi suggestivi scenari di luce, prodotti dall'aurora boreale, dal famoso sole di mezzanotte, dai geyser islandesi e da molto...
Consigli di Viaggio

Come visitare Capo Nord

Con l'arrivo della bella stagione sicuramente si starà pensando quale potrà essere la meta ideale per le prossime vacanze estive. Che voi stiate pensando ad una vacanza rilassante al mare o ad una vacanza avventurosa, una delle mete più suggestive...
Consigli di Viaggio

Vacanze estive al freddo: 5 mete da non perdere

Odiate il caldo, l'afa, le goccioline di sudore che vi cadono dalla fronte qualsiasi movimento compiate e l'estate in generale? Non siete nemmeno amanti del mare, dei granelli di sabbia che riescono ad infilarsi ovunque e dei costumi da bagno? Allora...
Consigli di Viaggio

Le isole più belle e romantiche del mondo

Cosa rende un luogo qualunque una meta romantica ideale per le coppie innamorate? Naturalmente l'atmosfera. Il romanticismo può essere un concetto molto soggettivo, ma vi sono città, isole, regioni od interi paesi che per loro natura e per le esperienze...
Europa

Come organizzare una vacanza in Finlandia

Una meta turistica, riconosciuta a livello internazionale per i propri paesaggi incontaminati e ricchi di attrattive, è sicuramente la Finlandia. In questo articolo andremo a vedere come si può organizzare una vacanza in questa splendida nazione europea,...
Consigli di Viaggio

Svezia: i 5 parchi più belli

Elencare i 5 parchi più belli della Svezia significa operare una cernita piuttosto complessa, vantando questo splendido Paese ben 29 parchi nazionali, che si estendono per una superficie complessiva di 7.316kmq. Pur essendo territorio di proprietà statale,...
Consigli di Viaggio

I 10 hotel più strani del mondo

Viaggiare è una passione per molti. Per rendere la permanenza più confortevole, la scelta dell'hotel è fondamentale. Di alberghi lussuosi e ricchi di comodità ne avrete visti parecchi, ma ne esistono alcuni davvero molto bizzarri. A tal proposito,...
Europa

Cosa vedere in Norvegia

La Norvegia è uno dei paesi più affascinanti e interessanti dell'Europa del Nord. In effetti, se per caso si va in Norvegia solo per lavoro è comunque un luogo da visitare assolutamente anche come turista. È una nazione molto ricca sia dal punto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.